Slackware...domande di un neofita....

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
m0rdr3d
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 404
Iscritto il: dom dic 24, 2006 13:40
Slackware: Slackware64-current
Kernel: 3.4.*
Desktop: KDE 4.8.2

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda m0rdr3d » sab apr 12, 2008 12:45

Perchè avete scelto questa distribuzione?

All'inizio mi è stata presentata come 'la distribuzione per smanettoni per eccellenza' e io ho abboccato sutico come un pollo 8)
Ovviamente non sono più riuscito a disintossicarmi
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

Studio ed utente normale
Che linguaggio di programmazione conoscete?

C/C++, Java, un po' di python, un pizzico di ruby, qualcosa di html, SQL, qualcosa dei linguaggi funzionali e sto studiacchiando latex
Da quanto usate Slackware?

Dalla 10.1, anche se il vero utilizzo è iniziato con la 10.2
Perchè ricompilate il kernel?

Innanzitutto per soddisfazione :!: , poi per avere un kernel con meno roba inutile che stà lì a fare la muffa
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

Alice Gate e ho detto tutto :roll: per fortuna poi è arrivata l'era del router.
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

Beh, un pochino per forza, quel tanto che basta per sentirsi enormemente soddisfatti quando si risolvono i problemi
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

A dire il vero ora mi annoio un sacco quando devo usare Win... Mi sembra di non poter fare niente...

Avatar utente
easy77
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 57
Iscritto il: gio lug 29, 2004 0:00
Località: Cervatto (VC)
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda easy77 » sab apr 12, 2008 12:56

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Che linguaggio di programmazione conoscete?
Da quanto usate Slackware?
Perchè ricompilate il kernel?
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....


E' dal 93 che la uso, con le altre non mi trovo.
Al lavoro, a casa non ho più molto tempo.
C#, C++, PHP, Tcl
Il kernel non lo ricompilo più da un po', questione di tempo...
Riguardo i giochi, ormai ce ne sono tanti online :thumbright:

Avatar utente
gattino_usb
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 205
Iscritto il: mar dic 25, 2007 11:48
Nome Cognome: Alberto Rosso
Slackware: Current
Kernel: 2.6.27
Desktop: Xfce
Distribuzione: Debian, XUbuntu
Località: Cittadella (Padova)
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda gattino_usb » sab apr 12, 2008 12:57

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?


-segue la filosofia KISS a mio parere ;) poi mi ha permesso di imparare molto sul mondo linux.
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?


-tutte e 3 :)

Che linguaggio di programmazione conoscete?

C,HTML,infarinatura di python,basi di C++,assembly.

Da quanto usate Slackware?


-dalla 10.0

Perchè ricompilate il kernel?


-per avere un kernel personalizzato e adattato alle mie necessità

Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?


...nessuno...o forse non ricordo :D


Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?


-mai quanto un utente di fronte ad una BSOD

Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

-gioco a tetris

Avatar utente
gioco
Packager
Packager
Messaggi: 900
Iscritto il: dom giu 19, 2005 0:00
Slackware: last stable
Località: in the court of the Wesnoth king
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda gioco » sab apr 12, 2008 13:01

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?

Stabile, semplice e pulita.
(è vero ho copiato da albatros...)
Plaoo ha scritto:La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

Studio e utente "normale".
Plaoo ha scritto:Che linguaggio di programmazione conoscete?

C, Java, bash scripting.
Plaoo ha scritto:Da quanto usate Slackware?

Slackware 9.0.
Plaoo ha scritto:Perchè ricompilate il kernel?

Per avere un sistema su misura per la mia macchina, per aggiungere nuove funzionalità/supporto hardware. A volte non lo faccio proprio se non ho un motivo particolare (ora ad esempio sto con il generic di Patrick).
Plaoo ha scritto:Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

Non ricordo nulla in particolare, forse perchè poi li ho risolti tutti.
Plaoo ha scritto:Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

No. Se lo fossi stato probabilmente avrei iniziato ad usare altro.
Plaoo ha scritto:Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Se voglio giocare:
-) mi alzo e accendo la Wii
-) o mi faccio una partita a Wesnoth, nethack, quakeIII
Se mi voglio distrarre:
-) navigo su Internet
-) leggo (guide, manuali, un buon romanzo di fantascienza)
-) ascolto musica

Avatar utente
absinthe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2354
Iscritto il: dom mag 15, 2005 0:00
Nome Cognome: Matteo Nunziati
Slackware: 12.1 - defunct
Kernel: 2.6.32-5-amd64
Desktop: gnome
Distribuzione: debian squeeze
Località: Prato
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda absinthe » sab apr 12, 2008 13:04

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?

all'inizio perchè conoscevo solo questa, poi perchè le altre non hanno retto il confronto (ultimamente sto provando a vedere se sono cambiati i miei gusti :-)
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

per lavoro in parte, nel tempo libero sempre
Che linguaggio di programmazione conoscete?

cosa c'entra? se trascuriamo i diversi livelli di conoscenza, ho utilizzato per divertimento e per lavoro programmi in matlab, ash e c.
Da quanto usate Slackware?

credo dall'inizio del 2005
Perchè ricompilate il kernel?

io non lo ricompilo. certe cose le faccio solo se devo prendere un kernel più nuovo di quello dell'ultima versione stabile della slack. ma oramai il mio portatile ha quasi 3 anni e tutto quello che c'è dentro va senza problemi.
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

il poco tempo che ho a disposizione per imparare
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

sì: perchè non sono presenti alcuni applicativi che sono costretto ad usare su win, dovendomi trascinare dietro 2 OS
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

1-esco, leggo, ascolto musica, a volte strimpello la chitarra;
2-scrivo le idiozie più impensabili in google e premo il tasto "mi sento fortunato": da morire dal ridere...
Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....

benveniuuuto!

M

Avatar utente
Blizzard
Master
Master
Messaggi: 1509
Iscritto il: mar gen 02, 2007 22:53
Nome Cognome: Giovanni Santostefano
Slackware: 12.2
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: Fluxbox
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Blizzard » sab apr 12, 2008 13:18

OFFTOPIC:

gioco ha scritto:-) o mi faccio una partita a Wesnoth

non si era capito :lol: (sgherzo!!)

Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
Messaggi: 4600
Iscritto il: mer lug 28, 2004 0:00
Nome Cognome: Nino
Slackware: current
Kernel: 4.14.x
Desktop: KDE
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda aschenaz » sab apr 12, 2008 13:53

Perchè avete scelto questa distribuzione?
Perché cercavo un s.o. affidabile, sicuro e veloce.
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Per passione e saltuario lavoro.
Che linguaggio di programmazione conoscete?
PHP abbastanza bene;
(X)HTML, CSS (se possiamo definirli programmazione...) abbastanza bene;
Python così così (ma dovrei riprenderlo);
(Free)Pascal come sopra;
Bash abbastanza male;
Latex così così;
C solo un'infarinatura.
Da quanto usate Slackware?
Dalla 9.0 (prima ho usato RedHat, Mandrake, Suse...)
Perchè ricompilate il kernel?
Per avere prestazioni adeguate al mio hardware e per togliere tutto quello che non serve.
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Ho avuto problemini, ma nessuno che valga la pena di essere ricordato.
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Mai! Mi sento frustrato in ufficio a dover usare window$!
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
Mi capita rarissimamente di annoiarmi davanti al pc. Di solito non ci gioco,
ma, se lo faccio, mi piacciono giochi semplici e rilassanti (tipo Shisen, Mahjongg...).
Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....
Tra un po' non ne sentirai la mancanza, fidati! :D
Io il M$ l'ho piallato dai miei pc da almeno 4 anni!
Ultima modifica di aschenaz il sab apr 12, 2008 22:09, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Vito
Staff
Staff
Messaggi: 4179
Iscritto il: mar dic 05, 2006 17:28
Nome Cognome: Vito
Desktop: MacOS
Località: Monaco (DE)
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Vito » sab apr 12, 2008 14:14

Perchè avete scelto questa distribuzione?
Per me è stata una sfida intellettuale...avevo (ed ho) voglia di apprendere a fondo il mondo GNU/Linux.

La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Lo uso come "pc di tutti i giorni" ,e non sento per niente la mancanza di windows :).

Che linguaggio di programmazione conoscete?
C, C++ e (il preistorico) Pascal.

Da quanto usate Slackware?
Dal novembre 2006 (Slackware 11.0).

Perchè ricompilate il kernel?
Per adattarlo il più possibile al mio hardware.

Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

Configurare il Wireless.

Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

No...Anzi....

Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
Se mi annoio lo spengo :).
"Stat rosa pristina nomina, nomina nuda tenemus." [ Umberto Eco - Il nome della rosa]

"Faber est suae quisque fortunae ." [ Appio Claudio Cieco]

Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 21:20
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey
Località: Cuasso al Monte (VA)

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Mario Vanoni » sab apr 12, 2008 14:37

Perchè avete scelto questa distribuzione?
-> UNIX dal 1985, la piu` simile a UNIX/BSD
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
-> Per tutto, sysadm/programmatore/user
Che linguaggio di programmazione conoscete?
-> C, sh con le utilities UNIX
Da quanto usate Slackware?
-> 1995
Perchè ricompilate il kernel?
-> Statici e conformi alle mie esigenze HW
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
-> Non avere un masterizzatore e dover usare floppy 3.5 pollici/niente ethernet ma solo linee RS-232
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
-> Con certi siti idioti non W3C conformi, ignorati dopo il primo impatto negativo
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
-> halt ed andare a letto

Mario Vanoni

Avatar utente
Rocky
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 141
Iscritto il: sab set 25, 2004 0:00
Nome Cognome: Rocco Garzia
Slackware: 12
Desktop: window maker
Località: Torino
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Rocky » sab apr 12, 2008 14:43

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?

Perchè Windows è un S.O a mio parere pieno di errori/bug e in genere è un must per i videogiocatori o per quelli che del computer devono fare le cose senza troppe paranoie e considerano il computer come un elettrodomestico o passatempo, io voglio conoscere tutto e di più su un S.O

La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

La uso per lavorare , per scrivere codice , per passione , perchè non mi piace la televisione , perchè voglio sempre risolvere problemi manualmente senza il bisogno di un wizard.

Che linguaggio di programmazione conoscete?

Html , Java ,Bash scripting .

Da quanto usate Slackware?

Dal 2004 ho iniziato l'avventura con slackware

Perchè ricompilate il kernel?

Per adattarlo al pc sennò molte cose non fungono e Perchè non è possibile usare linux senza aver mai ricompilato il kernel

Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

In genere ho risolto tutti i problemi , ma il più grande problema è stato quello di far funzionare una vecchia sceda Crystal con gli alsa driver che non mi riconosceva , dopo tanto sbattimento c'e l'ho fatta e ogni volta che risolvevo un problema alla mia slack per me era un giorno di gloria.

Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

Diciamo di no pensando alle nottate passate davanti al pc per configurare determinate cose.

Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Installo linux o bsd su tutte le macchine che mi capitano 486, pentium , amd ecc,,.

Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....

benvenuto e non mollare al primo fallimento

Bart
Staff
Staff
Messaggi: 4249
Iscritto il: lun ago 09, 2004 0:00
Località: Rimini

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Bart » sab apr 12, 2008 14:45

Mario Vanoni ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?
-> UNIX dal 1985, la piu` simile a UNIX/BSD
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
-> Per tutto, sysadm/programmatore/user
Che linguaggio di programmazione conoscete?
-> C, sh con le utilities UNIX
Da quanto usate Slackware?
-> 1995
Perchè ricompilate il kernel?
-> Statici e conformi alle mie esigenze HW
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
-> Non avere un masterizzatore e dover usare floppy 3.5 pollici/niente ethernet ma solo linee RS-232
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
-> Con certi siti idioti non W3C conformi, ignorati dopo il primo impatto negativo
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
-> halt ed andare a letto

Mario Vanoni

Cavolo dal 95, l'hai vista crescere Slackware. Com'era all'epoca calcolando che aveva solo due anni di vita?...

Mario Vanoni
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3174
Iscritto il: lun set 03, 2007 21:20
Nome Cognome: Mario Vanoni
Slackware: 12.2
Kernel: 3.0.4 statico
Desktop: fluxbox/seamonkey
Località: Cuasso al Monte (VA)

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda Mario Vanoni » sab apr 12, 2008 15:05

Bart ha scritto:
Mario Vanoni ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?
-> UNIX dal 1985, la piu` simile a UNIX/BSD
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
-> Per tutto, sysadm/programmatore/user
Che linguaggio di programmazione conoscete?
-> C, sh con le utilities UNIX
Da quanto usate Slackware?
-> 1995
Perchè ricompilate il kernel?
-> Statici e conformi alle mie esigenze HW
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
-> Non avere un masterizzatore e dover usare floppy 3.5 pollici/niente ethernet ma solo linee RS-232
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
-> Con certi siti idioti non W3C conformi, ignorati dopo il primo impatto negativo
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)
-> halt ed andare a letto

Mario Vanoni

Cavolo dal 95, l'hai vista crescere Slackware. Com'era all'epoca calcolando che aveva solo due anni di vita?...


Lavorando con UNIX dal 1985, Linux aveva tutto ed in parte, grazie a RMS, anche migliore ed in piu`.
Quello che era difficile da portare era nawk(1) di AT&T, GNU awk usabile solo con -traditional (sic!).
Il kernel, allora zImage, sotto 500kB, con un Pentium133 impiegavi >45 minuti a compilarlo, tempo di cenare.
L'HD era solo 1GB SCSI, quindi installavo il minimo necessario, no emacs ecc.
Usavo Netscape, ragione per cui uso tuttora Seamonkey con il suo mail e non Firefox e co.
Il resto e` storia ...

Mario Vanoni

Avatar utente
DaD
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 371
Iscritto il: mer feb 07, 2007 18:19
Nome Cognome: Antonio Barra
Slackware: 13
Kernel: 3.0
Desktop: KDE 4
Distribuzione: Mac OS X
Contatta:

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda DaD » sab apr 12, 2008 19:49

Plaoo ha scritto:Perchè avete scelto questa distribuzione?
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?
Che linguaggio di programmazione conoscete?
Da quanto usate Slackware?
Perchè ricompilate il kernel?
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc? (con windows potevate usare videogames con una bella grafica ecc..)

Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....

1. Perchè mi pareva una delle più ostiche all'epoca (un anetto fa :°D) e siccome avevo voglia di provare qualcosa di nuovo la provai.
2. Studio? ... Anche ma per lo più la utilizzo come utente desktop.
3. Per ordine di conoscenza:
  • php
  • SQL & ruby
  • C
  • bash (quanto basta).
4. Un anetto e poco più, ho iniziato ad usarla con slackware 11, sono un poppante :P
5. Ormai è a un pò che non ricompilo il mio kernel, ma di solito "se" lo ricmpilo è perchè ho bisogno di customizzare qualcosa che nel kernel offertomi da mamma slack non c'è, tutto qui.
6. Sinceramente non ho mai avuto "grossi problemi" con slack :doubt:
7. No.
8. :-k Mi faccio una partitina a fof :P
Ultima modifica di DaD il lun apr 14, 2008 20:21, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
inux
Packager
Packager
Messaggi: 529
Iscritto il: sab nov 03, 2007 11:36
Nome Cognome: Christian Reguzzoni
Slackware: 64 13.1
Desktop: kde
Località: busto arsizio (VA)

Re: Slackware...domande di un neofita....

Messaggioda inux » lun apr 14, 2008 19:36

Perchè avete scelto questa distribuzione?

avevo letto su internet che slackware era la distro più vicina a unix, e si imparava veramente a usare linux.
La usate per lavoro, studio o come un utente "normale"?

come utente normale.
Che linguaggio di programmazione conoscete?

il c.in fase di studio
Da quanto usate Slackware?

ormai è un anno
Qual'è stato il vostro più grande problema con Slack?

non ho avuto grssi prolemi per ora.
Vi siete mai sentiti frustrati da utilizzare un sistema operativo Linux?

assolutamente no
Cosa fate quando vi sentite annoiati davanti al pc?

lo spengo.
Sono tutte domande che vi faccio perchè utilizzo Linux da un mese e ancora mi sento "legato" al vecchio sistema della Microsoft, ma ormai ho preso questa strada....

è normalissimo basta che hai voglia di imparare poi ci fai l'abitudine.ciao