Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

tape , backup e bacula

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

tape , backup e bacula

Messaggioda krisis » mar ago 17, 2010 15:18

Saranno anni che non scrivo qui su slacky , magari c'è ancora gente che si ricorda di me :)

Conoscete un tape drive con nastri da almeno 50gb non compressi e con connessione usb ,sata o iscsi supportato da linux e pilotabile da bacula?
2 dei miei 3 dat scsi hanno appena raggiunto il nirvana ed il backup esclusivamente su disco rigido non mi fa dormire tranquillo la notte :roll:
Su http://www.bacula.org la lista di tape compatibili al 100% è estremamente corta e si basa esclusivamente sul feedback degli utenti pertanto mi è poco utile.
Autocharger e simili non mi sono utili , sarebbero fin troppo per la nostra mole di dati.
Avatar utente
krisis
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Località: Roma
Distribuzione: debian

Re: tape , backup e bacula

Messaggioda slux » mar ago 17, 2010 21:08

Ciao,
io nei server dei miei clienti utilizzo i Dat 72 (36/72) usb come modello entry level.Non utilizzo bacula,ma con il comando tar il backup va a gonfie vele.
I lettori vengono visti come unità mass storage anche se poi il device risultante è sempre il classico st0.
Avatar utente
slux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: dom mar 20, 2005 0:00
Località: Prato
Nome Cognome: Andrea Amerini
Slackware: 14.1 x86
Kernel: 3.12.0-smp
Desktop: xfce 4.10

Re: tape , backup e bacula

Messaggioda joseph » mar ago 17, 2010 23:47

Ciao,
io nei server dei miei clienti utilizzo i Dat 72 (36/72) usb come modello entry level.Non utilizzo bacula,ma con il comando tar il backup va a gonfie vele.
I lettori vengono visti come unità mass storage anche se poi il device risultante è sempre il classico st0.


Straquoto slux. Il backup con tar lo sposti dappertutto senza nessunissimo problema. Lo sposti anche su partizioni con filesystem diversi. :D
Avatar utente
joseph
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 205
Iscritto il: lun giu 14, 2010 22:50
Località: Salerno
Slackware: 13.37
Kernel: 3.2.9
Desktop: xfce

Re: tape , backup e bacula

Messaggioda slux » mer ago 18, 2010 8:59

joseph ha scritto:Straquoto slux. Il backup con tar lo sposti dappertutto senza nessunissimo problema. Lo sposti anche su partizioni con filesystem diversi


Diciamo che il backup con tar non è sempre la soluzione ideale.In un dispositivo sequenziale come un nastro ,ripristinare un file da un'archivio tar può richiedere anche più di un'ora.Softwares come bacula e dar,invece,utilizzano un'indice nella cassetta in modo da potersi posizionare immediatamente sul file richiesto ed eseguire il tutto in una manciata di minuti.Per i tipi di archivi che devo copiare,mi è sufficiente la tar.Se dovessi copiare migliaia di files con svariate sottodirectory,opterei anch'io per una soluzione tipo bacula o dar.
Avatar utente
slux
Linux 2.6
Linux 2.6
 
Messaggi: 783
Iscritto il: dom mar 20, 2005 0:00
Località: Prato
Nome Cognome: Andrea Amerini
Slackware: 14.1 x86
Kernel: 3.12.0-smp
Desktop: xfce 4.10

Re: tape , backup e bacula

Messaggioda krisis » mer ago 18, 2010 11:59

Diciamo che bacula è un pelo più versatile di tar ,dovendo backuppare una trentina di macchine con sistemi operativi diversi e tre o quattro database diversi solo con tar avrei avuto qualche difficoltà in più.
Poi bacula ha il catalogo dei file su database ed altre peculiarità molto utili presenti in programmi di backup "a pagamento", in più il file demon può essere installato praticamente su ogni sistema operativo con pochi problemi.
Tar e script vari sono ottimi , ma se inizi ad avere un file server con 30gb di documenti con dimensione media 500kb ed un alberatura che arriva anche a più di 10 sotto directory , un paio di database di produzione e svariate macchine virtuali con ambienti di sviluppo ed altri ammenicoli vari rischieresti di diventare cretino in fase di ripristino ;) per non parlare della gestione dei nastri o delle tarball su filesystem . Con bacula invece hai tutto centralizzato e perennemente sott'occhio.
Se devi mettere sotto backup il tuo pc o pochi server bacula è un overkill.
Avatar utente
krisis
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: mar gen 25, 2005 0:00
Località: Roma
Distribuzione: debian


Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti