fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo :D

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
sir_alex
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 735
Iscritto il: lun mar 21, 2005 0:00
Kernel: 2.6.35-22
Desktop: KDE4
Distribuzione: Ubuntu
Località: Milano - Corbola (RO)
Contatta:

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda sir_alex » mar nov 30, 2010 14:40

Gone Berserk ha scritto:perchè dolphin? Che senso ha quando Konqueror funzionava splendidamente seppur pesante, e nascondeva alla perfezione la differenza fra file system locale e remoto?


Perchè probabilmente valeva la pena di avere un file manager che facesse solo da file manager, senza le millemila opzioni di konqueror; non tanto per te o per me (che per inciso possiamo continuare ad usare konqueror come prima), quanto per chi arriva da altri sistemi operativi ed è abituato ad un'altra organizzazione. Idem per i menu, che sono abbastanza ispirati ad altri OS...

Gone Berserk ha scritto:Perchè la revisione del concetto, intuitivo, di scrivania?


Perchè è un concetto vecchio e non credo affatto sia così intuitivo: il desktop è un'idea quantomeno degli anni '80, ed è assolutamente giusto oggi cambiare tale concetto, così come il concetto di filesystem è altrettanto vetusto e non rispecchia più le necessità degli utenti di oggi. IMHO, of course :)

Avatar utente
masalapianta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2775
Iscritto il: lun lug 25, 2005 0:00
Nome Cognome: famoso porco
Kernel: uname -r
Desktop: awesome
Distribuzione: Debian
Località: Roma
Contatta:

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda masalapianta » mar nov 30, 2010 15:33

atomix600 ha scritto:
masalapianta ha scritto:è una battuta?
non direi. Io non vedo differenze tra gnewsense e debian ad esempio. Che senso ha forkare ubuntu 9.04 e togliere il software proprietario, rendendola una debian a tutti gli effetti? IMHO Nulla. Perchè non unirsi a Debian che da sempre sventola la bandiera del software libero?


1) che c'entra questo con quello che hai scritto? tu hai parlato di ben altro, in particolare ti riporto la tua frase che io ho supposto essere uno scherzo: "openSUSE, Fedora, Debian....sembrano tutte uguali. cambia solo il gestore dei pacchetti."
2) debian non "sventola la bandiera del software libero"; si muove in quella direzione ma non è libera, diciamo che si trova nel mezzo, includendo software non libero ma separandolo dal resto con una sezione apposita dei repository (non-free).
Ubuntu è l'unica che si sta distinguendo,

distinguendo da cosa, e in che modo?
Al di là del gestore dei pacchetti o dell'adozione di SELinux o AppArmor o altro software, le distribuzioni sono uguali.

non mi risulta
E questo è la stesso rimprovero che ci viene fatto dal mondo BSD dove NetBSD, OpenBSD e FreeBSD non sono distribuzioni, ma sistemi operativi differenti, a partire dal kernel. Abbiamo 500milioni di distro, con 500 milioni di gestori di pacchetti. A che servono?

a nulla, perlomeno se non le conosci e quindi pensi siano tutte uguali
Il software gira comunque perchè alla base c'è sempre GNU/Linux. Perchè non fare una gestione unica, uno standard che permetta di usare lo stesso pacchetto su più distribuzioni?

1) perchè non tutti hanno le medesime necessità, ad esempio per l'home computing usare il framework apt è un overkill, in quanto introduce un'enorme e ingiustificata complessità (laddove invece, in ambiente enterprise risulta tecnicamente la migliore soluzione). Le necessità e i campi applicativi nell'informatica sono molteplici, logica vuole
che sia meglio creare N strumenti specializzati che facciano bene il proprio lavoro piuttosto che un unico strumento che faccia male tutti i lavori (che guarda caso è anche l'approccio KISS su cui stato costruito unix)
2) anche creando ed implementando un unico formato e sistema di gestione pacchetti su tutte le distro, saremmo comunque ancora lontanissimi dal poter usare il medesimo pacchetto ovunque, a meno di rinunciare alle shared libraries o di finire in una porcheria come il "DLL hell"
Poi, si è sempre criticata Canonical perchè prende e non da nulla. E invece è l'unica che ha continuato a sviluppare AppArmor che finalmente è entrato nella mainline del kernel,

anche qui sembra che tu ne sappia poco: non ti sei mai chiesto perchè fino ad oggi non era stato incluso in mainline?
apparmor è basato sui pathname, il che lo rende insicuro rispetto a sistemi MAC basati sugli inode, inoltre non ha il vantaggio di una minore complessità (come tomoyo, che è anche lui basato sui pathname).
Attualmente è stato incluso in mainline più per spinte politiche (ubuntu detiene la forza dei numeri e su certe scelte può imporsi) che tecniche (se fosse stato per queste ultime non ci sarebbe mai entrato, così come non c'è mai entrato resiser4, ma per altri motivi)
è l'unica che ha avuto la faccia tosta di andare contro la massa e dire: <<NO! GNOME Shell non lo vogliamo.>>,

eh? mica nessuno ti obbliga ad usarlo, d'altro canto perchè non includerlo nei repository per quelli che invece lo vogliono?
ha sviluppato il Software Center che ha anche adottato Debian (e poi dicono che è Canonical che non fa nulla per l'open source)

chi lo ha detto scusa? io continuo a non capire questa tua risposta: tu dici "openSUSE, Fedora, Debian....sembrano tutte uguali. cambia solo il gestore dei pacchetti.", io ti chiedo se è uno scherzo (perchè solo in quest'ottica avrebbe senso una frase del genere) e tu mi rispondi che ubuntu ha fatto questo e quello; ma che c'entra ubuntu? quello che vorrei sapere è perchè ritieni opensuse, fedora e debian uguali
Chiudo quì l'offtopic. Se vuoi rispondere, lo puoi fare tranquillamente per MP o si crea un topic apposito. È un offtopic inutile, quì.

e me lo scrivi alla fine del post quando ho gia scritto un papiro per rispondere a tutto? Magari era meglio rispondere in un topic separato e scrivermi qui solo che avevi risposto in un topic separato, no? ;)

Gone Berserk
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 43
Iscritto il: lun giu 19, 2006 9:48
Kernel: 2.6erotti
Desktop: Xfce
Distribuzione: Xubuntu

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda Gone Berserk » mar nov 30, 2010 16:33

@Sir Alex:

su Dolphin / Konqueror... mah :D Lo so che possiamo ancora usare Konqueror benissimo, ma mi chiedo chi usi Dolphin. Non ne conosco. Se non voglio 10.000 opzioni da gestire mi basta nasconderle sotto un "avanzate". E perdi la facilità intuitiva di avere raggruppate per schede la directory su cui lavori, il sito da cui trai informazioni, e magari perfino un ftp e il testo su cui lavori :) Ma queste immagino siano preferenze mie. A me piace che un file venga trattato come un file quale che sia il suo contesto.

Scusami eh, ma proprio quando internet è ovunque, quando il nostro lavoro diventa sempre più net-based, quando non se ne fa' a meno... perdiamo la possibilità di gestirla come se fosse un directory :D?? Ma è un pò come diventare gay il giorno in cui bussa alla tua porta Penelope Cruz!
In questo KDE è ancora da imitare IMHO. E in effetti, per piacer personale, mi piace estendere Thunar di modo che si Konquerizzi un poco.

Ma cosa proporresti rispetto al concetto di Scrivania, inteso in senso moderno?

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1975
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS Catalina
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda hashbang » mar nov 30, 2010 17:18

Gone Berserk ha scritto:su Dolphin / Konqueror... mah :D Lo so che possiamo ancora usare Konqueror benissimo, ma mi chiedo chi usi Dolphin. Non ne conosco.
Io l'ho usato. E devo dire che per una gestione minima dei file, va bene. Se devo copiare un file su un dispositivo, tipo un mp3 non credo mi serva konqueror. Su questo KDE fa bene, ha due file manager che hanno due scopi diversi. Anzi, a dirla tutta preferisco Dolphin. Se devo esplorare il Web uso browser come Chromium o Firefox.

Gone Berserk ha scritto:Se non voglio 10.000 opzioni da gestire mi basta nasconderle sotto un "avanzate". E perdi la facilità intuitiva di avere raggruppate per schede la directory su cui lavori, il sito da cui trai informazioni, e magari perfino un ftp e il testo su cui lavori :) Ma queste immagino siano preferenze mie. A me piace che un file venga trattato come un file quale che sia il suo contesto.
Proprio per questo KDE ti da la scelta tra due file manager.

Gone Berserk ha scritto:Scusami eh, ma proprio quando internet è ovunque, quando il nostro lavoro diventa sempre più net-based, quando non se ne fa' a meno... perdiamo la possibilità di gestirla come se fosse un directory :D?? Ma è un pò come diventare gay il giorno in cui bussa alla tua porta Penelope Cruz!
In questo KDE è ancora da imitare IMHO. E in effetti, per piacer personale, mi piace estendere Thunar di modo che si Konquerizzi un poco.
Se devo gestire file, internet mi serve a poco. E alla fine dei conti il file manager è questo che deve fare: gestire file. Se voglio usare un file manager e un browser apro un file manager ed un browser.
Per carità, Thunar è leggerissimo così, non facciamolo diventare un pachiderma. :lol:

Gone Berserk ha scritto:Ma cosa proporresti rispetto al concetto di Scrivania, inteso in senso moderno?
KDE4 ha proposto una visione di un desktop come un grande vassoio con l'uso dei widgets che permettono di avere funzionalità e informazioni a portata di click. Ecco perchè ha creato il widget per esplorare il contenuto delle directory in una finestrella. È una visione, credo, troppo futuristica del desktop, ma che un domani sarà una normalità specie con l'avvento del touch-screen.

Avatar utente
slucky
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2413
Iscritto il: mar mag 01, 2007 15:30
Slackware: 14.2
Kernel: 4.11.3-smp
Desktop: xfce4
Distribuzione: freeBSD-13.0-current

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda slucky » mar nov 30, 2010 23:38

su kde4 concordo con molti che lo trovano lento e farraginoso ma sullo gnomo no, tutte le versioni che ho provato le ho trovate sempre molto usabili, veloci e semplici, comunque il mio consiglio è di rivolgersi in futuro sempre più ai vecchi ma sempre ottimi window manager, io uso fluxbox.....ma la scelta e ampia..... al''utente la decisione finale! :)

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1975
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS Catalina
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda hashbang » mer dic 01, 2010 8:36

slucky ha scritto:ma sullo gnomo no, tutte le versioni che ho provato le ho trovate sempre molto usabili, veloci e semplici,
anche io, pero` non riesco a capire come mai lo vedo piu` lento e pesante nella 2.30, visto che lo usato su una Ubuntu e su una Fedora, e` probabile che a rendere pesante l'uso fosse anche il kernel...

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda navajo » mer dic 01, 2010 9:31

atomix600 ha scritto:
slucky ha scritto:ma sullo gnomo no, tutte le versioni che ho provato le ho trovate sempre molto usabili, veloci e semplici,
anche io, pero` non riesco a capire come mai lo vedo piu` lento e pesante nella 2.30, visto che lo usato su una Ubuntu e su una Fedora, e` probabile che a rendere pesante l'uso fosse anche il kernel...


Guarda, forse è una tua impressione. Il mio Gnomo su dbian 64 bit vola.. e qui tu mi puoi anche dire che avendo un pc moderno... e va bene..
Però ti posso dire una cosa:
abbiamo avuto un workshop dedicato alla tv, e ho dovuto preparare 10 portatili che avessero semplicemente un browser e la possibilità di vedere a scelta film della tv (ne ho messi ben 150 su ogni pc)
i portatili erano dei vecchi thinkpad e60. Per fare presto ho scelto ubuntu 10,10 .
Bene devo dirti che i pc sono sembrati tutto, tranne che lenti e pesanti.
Per quanto riguarda le distribuzioni, non sono d accordo che sembrano tutte uguali.
Intanto le rpm based non mi hanno convinto, e devo dire che fra mandriva, openssuse e fedora le differenze sono tante...

Xunyl
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 159
Iscritto il: gio gen 28, 2010 15:57
Slackware: 14 - 64 bit
Kernel: 3.6.2
Desktop: openbox

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda Xunyl » mer dic 01, 2010 10:57

navajo ha scritto:devo dire che fra mandriva, openssuse e fedora le differenze sono tante...

Per non parlare di Debian... è un mondo completamente a parte :D

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda navajo » mer dic 01, 2010 11:08

Xunyl ha scritto:
navajo ha scritto:devo dire che fra mandriva, openssuse e fedora le differenze sono tante...

Per non parlare di Debian... è un mondo completamente a parte :D


si ovvio.. ho parlato di quelle tre perchè sono le esponenti maggiori delle distribuzioni RPM

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 1975
Iscritto il: ven giu 04, 2010 10:27
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: macOS Catalina
Località: Lecce / Bergamo / Milano
Contatta:

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda hashbang » mer dic 01, 2010 13:04

navajo ha scritto:
Xunyl ha scritto:
navajo ha scritto:devo dire che fra mandriva, openssuse e fedora le differenze sono tante...

Per non parlare di Debian... è un mondo completamente a parte :D


si ovvio.. ho parlato di quelle tre perchè sono le esponenti maggiori delle distribuzioni RPM
se avete visto che non ho parlato piu` di cio` che per me le rende uguali (eccetto debian, e` stato un mio errore) e` perche` ne ho parlato via MP con masalapianta in quanto si era andati offtopic.


Per quanto riguarda la pesantezza non vi so spiegare il motivo. usavo una ubuntu 9.10 e tutto era perfetto con GNOME 2.28, ma con con la 10.04 le differenze a livello di prestazioni erano enormi (ho solo un giga di ram e un i686 da 2 GHz, forse e` per questo) :-k

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda navajo » mer dic 01, 2010 20:46

boh io sugli ibm ho solo 512mb di ram
prova la 10.10 ..
o meglio ancora, prova salix os versione gnome

Avatar utente
slucky
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2413
Iscritto il: mar mag 01, 2007 15:30
Slackware: 14.2
Kernel: 4.11.3-smp
Desktop: xfce4
Distribuzione: freeBSD-13.0-current

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda slucky » gio dic 02, 2010 18:33

...meglio ancora, prova salix os versione gnome


ho cominciato ad usare il pinguino con lo gnomo!! per me resta il miglior DE del pianeta.... :)
e da quando il nostro buon Mastro Gohanz ha smesso di lavorare a GnomeSlacky non ho più usato gnome su Slackware,
è vero che ci sono altre versioni tipo GSB però non mi ci sono mai trovato bene.... salixos versione gnome? Navajo sei sicuro che ci sia? perchè sul sito ci sono 3 versioni scaricabili con kde, lxde e xfce.... ma niente gnome...... :-k

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda navajo » gio dic 02, 2010 18:59

slucky ha scritto:
...meglio ancora, prova salix os versione gnome


ho cominciato ad usare il pinguino con lo gnomo!! per me resta il miglior DE del pianeta.... :)
e da quando il nostro buon Mastro Gohanz ha smesso di lavorare a GnomeSlacky non ho più usato gnome su Slackware,
è vero che ci sono altre versioni tipo GSB però non mi ci sono mai trovato bene.... salixos versione gnome? Navajo sei sicuro che ci sia? perchè sul sito ci sono 3 versioni scaricabili con kde, lxde e xfce.... ma niente gnome...... :-k


Guarda io pure ero interessato, per la versione 64bit:
ho trovato Questa guida.
Era per la 13.0 ma credo che valga pure la versione attuale. infatti nelle loro Repository esiste la directory GNOME come puoi vedere :D :D
Happy gnomo a tutti :D :D

Avatar utente
navajo
Staff
Staff
Messaggi: 3884
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)
Località: Roma

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda navajo » gio dic 02, 2010 21:57

infatti guardando nella documentazione ho trovato come mettere lo gnomo sulla 13.1
Ecco qui

Avatar utente
slucky
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2413
Iscritto il: mar mag 01, 2007 15:30
Slackware: 14.2
Kernel: 4.11.3-smp
Desktop: xfce4
Distribuzione: freeBSD-13.0-current

Re: fra kde e gnome ci sarà un terzo incomodo ? libero sfogo

Messaggioda slucky » gio dic 02, 2010 23:33

infatti guardando nella documentazione ho trovato come mettere lo gnomo sulla 13.1
Ecco qui


grande Navajo! grazie alle tue dritte sto "rivedendo" la Luce!
ora buon Gnomo a tutti!!! :D