Pagina 2 di 2

Re: Eclipse+Ant

Inviato: dom ott 02, 2011 20:10
da 414N
Ricorda che i jar non sono altro che file zip, quindi anche unzip sarebbe bastato ;)

Re: Eclipse+Ant

Inviato: lun ott 03, 2011 0:20
da Vic Steele
Tornando a parlare di Ant, è uno strumento potentissimo (come diceva un mio professore, è talmente complesso che potresti usarlo anche per aggiornare il tuo stato su Facebook), e si potrebbe scrivere un immenso tomo al riguardo. Gli sviluppatori lo chiamano "kind of like Make, but without Make's wrinkles" (Make senza le rughe di Make).

Nell'uso standard è un tool esterno a qualsiasi IDE, completamente indipendente, che funziona da linea di comando e lavora da solo dando per scontata la presenza della variabile d'ambiente JAVA_HOME, ossia la root di quello che dovrebbe essere il jdk.
Hai provato a settare come JAVA_HOME quella del ramo di eclipse in cui è incluso il jdk?
Inoltre i jarball li ho sempre creati con il target dist (piazzati nella dir principale del progetto e lancia "ant dist", il manifest viene creato automaticamente).

Re: Eclipse+Ant

Inviato: mar ott 04, 2011 11:10
da 414N
Vic Steele ha scritto:Inoltre i jarball li ho sempre creati con il target dist (piazzati nella dir principale del progetto e lancia "ant dist", il manifest viene creato automaticamente).

Probabilmente il target dist al quale ti riferisci è specifico di un progetto oppure ti riferisci al buildfile esportato da eclipse?

Re: Eclipse+Ant

Inviato: mar ott 04, 2011 21:35
da Vic Steele
Sì, ai buildfile di Eclipse o di Netbeans.
Quando programmavo per gli esami universitari usavo anche build di progetti freeform.