Pagina 1 di 1

PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 16:20
da joe
Un amico ha ereditato un vecchio portatile dall'azienda per cui lavorava in precedenza. Mi spiegava che per collegarsi quando lavorava per l'azienda in questione, doveva inserire una chiavetta usb che permetteva di accedere ad internet attraverso una VPN aziendale.
Adesso gli è rimasto questo portatile, forse dismesso dall'azienda non so, ma non ha più la chiavetta di connessione che immagino contenesse le impostazioni aziendali della VPN con le credenziali dipendente.
Il problema è che dice di non riuscire a connettersi ad internet, vede una rete LAN, ma ha il simbolo del lucchetto (sistema operativo Win XP). Gli ho consigliato di provare a fare un ping su indirizzo numerico di google ed in effetti non funziona.
Non ho il portatile sotto mano, quindi non so dire di più.

Ma quale limitazione potrebbe esserci? (banale impostazione di proxy da deselezionare? o cos'altro?)
A quali configurazioni di XP si dovrebbe presumibilmente mettere mano secondo voi?

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 19:06
da ZeroUno
Formatta e reinstalla così pulisci. Se c'erano dati aziendali è buono una pulizia approfondita.

Comunque sulle impostazioni della scheda di rete vedi cosa trovi di diverso (ci sono un po' di tab che non ho ora sotto mano); se hai a disposizione un altro xp da confrontare sarebbe meglio.
Magari disinstalla e reinstalla i protocolli di rete.
Poi vedi i servizi installati e running (run->services.msc).
Disinstalla qualunque software che c'era sopra.
Poi ci sono le policy (cerca su google windows xp policy editor) che consente un po' di blocchi.
Più che il ping vedi un ipconfig /all

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 19:30
da ponce
un altra considerazione doverosa e' che XP non e' piu' supportato da un sacco di tempo: non e' proprio il caso di connettere una macchina con quel sistema operativo a internet.

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 19:36
da ZeroUno
Diciamo che avresti un po' di difficoltà a navigare. Chrome non si installa, di default hai internet explorer 8 (o 6) che non permette di aprire nemmeno il sito di Microsoft :D.
Secondo me è aggiornabile a seven.

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 19:38
da ponce
personalmente eviterei di aggiornare una vecchia installazione a windows 7: il supporto di quest'altro sistema operativo finira' tra due mesi e mezzo.
ormai per le nuove installazioni di windows non ci sono altre alternative al (pessimo) 10.

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 19:44
da ZeroUno
Dubito che quel pc abbia un disco ssd e 10G di ram :lol:

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 19:51
da ponce
al lavoro ho installato windows 10 su diversi pc veramente pessimi, con disco a rotazione e 2 Gb di ram, e ci gira relativamente bene.
d'altra parte, o bere o affogare.

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 20:19
da ZeroUno
È sulla presenza di quei 2G che nutro dubbi. Ad occhio e croce avrà mezzo giga di ram e 80G di disco.
Vediamo di quanto mi sono sbagliato..

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 20:27
da ponce
in quel caso, a meno di non espanderlo, ci puo' far girare giusto linux e pure senza firefox, che ha cominciato pure lui a essere esoso...

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: mer ott 24, 2018 23:49
da joe
Grazie a tutti delle risposte.
La mia era solo una domanda per curiosità, anche io la prima risposta che ho dato è stata: un bel formattone e via.
Tuttavia il tizio che aveva sottomano il notebook dice che l'utente che lo utilizza vuole tenere XP così com'è perchè ha la sua suit office con excell ecc ecc e ci lavora bene... Sarà, ma allora bisogna smanettare un po' con le opzioni varie che diceva zerouno. Io da remoto non me la sono sentita di spiegargli nel dettaglio, sia perchè non sono direttamente sul pc e non vedo cosa combinano di preciso, e sia perchè sono beatamente ignorante in materia di impostazione rete e servizi connessi di windoows xp. Inoltre sono ignorante anche in tema di policies aziendali applicate al sistema operativo, cioè non so usualmente cosa bloccano e come.
Due considerazioni/domande:
- secondo voi dovrebbe comunque essere possibile disabilitare questi "blocchi" e limitazioni varie, senza reinstallare il sistema intendo?
cioè le opzioni che ricordava zerouno dovrebbero essere sufficienti per sbloccare e ottenere l'accesso ad internet "diretto" normale diciamo?
oppure c'è il caso che non bastino?
- altra domanda: se è così facile sbloccare tutto, mi viene da pensare che abbiano impostato qualche altro punto che non permette quelle operazioni... Ad esempio potrebbe essere facile che l'utente abbia ancora un account da utente semplice senza i permessi necessari per rimuovere programmi che bloccano o mettere mano alle impostazioni di rete stabilite dall'amministratore, non vi pare?
Quindi prima cosa, probabilmente è determinare la password di amministratore ed entrare con i permessi necessarie. Dico bene? Oppure in teoria si riesce a fare tutto da utente semplice?

PS.
Non conosco le risorse hardware del portatile in questione, se ci gira XP dev'essere vecchiotto, ma chi lo sa...
Ovvio che la prima cosa da fare in questi casi è mettere linux. Ma se l'utente vuole continuare ad usare il suo excell è un problema.

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: gio ott 25, 2018 8:38
da aschenaz
Il problema è che questi kit aziendali (almeno, nella mia azienda, lo chiamiamo "kit") sono molto lontani dal sistema operativo standard: sono radicalmente modificati per quanto riguarda la sicurezza; solitamente l'utente comune può fare veramente poco e ci sono diversi livelli di utente amministrativo. Queste restrizioni, tra l'altro, variano in peggio nel corso del tempo ed ogni nuovo aggiornamento toglie qualcosa rispetto alla precedente versione. Per farti un esempio, nell'ultimo kit delle pdl della mia azienda, da utente non puoi nemmeno cambiare lo sfondo del desktop (ed è complicato, anche se non impossibile, anche da amministratore)!
Smanettando da amministratore magari riuscirebbe a risolvere il problema, ma bisognerebbe sapere con precisione dove mettere le mani.
Può anche darsi che la macchina sia priva di scheda wi-fi interna e che la chiavetta di cui parla non fosse altro che un usb adapter opportunanmente modificato. Chissà mettendone uno standard (sì, uno di quelli da 1 o 2 €)... !

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: gio ott 25, 2018 10:44
da joe
Devo essere sincero non avevo chiesto come era fisicamente collegato ad internet, mi ha detto che vedeva connessione ma con "lucchetto" quindi ho pensato a wifi, però potrebbe anche essere che fosse collegato banalmente via ethernet e che però non veniva rediretto verso internet a causa dei blocchi...
Quindi per "kit" intendono il sistema operativo "configurato" e modificato dal loro...

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: gio ott 25, 2018 13:33
da rik70
Ma non è che basta modificare le proprietà della connessione LAN, tipo:
Istantanea_2018-10-25_13-28-55.png
Istantanea_2018-10-25_13-28-55.png (11.77 KiB) Visto 4824 volte


Sì lo so, è una banalità micidiale ma a volte le soluzioni stanno nelle cose più stupide, come la mia uscita di adesso :)

Re: PC ex-aziendale con "blocco" non si connette

Inviato: gio ott 25, 2018 15:16
da joe
Può darsi... ammetto che ho troppo pochi elementi in mano per definire lo stato di quel portatile, ho aperto l'argomento pensando che queste aziende adottano policies simili sui portatili che affidano ai propri addetti e l'esempio di aschenaz potrebbe essere rappresentativo.
La cosa più logica e probabilmente anche più rapida comunque mi sembra quella di dotarsi del software sbloccato, ossia un windows (anche XP, sono dell'idea che per gran parte di roba da fare con excell sia sufficiente, meglio 7 ma va bè) la suite office se serve e via. L'alternativa di indagare nelle varie opzioni può rivelarsi una perdita di tempo se non si riesce o se non si sa bene dove mettere le mani. Poi magari mi sbaglio, ma nono avendo il portatile sottomano non mi spingo oltre.
Grazie ancora a tutti per le risposte! :)