Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

[RISOLTO] Bluetooth in Slackware 14.0

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

[RISOLTO] Bluetooth in Slackware 14.0

Messaggioda joe » ven nov 09, 2012 16:40

Ho appena installato slackware 14 su un acer aspire one.
Avrei necessità di collegare il mio cellulare al netbook via bluetooth.
Sul netbook ho collegato un bluetooth dongle che uso da tempo su (prima su slackware-12.1 poi sulla 13.1).

Sulla 13.1 non rilevo problemi:
- avvio "blueman-manager"
- mi rileva il cellulare
- eseguo il setup (che comprende il pairing eventuale nel caso in cuisia la prima connessione)
- imposto come porta seriale
- ottengo il nuovo file speciale /dev/rfcomm0
- a questo punto posso comunucare col cellulare come modem, quindi per esempio via minicom, ma soprattutto con pppd per collegarmi ad internet.

Su slackware 14 sembra simile. Sto usando xfce e Bluetooth Assistant.
- mi rileva il cellulare
- fà il pairing
- crea la connessione seriale e il file /dev/rfcomm0
- però minicom presenta una schermata nera... tipica di quando qualcosa va storto... nonostante abbia impostato la pora /dev/rfcomm0 non si vedono i comandi AT che vengono dati in automatico quando si interroga il modem... non so se mi spiego.
In ogni caso pur digitando qualcosa non appaiono i caratteri digitati sul terminale di minicom.
- anche gli script che uso solitamente con pppd non funzionano.

Invece funziona il comando "hcitool scan", così come "l2ping" interroga regolarmente il modem.

Ne sapete nulla?
Qualcuno usa, o può provare con un cellulare a collegarcisi via bluetooth e vedere se risponde ai comandi AT via minicom?
Se non sapete come impostare minicom ditemi pure che vi spiego, non è difficile.

Grazie in anticipo! :)
Ultima modifica di joe il lun nov 12, 2012 12:33, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: Bluetooth in slackware 14.0

Messaggioda joe » lun nov 12, 2012 12:23

Aggiorno la situazione.
Ricapitolando i problemi che rileveavo erano 2.

1- impossiilità di connettermi ad internet via pppd
2- schermata nera con minicom

Mi rispondo da solo.... Il comportamento di cui sopra è normale a quanto pare.
Il problema di mancata connessione era dovuto a un banale errore nello script chat dove avevo infilato il punto di accesso errato, "ibox.tim.it" mentre dovevo inserire "wap.tim.it". Infatti sulla sim presente nel cellulare non vi sono offerte attive per la connessione con punto di accesso "ibox", ma ne ho una per il wap.
In pratica con slackware il problema non c'entra nulla.

Per quanto riguarda minicom. Sembra che su Slackware-14.0 il comportamento di default di minicom sia quello di non visualizzare alcun comando AT di inizializzazione . Mi spiego:
sulla 13.1 semplicemente lanciando minicom ottengo il suo terminale con già alcune righe contenenti alcuni comandi AT e relative risposte "OK" da parte del modem. Qualora per qualsivoglia motivo il cellulare si inchioda, se provo a comunicare via minicom mi appare il terminale senza questi comandi preliminari in bella vista e non mi è possibile dare altri comandi AT... questo perchè il cellulare è inchiodato...
Invece sulla 14.0 minicom non mostra null'altro che il terminale nero con solo le informazioni su minicom (versione ecc).
Però a quel punto si possono dare comandi AT... Non me n'ero accorto!

Lanciando il comando di connessione "pppd call btwap" (dove btwap è il nome dello script che uso) e contemporaneamente visualizzando il contenuto del file /var/log/messages, ho notato che la sessione di inizializzazione via comandi AT e relativi OK, andava liscia come al solito... solo non connetteva ad internet per via dell apn errato.
Cambiando apn nello script d'inizializzazione la connessione è avvenuta senza problemi.
Poi allora ho controllato la comunicazione via minicom e mi sono accorto che nonostnte all'avvio non venissero visualizzati i soliti comandi AT passati in automatico, ecco che potevo darli senza problemi a mano. Questo ha confermato la comunicazione tra il cellulare e il netbook via bluetooth.

In parole povere ho postato una domanda su un problema che in realtà non esiste.
Il bluetooth funziona senza problemi su slackware 14.0 e mi permette di collegarmi al cellulare nokia creando una porta seriale /dev/rfcomm0, che poi si riesce a gestire per effettuare la connessione ad internet.

Ok... Direi che ci siamo.
Ora siccome il netbook non è mio e non dovrò usarlo io. mi chiedevo se non vi fosse un modo più "grafico" per configurare ed utilizzare la connessione. Per esempio ho letto di network manager.
Considerando che non ho installato KDE sul computerino, ma ho optato per Xfce, sapreste indicarmi una modalità di connessione ad internet un po' più intuitiva?
Non rispondete su questo topic, ne apro uno ad hoc e qua metto [RISOLTO].
Vi metto qua sotto anche il link al nuovo topic che vado subito a creare.

Grazie in ogni caso! :)
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: [RISOLTO] Bluetooth in Slackware 14.0

Messaggioda joe » lun nov 12, 2012 12:34

Ecco il link alla discussione sulla configurazione ed utilizzo connessione ad internet:
viewtopic.php?f=1&t=36430
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: [RISOLTO] Bluetooth in Slackware 14.0

Messaggioda joe » mer nov 14, 2012 16:15

Aggiungo questo post al peresente topic, per riassumere la configurazione del bluetooth che ho adottato.

Obiettivi:
- Collegarmi ad internet usando il cellulare come modem. Cellulare che sarà collegato a sistema attraverso un usb dongle bluetooth.
- Voglio che la connessione sia ottenibile con un click predisponendo un icona sul desktop o un applet sulla barra delle applicazioni, oppure lanciando un comando da console... il tutto possibilmente da utente semplice.

Premesse:
La soluzione userfriendly potrebbe essere l'utilizzo di due applet (così come ho letto in giro):
1- blueman per eseguire il pairing e impostare col cellulare una connessione DUN (dial up network).
2- network manager per impostare la connessione ad internet utilizzando il cellulare così come impostato con blueman al punto precedente.

Personalmente non sono riuscito nell'intento: blueman riesce a creare un collegamenteo DUN col cellulare, e notifica la presenza del device tra le scelte selezionabili in networkmanager. In realtà poi in network manager non risulta presente nulla e il cellulare non è tra i dispositivi selezionabili durante la configurazione di una nuova connessione.
Sembra sia un bug conosciuto di network manager. Pazienza...

In ogni caso due note per tentare di portare a termine la procedura sopraindicata:
in slackware-14 (e non solo) nella dir dei servizi /etc/rc.d occorre rendere eseguibili due script:
-rc.bluetooth
-rc. networkmanager

Quindi:
Codice: Seleziona tutto
chmod +x /etc/rc.d/rc.bluetooth /etc/rc.d/rc.networkmanager


Nota importante:
anche per gestire in modo meno userfriendly lo script rc.bluetooth và reso eseguibile.

Nota ulteriore: Disabilitare applet blueman e networkmanager
Se non occorrono l'applet di blueman e quello di networkmanager e si vogliono disabilitare, in Xfce basta deselezionarli dalle applicazioni eseguite in automatico all'avvio dell'ambiente grafico: Menù delle applicazioni > impostazioni > Sessione e Avvio > scheda Avvio Automatico.

Può essere che si utilizzi la connessione ad internet via modem bluetooth in pianta stabile e non occasionalmente.
Per questo ho deciso di configurare il tutto in modo che all'avvio del sistema mi sia possibile lanciare (o cliccare sull'icona relativa) un comando da utente semplice per ritrovarmi collegato ad internet. In questo senso mi è sembrato meglio configurare il bluetooth a mano come con le vecchie versioni di slackware piuttosto che affidarmi ad invadenti applets, è anche un risparmio di risorse.

Per prima cosa allora, se si è abilitato gli applet Blueman e NetworkManager si possono disabilitare. Non dovrebbero servire.

Sommario:
I- Si vuole configurare sul sistema il cellulare in modo da creare via bluetooth un collegamento porta COM. Il modem alla fine sarà raggiungibile attraverso il file /etc/rfcomm0 che verrà creato automaticamente all'avvio.
II- Creato quel file potremo poi configurare la connessione dialup clssica con lo strumento che pù ci aggrada. Per esempio Wvdial, KPPP o altri... Dal canto mio o sempre usato "pppd", ma per lanciare la connessione richiede i permessi di root, quindi cercherò un modo per poterlo sfruttare da utente semplice.

Vediamo intanto il punto I crazione /dev/rfcomm0:
1- avvio del bluetooth se non è già avviato (controllare eventualmente con "pidof bluetooth" o "pidof bluetoothd" o "ps -A |grep blue")
Codice: Seleziona tutto
/etc/rc.d/rc.bluetooth start


2- Controllo che il sistema riconosca l'adapter locale (l'usb dongle praticamente)
Codice: Seleziona tutto
hciconfig

deve riportare tipicamente "hci0: ecc ecc varie info", se non riporta nulla immagino ci sia qualche problema di riconoscimento.

3- Ricerca del cellulare (assicurarsi di avere acceso il bluetooth sul cellulare e che non sia "nascosto"):
Codice: Seleziona tutto
hcitool scan

Questo ci riporta il "Bluetooth ID" del cellulare e ifo sul modello ecc ecc.
Ai nostri fini basta annotare L'ID che sarà del tipo 00:09:DD:50:2F:9C che servirà nella configurazione del rfcomm0.

4- Pairing.
Qua devo lasciare vuoto... nel senso che su slackware-14 non ho trovato nessun tool tipo simple-agent o bluetooth-agent installato di default in slackware per eseguire il pairing lavorando da console.
Chiederei a voi se c'è la possibilità di effettuare il pairing in qualche modo, senza usare applicazioni installate a parte. Per esempio simple-agent che se non ricordo male è uno script in python consente l'operazione ma non è compreso di default in slackware. Quindi immagino non ci sia la necessità di installarlo, nel senso che slackware dovrebbe già contenere un tool da console capace di farlo. Oppure può anche detto che non serva installare alcun tool. In effetti in passato facevo il pairing lavorando dal cellulare, però allora vi era un file di configurazione mi pare hciconfig o qualcosa del genere in cui piazzare un codice PIN da digitare poi dal cellulare per il pairing.

In ogni caso per il momento ho eseguito il pairing con blueman prima di disabilitarlo.
Non mi piace questa opzione però, perchè se non si avesse X? che si fà? Quindi ci deve essere il modo per accoppiare il cellulare senza bisogno di tool grafici e forse anche senza bisogno di installare null'altro rispetto a quanto compreso in slackware-14.0.

5- Configurazione /etc/bluetooth/rfcomm.conf
Basta editare il file in modo da ottenere qualcosa del genre:
Codice: Seleziona tutto
rfcomm0 {
        # Automatically bind the device at startup
        bind yes;

        # Bluetooth address of the device
        device 00:21:AA:A4:F2:AD;

        # RFCOMM channel for the connection
        channel 1;

        # Description of the connection
        comment "Nokia 5000d-2";
}

L'ultima entry è un commento che può anche essere messo a caso. Le altre due righe invece sono più importanti.

6- Attivazione del device /dev/rfcomm0 all'avvio.
Basta aggiungere al file /etc/rc.d/rc.local la riga:
Codice: Seleziona tutto
 rfcomm bind 0

Questo comando fà si che se il cellulare è nel rggio di azione del bluetooth del dongle usb e ha il bluetooth attivo, viene automaticamente visto e gli viene associato il file /dev/rfcomm0 che viene creato al volo. Mettendo in questo file il comando rfcomm, questo comportamento si ha automaticamente all'avvio del sistema.

7- Riavviare il sistema.
Non è strettamente necessario perchè basterebbe lanciare a mano i comandi
Codice: Seleziona tutto
/etc/rc.d/rc.bluetooth restart
seguito da
Codice: Seleziona tutto
rfcomm bind 0
per ottenere il nostro file /dev/rfcomm0 associato al modem del cellulare.
Tuttavia come riprova per vedere se tutto funziona automaticamente all'avvio ci può stare.

Fine del primo step. Se tutto funziona a questo punto le scelte di ognuno saranno differenti in base alle proprie abitudini.
Quindi ci sarà chi preferisce impostare la connessione conmezzi grafici che poi in Xfce non ho ancora capito cosa usare a parte l'inutile networkmanager (dico inutile perchè non riesce a vedere /dev/rfcomm0 come modem).
Chi preferirà wvdial ecc ecc... a ognuno il suo.
Per quanto mi riguarda prima di prendere posizioni afrrettate voglio finire di configurare tutto quanto, poi vi aggiorno sulla soluzione che ho scelto.

Spero tutto ciò sia utile a qualcuno.
A me sicuramente. Vista la mia memoria tornerò a sbirciare chiedendomi come avevo fatto la scorsa volta ad impostare il tutto...

Alla prossima! :D
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: [RISOLTO] Bluetooth in Slackware 14.0

Messaggioda Loris » mer nov 14, 2012 16:25

Potresti buttare il tutto sul wiki :-'
"Ho una testa piuttosto balzana e comunque non sono quello che credete" - Roger Keith Barrett
Avatar utente
Loris
Admin
Admin
 
Messaggi: 7578
Iscritto il: dom mar 30, 2003 23:00
Località: Gradisca D'Isonzo
Nome Cognome: Loris Vincenzi
Slackware: 14.1
Kernel: 3.10.17
Desktop: Kde 4.10.5

Re: [RISOLTO] Bluetooth in Slackware 14.0

Messaggioda joe » mer nov 14, 2012 17:10

È che non ho idea di come si faccia...
E al momento il tempo di imparare non è molto. Eventualmente se qualcun altro volesse prendere questi miei appunti e farne una piccola guida sul wiki per me non ci sono problemi, anzii verrebbe fuori una cosa fatta bene, sicuramente meglio del mio post.
In ogni caso se hai a portata di mano un link che spiega come fare una guida sul wiki benvenga... magari nei ritagli ci dò un'aocchiata.
Ciao!
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: [RISOLTO] Bluetooth in Slackware 14.0

Messaggioda joe » mer nov 14, 2012 18:09

Aggiorno un aspetto che mi aveva lasciato diversi dubbi.

Editando il file di configurazione /etc/bluetooth/rfcomm.conf e inserendovi l'istruzione
Codice: Seleziona tutto
bind yes
ci si aspetterebbe che all'avvio del bluetooth
Codice: Seleziona tutto
/etc/rc.d/rc.bluetooth start
il file /dev/rfcomm0 fosse presente, creato automaticamente.

Invece no! tant'è che bisogna lanciare il comando
Codice: Seleziona tutto
rfcomm bind 0
per ottenere la creazione del file in questione.
Infatti come ho scrittp sopra, ho infilato questo comando in rc.local.

Perchè questo comportamento? Sembra esista un bug noto:
https://bugzilla.redhat.com/show_bug.cgi?id=477890

Lì però poi dicono di risolvere installando un pacchetto di nome bluez-compat.
Purtroppo lascio a voi l'onere di indagare oltre per motivi di tempo.
Alla fine, a noi interessa che tutto funzioni e la soluzione di infilare il comando
Codice: Seleziona tutto
rfcomm bind all

oppure
Codice: Seleziona tutto
rfcomm bind 0

In uno degli script di avvio mi sembra facile e sufficentemente pulita.
Volendo si può infilare il comando suddetto anche nello script in rc.bluetooth nella funzione bluez_start() che diventerebbe:
Codice: Seleziona tutto
bluez_start() {
    /usr/sbin/bluetoothd
    /usr/bin/rfcomm bind all
}

Con questo escamotage possiamo limitarci ad editare il file rfcomm.conf e riavviare il bluetooth. E dovremmo ottenere rfcomm0 tra i devices. Ai prossimi riavvii si dovrebbe avere rfcomm0 senza fare niente.
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5

Re: [RISOLTO] Bluetooth in Slackware 14.0

Messaggioda joe » gio nov 15, 2012 15:48

Ok. alla fine ho scritto una pagina sul wiki spero possa servire.
http://www.slacky.eu/slacky/Modem_cellu ... kware_14.0
Avatar utente
joe
Master
Master
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: ven apr 27, 2007 10:21
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: KDE-4.8.5


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron