Pagina 1 di 1

makepkg e cambio propietario files

Inviato: ven set 18, 2009 17:29
da gigyz
Quando compilo e faccio i pacchetti txz con makepkg alla classica domanda di cambiare il file owners in root se rispondo si non succede niente, l'owner rimane tale e quale, mi confermate il bug ?

Re: makepkg e cambio propietario files

Inviato: ven set 18, 2009 17:43
da Breier
Here I got the same problem, it's really a bug!

I always "gunzip, untar, ./configure, make, make DESTDIR=/build install" with root then I have no problems with owners...

But it is a bug!

Re: makepkg e cambio propietario files

Inviato: ven set 18, 2009 17:56
da conraid
dipende da cosa intendi per bug, un malfunzionamento? allora non saprei, come l'hai messa tu non è un bug, nel senso che il programma non cambia i permessi dei files, ma solamente delle directory

Codice: Seleziona tutto

echo                                                                                                                         
echo "This next step is optional - you can set the directories in your package"
echo "to some sane permissions. If any of the directories in your package have"
echo "special permissions, then DO NOT reset them here!"
echo
echo "Would you like to reset all directory permissions to 755 (drwxr-xr-x) and"
echo -n "directory ownerships to root.root ([y]es, [n]o)? "
if [ ! "$CHOWN" ]; then                                                                                                       
  read CHOWN;                                                                                                                 
  echo                                                                                                                       
else                                                                                                                         
  echo $CHOWN                                                                                                                 
  echo                                                                                                                       
fi                                                                                                                           
if [ "$CHOWN" = "y" ]; then                                                                                                   
  find . -type d -exec chmod -v 755 {} \;                                                                                     
  find . -type d -exec chown -v root.root {} \;                                                                               
fi 


e nel man

-c, --chown y|n
If y, makepkg will reset all directory permissions to 755 and ownership to root:root. In general,
you should have the permissions and ownerships worked out yourself, so relying on setting this
option to y is somewhat sloppy. It is not the default. If an option is not provided, makepkg will
prompt.


quindi il fatto non è che ha un bug, ma che non è prevista la modalità di cambiare i permessi dei files, mentre delle directory lo cambia regolarmente

comunque anche nell'help dice che non è raccomandabile farlo, tanto che tutti gli slackbuild hanno -c n

Re: makepkg e cambio propietario files

Inviato: ven set 18, 2009 18:12
da gigyz
Infatti gli slackbuild devono essere lanciati da root, ma se io compilo da utente normale, cosa secondo me + che giusta visto che esistono programmi in giro con Makefile fallati e che non tengono conto del DESTDIR quindi lanciati da root vanno a "imbrattare il sistema" io invece lavorando da user normale se il Makefile non rispetta il DESTDIR non potendo l'utente avere accesso in scrittura sulle dir di sistema mi da errore e si blocca ma non mi sporca il sistema.
In effetti come fai notare si fa riferimento solo alle DIR e non ai singoli file ma a qesto punto non vedo l'utilità di questa opzione.

Re: makepkg e cambio propietario files

Inviato: ven set 18, 2009 18:17
da conraid
gigyz ha scritto:Infatti gli slackbuild devono essere lanciati da root, ma se io compilo da utente normale, cosa secondo me + che giusta visto che esistono programmi in giro con Makefile fallati e che non tengono conto del DESTDIR quindi lanciati da root vanno a "imbrattare il sistema" io invece lavorando da user normale se il Makefile non rispetta il DESTDIR non potendo l'utente avere accesso in scrittura sulle dir di sistema mi da errore e si blocca ma non mi sporca il sistema.


qui si entra nel fatto che prima infatti va testato il tutto, e se non supporta il DESTDIR si trovano metodi alternativi
che un utente possa dare i permessi a root non mi sembra corretto, comunque puoi provare con fakeroot
non è un bug di makepkg ma una caratteristica di chown

gigyz ha scritto:In effetti come fai notare si fa riferimento solo alle DIR e non ai singoli file ma a qesto punto non vedo l'utilità di questa opzione.


per risolvere il problema che avevano alcuni programmi che impostavano alcune directory principali con permessi errati. Dei files te ne freghi, tanto riguardano il singolo programma, ma se il programma mi cambia /usr/bin mi incazzo un poco non trovi?

Re: makepkg e cambio propietario files

Inviato: ven set 18, 2009 18:41
da gigyz
Forse mi sono spiegato male, non mi serve fakeroot, ne l'utente normale puo fare il chown root:root, io semplicemente compilo e faccio il make install da utente normale usando come DESTDIR una dir interna alla home dell'utente se tutto va liscio (ecco il mio test) continuo come utente root con il chown e makepkg.
Mi è capitato di compilare e installare per sbaglio dei programmi con owner diverso da root e mi sono accorto che ciò puo dare noie.
Non è nemmeno una caratteristica di chown perchè se usi chown -R root:root cambi tutto anche i singoli file, quindi direi che è più una scelta di makepkg di fare un chown solo sulle dir senza entrarvi all'interno.

Re: makepkg e cambio propietario files

Inviato: ven set 18, 2009 18:47
da conraid
gigyz ha scritto:Forse mi sono spiegato male, non mi serve fakeroot, ne l'utente normale puo fare il chown root:root, io semplicemente compilo e faccio il make install da utente normale usando come DESTDIR una dir interna alla home dell'utente se tutto va liscio (ecco il mio test) continuo come utente root con il chown e makepkg.
Mi è capitato di compilare e installare per sbaglio dei programmi con owner diverso da root e mi sono accorto che ciò puo dare noie.
Non è nemmeno una caratteristica di chown perchè se usi chown -R root:root cambi tutto anche i singoli file, quindi direi che è più una scelta di makepkg di fare un chown solo sulle dir senza entrarvi all'interno.


per caratteristicha di chown intendevo che se non sei root non puoi dare i permessi a root

per l'altro discorso per questo negli slackbuild si fa chown root:root . "prima della compilazione"
e non sarebbe nemmeno giusto farlo fare a makepkg, ed anche delle sole directory è sconsigliato infatti, perché alcuni files o directory hanno bisogno di proprietari diversi da root