Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

RISOLTO Sistemare mbr windows 7

Scrivete su questo forum se avete problemi o volete dare buoni consigli sui computer portatili (Laptop).

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Citare il modello preciso del laptop in questione.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

RISOLTO Sistemare mbr windows 7

Messaggioda miklos » mer ott 19, 2011 11:56

Salve a tutti,

nel tentativo di dare spazio a slackware ho dovuto ridimensionare/spostare le partizioni di default di un portatile (che fra l'altro ne aveva 4 primare... grrrrrrrrrrrrrr)
Il problema è che avendo spostato la partizione nascosta di recovery il bootloader di windows non la legge piu :(
Ho pensato che potevo installare lilo o simili, però essendo in 'prestito' vorrei provare a sistemare l'mbr.
Ho girovagato un po' su google e ho tentato un paio di programmini, ma l'esito è sempre negativo.

Scusate le domande banali, ma sono rimasto un po' indietro con windows :)
Qualcuno sa darmi qualche dritta!?!?!?

Grazie in anticipo
Ultima modifica di miklos il mer ott 26, 2011 0:38, modificato 1 volta in totale.
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
miklos
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1212
Iscritto il: lun lug 16, 2007 16:39
Località: Roma
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.12.6
Desktop: openbox 3.5.2

Re: Sistemare mbr windows 7

Messaggioda brainvision » ven ott 21, 2011 15:39

io avevo un problema molto simile al tuo e non c'è stato modo si risolverlo se non con questo programma: http://neosmart.net/dl.php?id=1
inserisci un indirizzo email qualunque e scaricalo.. :)

spero che riesca a risolvere.

P.S.: naturalmente devi comunque avviare un windows in qualche modo per poi risolvere definitivamente il problema!
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10

Re: Sistemare mbr windows 7

Messaggioda nyquist » ven ott 21, 2011 19:42

Forse ti può essere d'aiuto:http://www.supergrubdisk.org/rescatux/
L'ho usato una volta per ripristinare il GRUB su di un pc di casa.
Nella homepage trovi anche dei video. Dando un'occhiata veloce, sembra che riesca anche a ripristinare il MBR di Windows.
Avatar utente
nyquist
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 217
Iscritto il: sab ago 02, 2008 15:02
Località: Gonars (UD)
Nome Cognome: Cristiano Urban
Slackware: 14.1 x86
Kernel: 3.10.17-smp
Desktop: KDE 4.10.5
Distribuzione: CentOS, Fedora

Re: Sistemare mbr windows 7

Messaggioda miklos » mer ott 26, 2011 0:37

Ragazzi.. grazie a tutti per le dritte.. vi sto scrivendo dal suddetto portatile con slackware64 :D
Alla fine ho risolto con una live personalizzata dove ho installato un programmino che si chiama ms-sys e con il fantastico tool consigliato da brainvision.
Con ms-sys sono riuscito a far partire windows, col tool ho reso nuovamente avviabile la partizione di recovery e gia' che c'ero ho aggiunto una voce nel bootloader windowsiano per slackware.

Non scendero' troppo in particolari tecnici visto che la mia conoscenza dei bootloader di linux mi ha fatto capire dov'era il problema, ma di fatto potrei rischiare di dire cavolate.
Comunque partivo con la seguente tabella delle partizioni:

1) piccola partizione primaria di sistema
2) partizione primaria principale
3) partizione primaria di recovery
4) partizione primaria con dei tools HP

per far spazio a linux ho quindi

1) ridotto la partizione 2
2) spostato la partizione 3
3) backup partizione 4
4) eliminazione partizione 4 con creazione partizione estesa
5) ripristino partizione 4, questa volta estesa

a questo punto non mi si avviava piu' nulla.. ma cosa peggiore, la partizione di recovery non veniva proprio rilevata dal bootloader di windows.
questo perche' il bootloader di windows si era incasinato a seguito dello spostamento della partizione col recovery.

quindi con ms-sys ho ricreato l'mbr del disco.. e dopo aver avviato il sistema ho giocato un po con EasyBCD per aggiornare il bootloader in modo che anche la partizione di recovery venisse nuovamente rilevata.

ciao e grazie ancora per le dritte!
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
miklos
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1212
Iscritto il: lun lug 16, 2007 16:39
Località: Roma
Slackware: 14.1 64bit
Kernel: 3.12.6
Desktop: openbox 3.5.2

Re: RISOLTO Sistemare mbr windows 7

Messaggioda brainvision » gio ott 27, 2011 9:21

ciao..

felice di esserti stato d'aiuto.. sei stato fortunato perché in realtà non riuscivo proprio a ricordare come si chiamasse il tool che avevo utilizzato io per risolvere la tua stessa situazione, poi scavando scavando nell'HD esterno alla fine son riuscito a trovare l'exe del programma (il vecchi vizio di conservare tutto a volte si dimostra utile!! ;) )!
felicitazione a parte, bisogna dire che davvero winZ ha perso definitivamente interesse per me: è una csa assurda, sul serio, non se ne può più!! Ora addirittura Win7 quando lo installi ti crea da solo, senza chiederti assolutamente nulla di nulla, una partizione da 100 MB (win7 ultimate, ma pare che in rete qualcuno installando win7 Home >basic si sia trovato con una da 200 MB) in cui mette il suo Boot Manager minimalista (minimalista sarebbe un complimento, naturalmente). Fin qui lo posso pure accettare - ,a non lo accetterei comunque; il fatto grave è che questa partizione è nascosta agli occhi di win stesso! viene chiamata "Riservato per il sistema" che è già tutto un programma!
il vecchio vizio di prendere possesso del computer da parte di MS! Io non so, forse sono io troppo pignolo, ma questa cosa mi ha fatto davvero girare le cos9idette!! Dicono si possa evitare se si formatta la partizione - o il disco - prima di installare win7.. mah...!!
E poi anche a me è successa la stessa cosa: ho provato a smanettare un po' e mi son ritrovato con un computer che non partiva più se non con il supporto dei cd e dvd..
ho voluto dare un'ultima chance a win7 perché mi avevano detto che era fatto bene come SO-- beh forse, ma poi nemmeno tanto: IMO da solo l'impressione di una falsa sicurezza con tutti quegli avvisi e quelle rotture con richieste di conferme su conferme che alla fine esasperano così tanto che ogni utente sano di mente le disattiva.. ed allora che sicurezza è? questo è il sistema MS, che vuoi farci.. e poi la solita montagna di aggiornamenti su aggiornamenti.. ed ogni tanto si ingrippano e non ne vogliono sapere di installarsi perché devi installare prima un altro e poi quello che si è bloccato.. e poi blah blah blah.. ma andassero a quel paese, andassero!! una rottura di ***** e basta!

così termina la mia ultima drammatica ( :( ) esperienza con win7: erano secoli che non installavo un suo SO e sono certo che ne passero almeno il doppio prima di fare di nuovo una simile scelta autolesionistica..!!

P.S.: vogliamo poi parlare di EFI e UEFI che mi ha fatto impazzire perché non riuscivo a far partire nessunissimo cdrom né dvd usati fino a quel giorno perché, appunto, il mio nuovo portatile ha questa cosa nel bios che se non la disattivavo mi partiva solo il dvd fornitomi col notebook??

P.P.S.: nel mesetto in cui avevo utilizzato win7 mi sono appassionato a qualche bel gioco - anche se credo, come sempre - che me ne stancherò presto: Mafia II, Medal of Honor, F1 2010, Football Manager 2011, BBC2.. beh, mi sarebbe dispiaciuto non finirli prima.. ed allora ho voluto provare prima a farli andare con VirtualBox ma ho capito che quest'ultimo non serve per giocare.. ho provato allora wine e playonlinux e.. che dire: ora gioco senza problemi a tutti questi giochi su Slackware (passando per wine, naturally): e senza neanche installare librerie particolari, solo i giochi stessi!!! FANTASTICO!!

I LOVE THIS OS! :)
Avatar utente
brainvision
Packager
Packager
 
Messaggi: 756
Iscritto il: ven dic 26, 2008 18:23
Località: bologna (bo)
Nome Cognome: Leonardo Totaro
Slackware: x86_64-current
Kernel: 3.7.1
Desktop: xfce 4.10


Torna a Laptop

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron