Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Scegliere lo smartphone, domanda secca

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda Eberoth » dom apr 13, 2014 18:58

Sì, infatti comincio a pensare che 16GB di memoria, per l'uso che ne farei io, mi siano più che sufficienti. Al massimo ricorro all'otg per il backup e roba simile.
Ora mi restano 2 dubbi:

>GPS
>Batteria.

Con una ricerca veloce, non sono riuscito a capire se il gps del moto 5 funzioni anche senza connessione a internet, o se sia invece un a-GPS... viaggiando la prima è senza dubbio la soluzione più comoda (anche se poi un hot-spot wifi per fare il sync lo trovi un po' ovunque di questi tempi, specie all'estero).

Il dubbio più grande è la vita della batteria. Non potendola sostituire, credo sia il limite più grosso alla vita del device. Non vorrei, tra un paio d'anni, trovarmi costretto ad acquistare un nuovo smatphone solo perché la batteria è morta. (Al momento uso un vetusto nokia 6630, sopravvissuto con onore alla batteria originale).
Avatar utente
Eberoth
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 376
Iscritto il: lun ago 24, 2009 8:22
Slackware: -current
Kernel: 3.13.6
Desktop: KDE4
Distribuzione: Slackel64

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda navajo » lun apr 14, 2014 9:06

Stavo guardando su google, dati e info sul moto G
ho trovato dei link incredibili. Pare che la memoria interna sia una semplice microsd : Guardate e ci sono molti link che spiegano come sostituirla smontando il cellulare.
A quel punto, cambiare la batteria diventa un gioco da ragazzi. E per la durata, su amazon si trovano oramai delle batterie tamoni di tutti i tipi e prezzi.
Da usare in caso di necessità .
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3770
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda Trotto@81 » lun apr 14, 2014 9:28

Ero a conoscenza della cosa, ma per quel prezzo cosa si pretende?
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda navajo » lun apr 14, 2014 11:04

Trotto@81 ha scritto:Ero a conoscenza della cosa, ma per quel prezzo cosa si pretende?

nulla di più :D
ero sorpreso, e visto che molti di noi sono dei bravi elettronici, credo che forse, fare un upgrade della ssd, e cambio batteria, non sarà cosa impossibile :D
mi domando solo che caratteristiche abbia quella microSD. e se sia possibile fare un bakcup dei file di sistema per una più grande.
Magari quando avrò un po di tempo indagherò.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3770
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda Trotto@81 » lun apr 14, 2014 11:18

Tra l'altro il Moto X ha un'ottima interfaccia, minimale, in stile Nexus.
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda Eberoth » lun apr 14, 2014 13:19

Non vorrei dirvelo, ma pare che la notizia sia un fake... e a ben guardare le immagini, la mSD è messa in modo strano.
Motorola afferma di aver usato una eMMC... in ogni caso credo che smontando il telefono a quel modo (cosa che potrei benissimo fare comunque) si dica addio a qualunque garanzia!
Discorso diverso per la batteria, che a questo punto potrebbe essere sostituibile...a patto di trovarne una compatibile sul mercato.

Qualcuno mi sa dire se il moto G ha il GPS o solo a-GPS?
Avatar utente
Eberoth
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 376
Iscritto il: lun ago 24, 2009 8:22
Slackware: -current
Kernel: 3.13.6
Desktop: KDE4
Distribuzione: Slackel64

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda navajo » lun apr 14, 2014 15:51

Guarda... io ho fatto una ricerca veloce qui in ufficio. sembra che sia un gps vero e proprio, ma informati bene.
non credo che sia difficile trovare una risposta esatta :D
ovviamente, il telefono va aperto solo quando serve, magari a garanzia finita .. :D
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3770
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda Eberoth » lun apr 14, 2014 22:06

ecco...ora mi hanno fatto venire altri dubbi... prima o poi mi deciderò a comprarlo sto telefono!
Comunque grazie a tutti dei consigli!
Avatar utente
Eberoth
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 376
Iscritto il: lun ago 24, 2009 8:22
Slackware: -current
Kernel: 3.13.6
Desktop: KDE4
Distribuzione: Slackel64

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda joe » mar apr 15, 2014 11:38

Io alla fine ho preso il moto-g da amazon qualche settimana fà.
Per quello che posso capirmene fin ora di android (anche io avevo un nokia a tasti prima) per quelle che sono le mie esigenze è anche troppo. L'usabilità se così si può dire mi sembra molto buona e tutte le applicazioni funzionano in modo molto reattivo.
Confermo che il GPS integrato è presente e l'uso dell'AGPS è abbastanza versatile. Puoi:
- disattivare la localizzazione (spegni praticamente GPS e anche AGPS).
- attivare la localizzazione in tre differenti modalità:
1. alta precisione (GPS dispositivo + agps da reti mobili e wifi
2. risparmio batteria (usa soo agps da wifi e reti mobili)
3. solo GPS senza AGPS
- Dovrebbe anche supportare GLONASS, ma francamente non chiedermi niente di più in merito all'utilità, so solo che è il corrispondente russo di GPS.

Per il momento ho utilizzato programmi tipo mytracks e mi è sembrato che i percorsi registrati siano piuttosto precisi. Forse l'altimetro segna una decina di metri di troppo, ma niente di grave, altri telefoni di amici sono tarati in difetto altri ancora ancora più in eccesso...

Non ho ancora provato l'utilizzo come navigatore, da usare in auto. Anche perchè essendo alle prime armi non so bene da dove partire... che app utilizzare ecc.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda navajo » mar apr 15, 2014 13:24

google maps.. ottimo come navigatore.. non sbaglia un colpo :D
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3770
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda Eberoth » mar apr 15, 2014 14:46

Grazie Joe,
mi avevano fatto venire dei dubbi a causa dell'assenza della mSD... ma è bastato un df / del mio portatile ed una conversazione con un amico, possessore di smartphone con le mie stesse abitudini e necessità, per farmi rimettere le cose nella giusta prospettiva: considerando il supporto otg (che si spera kitkat gestisca un pelo meglio di jelly bean,senno si va di apps), alla fine 16GB sono più che sufficienti per il mio uso.
Altro dubbio che avevo era legato alla batteria... ma anche quello è risolvibile visto che quando morirà la batteria, non dovrò più preoccuparmi della garanzia.

Certo, sarà difficile (molto) resistere alla tentazione di sbloccare root e passare a cyanogenmod... ma vedremo.

Riguardo al GPS, quello che mi dici mi conforta molto: io di solito lo uso quando sono all'estero... e non ho intenzione di vendere un rene per risparmiare qualche minuto di fixing.
Mi sa che entro questa settimana lo ordino.
Giusto per curiosità, hai preso quello venduto direttamente da amazon.it?
Avatar utente
Eberoth
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 376
Iscritto il: lun ago 24, 2009 8:22
Slackware: -current
Kernel: 3.13.6
Desktop: KDE4
Distribuzione: Slackel64

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda joe » mar apr 15, 2014 22:48

Sì ho preso quello di amazon.it ma la versione targata [germania]. Spetta che ti cerco il link.
Ecco io ho preso questo:
http://www.amazon.it/Motorola-Smartphon ... oto+g+16gb

Perchè costava qualche euro in meno.. e davano il caricabatterie amazon base incluso, anche se non è scritto nella descrizione, lo leggi dalle tante review di chi l'ha acquistato.
Il caricabatterie in questione non è proprio il massimo di compatibilità e il telefono sta acceso mentre carichi, anche se lo spegni lui si riaccende. Non è un problema comunque. Io ho aggiunto anche un caricabatterie motorola originale per sicurezza e con quello si carica anche da spento.

Vedo che adesso anche quello con la dicitura [italia] costa uguale, quindi puoi andare tranquillo su quello:
http://www.amazon.it/Motorola-Smartphon ... oto+g+16gb

Mi sono trovato molto bene con la spedizione sfruttando l'adesione ai 30 giorni di prova del servizio Prime, l'ho ordinato il martedì a mezzogiorno e dopo due giorni, il giovedì a mezzogiorno me l'ha recapitato il corriere. E conta che io sto in c...lo ai lupi! ;)

Alcuni dettagli che mi sembrano negativi, si fà per dire:
- la sveglia non suona se il telefono è spento. La cosa mi ha lasciato di stucco, mi sembrava una funzione talmente paleolitica che mi aspettavo scontata, invece anche altri amici mi hanno confermato che anche i loro smartphone non fanno da sveglia se spenti. Alcuni però sì, tipo quelli huawei se non sbaglio...
- Altra cosa che alcuni sottolineano è la mediocre fotocamera, ma personalmente non mi intendo molto e non ne faccio uso spinto...
- sui 16GB di storage, anche io ho scelto quella versione perchè non si sà mai. Comunque penso che puoi andare tranquillo, al limite ti scarichi la roba sul PC o la Uppi su google drive o Dropbox... quando agganci un wifi senza pagamento a traffico.

Per il discorso della batteria, quando sarà esaurita ne riparleremo, è anche vero che nel giro di uno o due anni ci saranno smartphone lunari e magari i prezzi scenderanno, poi è un telefono molto popolare a quanto pare e le guide per cambiare eventualmente la batteria spopoleranno immagino.
Quanto a rom personalizzate come la cyanogenmod per il momento non mi serve. Di motorola il sistema ha ben poco, la versione di android che monta è molto stock e essenziale... Da slackista questo lo trovo molto buono. ;)

Venendo all'estetica, ti posso confermare che è particolarmente gradevole, soprattutto se aggiungi alla spesa una flip-shell originale. Io l'ho fatto per proteggerlo un po', ma devo dire che è anche davvero elegante.

Cosa aggiungere... Non ho fatto caso quando l'ho acceso la prima volta se montava android 4.3 o giù il 4.4, Nel giro di due giorni comunque ha eseguito l'upgrade alla 4.4 kitkat. Non me ne sono neanche accorto...

Se vieni da un vecchio nokia può interessarti anche il discorso traffico internet. Nel mio caso lo sfrutto davvero poco ma avevo una vecchia tariffa tim tribù che mi dava 200 MB a settimana di internet e 100MB per le mail. moltiplica per 4 e siamo quasi ad 1GB al mese. Il tutto a 4 euro al mese. Per ora ne ho avuto in sovrappiù in quanto riesco a collegarmi ad una wifi pubblica gratuita all'occorrenza (che uso pochissimo a dire il vero).

Diciamo che questa è la mia esperienza di utililizzo sicuramente non spinto del telefono.
Spero che ti/vi torni utile. Se avete domande dite pure.

Per quanto riguarda la funzione navigatore google maps ok c'è, ma non so come si usa allo scopo di navigatore, mi cercherò un how to... Certo che però quello necessita di connessione ad internet per accedere alle mappe. Farò delle prove..
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda Eberoth » mar apr 15, 2014 23:32

Ok... chiedevo per eventuali differenze nella garanzia. Ma da qualche ricerca sembra di no... quindi tanto vale prenderlo in italia. Tra l'altro la politica amazon sembra piuttosto indirizzata alla sostituzione senza troppe domande dei dispositivi in garanzia legale, il che è molto interessante.

Il fatto della sveglia lo avevo scoperto tempo fa con lo smartphone di un'amica e mi aveva provocato un epic-facepalm #-o ...a quanto pare una funzione banale per il mio 6630 è fuori dalla portata di questi moderni computer da tasca, vabbé...
Onestamente, della fotocamera mi importa il giusto: sarebbe un device di ripego da usare per scatti estemporanei... e comunque non è affatto pessima come temevo, da quello che ho visto in recensioni d'oltreoceano su youtube, un pelo più quantitative, è una 5 Mp nella media con qualche problema di compressione jpg che causa un po' di rumore...niente di drammatico: non vincerò mai il pulizer, ma se attraverso l'Arno con un bel tramonto posso ancora fare una foto decente.
Quanto allo storage, concordo con te... ed aggiungo che il moto g supporta l'otg, quindi con poca spesa ed un adattatore puoi pure attaccarci una pennina usb da 64GB quando serve. Anche quello della batteria è un problema superabile, quando sarà ora... sopratutto dopo aver visto un video in cui il moto g funziona come se niente fosse dopo aver passato 30 minuti sott'acqua.

Invece è proprio lo slacker che è in me ad avere le mani che gli prudono... non tanto per la cyanogen, che con kitkat liscio non serve poi tanto, quanto per l'accesso root...

Il nokia è vecchio, ma la tariffa no... è un annetto che pago per 2GB di traffico dati al mese che non uso mai...tempo di cambiare le cose. E comunque, sarò spesso in wifi anche io.

Comunque, sei stato utilissimo, grazie!
Entro il fine settimana lo ordinerò anche io, probabilmente [italia] per semplificare le cose (il tedesco non lo mastico per nulla)... tanto ho già un buon alimentatore "universale" che è praticamente un adattatore rete-usb... e se ce ne sarò bisogno, gli alimentatori motorola non sono carissimi.

PS:
Google Maps come navigatore è praticamente inutilizzabile: niente mappe in locale (quindi continuo traffico dati), pessimi percorsi e pochissime funzioni.
Ci sono apps gratuite niente male... ma io ho già messo in conto l'acquisto di sygic.
Avatar utente
Eberoth
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 376
Iscritto il: lun ago 24, 2009 8:22
Slackware: -current
Kernel: 3.13.6
Desktop: KDE4
Distribuzione: Slackel64

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda Trotto@81 » mer apr 16, 2014 8:45

Se interessava la sveglia da spento bastava chiedere! Solo gli smartphone dotati di SoC Mediatek hanno tale funzione.
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3014
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Scegliere lo smartphone, domanda secca

Messaggioda navajo » mer apr 16, 2014 11:43

Eberoth ha scritto:PS:
Google Maps come navigatore è praticamente inutilizzabile: niente mappe in locale (quindi continuo traffico dati), pessimi percorsi e pochissime funzioni.
Ci sono apps gratuite niente male... ma io ho già messo in conto l'acquisto di sygic.

io le ho scaricate in locale sul mio nexsus7, e di percorsi me ne da due o tre.. per muovermi con la macchina mi bastano.
Comunque, si ci sono varie apps pure gratuite .
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3770
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

PrecedenteProssimo

Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti