Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Consigli su nuovo monitor

Usate questo forum per richieste di aiuto e consigli sull'hardware montato nelle vostre macchine con GNU/Linux Slackware.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata e la versione del Kernel. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il tipo di hardware coinvolto in modo dettagliato.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT. Non usare termini gergali come procio, mobo e simili per identificare i componenti hardware.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda Trotto@81 » lun dic 17, 2012 13:00

Guarda, siamo OT, ma hai uno strano modo nel chiamare i formati dei sensori, sopratutto sono strane le tue misure.
Ti ripeto, in fase di post produzione il formato non conta nulla. ;)
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3029
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda albatrosla » lun dic 17, 2012 23:02

Offtopic: "Formato" è un termine forse non del tutto corretto, in italiano. Per "formato" in genere si intende la misura del supporto, ma visto che in italiano non c'è un termine per indicare l'aspect ratio - perlomeno, che non suoni orrendo -, spesso si usa "formato" per indicare anche il rapporto tra le due dimensioni del sensore (soprattutto in ambito cinematografico e televisivo). Le fotocamere hanno notoriamente formato (o aspect ratio) di 3:2 (in generale le reflex) e 4:3 (le compatte e una buna fetta di mirrorless), senza andare a scomodare le medio formato (4.5x6, 6x6, 6x7).
La postproduzione professionalmente si concentra su molte cose... ma come dicevo, da fotografo della domenica, o anche da semplice osservatore di fotografie, finito il "lavoro" me le guardo a tutto schermo. E lì, più ce n'è e meglio è ;)
Non so, piuttosto, cosa suoni strano nelle mie misure :?
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda Trotto@81 » mar dic 18, 2012 9:38

Sarebbe più corretto dire APS-C o Full Frame per i formati non 4:3.
Il monitor da fotografi serve solo a chi le foto dopo la post produzione dovrà stamparle su un supporto cartaceo, quindi i colori dovranno essere il più possibile vicino al risultato che si avrà dopo la stampa. Ti ripeto anche che un monitor eccellente - al costo di qualche migliaio di euro - senza un calibratore non serve a nulla.
Per un uso amatoriale va bene il primo monitor che trovi sullo scaffale di un negozio di elettronica. :)
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3029
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda albatrosla » mer dic 19, 2012 17:35

Offtopic: Anche il medio formato ha un taglio 3:2: il 4.5x3.6. Comunque il medio formato è cosa da piccoli numeri. Oggi il mercato è praticamente tutto 4:3 e 3:2, diviso tra compatte, bridge, mirrorless e reflex.
Sarà anche una questione soggettiva, ma gli occhi - professionisti e non - li abbiamo tutti iguali, e tutti ci accorgiamo della differenza tra un monitor da supermercato e uno di fascia media, se non alta, senza arrivare alla stampa, per la quale non basta la calibrazione del solo monitor. Altrimenti è come dire che le torte buone piacciono solo al pasticcere. Sicuramente questi sarebbe più pignolo, ma chiunque è capace di apprezzarne la bontà rispetto a qualcosa di più scadente.
Io faccio foto a livello amatoriale e posso garantire che osservando una foto su un monitor di media qualità da portatile e su un monitor analogo a quelli di cui si parla si nota una differenza abissale prima ancora di far scendere in campo un calibratore.
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda Trotto@81 » mer dic 19, 2012 17:41

Non mi hai capito. Non conta il gusto personale, perchè in questo posso darti ragione. Ci sono monitor più saturi e meno saturi, ma quello che fa la differenza è la fedeltà di riproduzione dei colori che è un qualcosa di OGGETTIVO e non percepibile a occhio nudo o non avrebbero senso i calibratori per monitor e stampanti.
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3029
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda albatrosla » mer dic 19, 2012 18:16

Offtopic: Siamo d'accordo.
Una dominante è qualcosa di oggettivo, ma che si nota anche ad occhio nudo. Anche un leak di luce ai bordi è qualcosa di oggettivo, e anch'esso nelle immagini buie si nota. Idem una scarsa profondità dei neri. O, caso più raro all'atto pratico, il banding sui monitor con gamut meno ampio.
Queste sono cose che tendono ad essere meno visibili mano a mano che si sale di qualità. La prima, tra l'altro, se si calibra la si riesce a minimizzare o eliminare. Ma senza il calibratore (che come dicevo qualche post fa è più utile di quanto si immagini, anche per chi non è un professionista ma vuole vederci bene), meno spendi e peggio vedi.

Il punto qui è: a chi cerca consigli su come investire su un monitor di qualità andiamo a dire che un TN da 150€ per lui è pari a un IPS o PVA da 3-400€? Un "sì" sarebbe una risposta corretta in ogni caso, anche se, ad esempio, l'utilizzatore guarda le foto delle vacanze e qualche film? A mio modesto parere, no.
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda Trotto@81 » mer dic 19, 2012 18:30

Non si riconduce il discorso solo alla dominante, se lo fai sbagli di grosso.
Per il suo uso un pannello TN da 150-200 € va benissimo, come anche per te se non fai foto per stamparle.
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3029
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda albatrosla » gio dic 20, 2012 12:03

Trotto@81 ha scritto:anche per te se non fai foto per stamparle.

Anche se non stampo, voglio vedere sul mio schermo ciò che di più fedele c'è rispetto a quanto la mia fotocamera ha catturato. Altrimenti che cosa fotografo a fare? E a cosa serve il post-process se tanto non vedo ciò che sto modificando, e non so dunque cosa ottengo realmente sul file?
Per quanto mi riguarda è inutile spendere centinaia di € in una fotocamera e negli eventuali obiettivi per vedere a schermo qualcosa di abbastanza diverso da ciò che produce la macchina. Ciò che voglio far capire qui, in un discorso che non riguarda me, è che potrebbe non essere solo una mia esigenza.
albatrosla
Packager
Packager
 
Messaggi: 1294
Iscritto il: sab mar 27, 2004 0:00
Località: Bressa - Friuli / Torino
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git

Re: Consigli su nuovo monitor

Messaggioda Trotto@81 » ven dic 21, 2012 9:14

E' vero, difatti un monitor che riproduce un elevatissima gamma di colori supera senza problemi il migliaio di euro. Scordati di trovare qualcosa di buono sotto i mille.
In più devi aggiungerci lo spyder o non ti serve a nulla un monitor eccellente.
Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 3029
Iscritto il: ven giu 25, 2004 23:00
Località: Monasterace M. (RC)
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.1
Kernel: default
Desktop: KDE 4.10.5

Precedente

Torna a Hardware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti