Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

libero adsl e filtri p2p

Area di discussione libera.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Rispettare le idee altrui.
2) Evitare le offese dirette.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

libero adsl e filtri p2p

Messaggioda ZeroUno » lun feb 04, 2013 15:29

Anni fa, quando ancora nella mia zona non era possibile togliere il canone telecom, avevo libero adsl.
Ad un certo punto era diventato innavigabile, così ho approfittato dell'occasione dell'unica che toglieva il canone dalle mie parti, tiscali, ed ho cambiato.
Mi sono sempre trovato bene; veramente pochi disservizi.
Ad oggi però devo ammettere che il prezzo che avevo stipulato a suo tempo non è più molto competitivo oggi (lo era a suo tempo però).
Era 39,90€/mese con adsl 10mbit (passato poi gratis a 20 ma il rumore sulla linea non mi consente di sfruttarlo a pieno, mai il 1MB di upload che ne consegue si) e telefonate illimitate ai fissi senza scatto alla risposta e router in omaggio.

Oggi tra aumenti dell'iva e una cosa e un'altra siamo arrivati a 43€/mese.

In aggiunta ho cellulare wind ricaricabile che mi da per 9€/mese 150min+150sms+internet. Totale 52€.

E' vero che i 150min non li raggiungo mai, però con infostrada super all inclusive L ho a 48€, cioè meno di quanto pago ora, la stessa offerta di adsl illimitata 20M (45€ se mi accontento di 8 ma con 512k di upload), telefonate illimitate e in aggiunta ho 30 minuti/mese di cellulari da telefono fisso, 400min+400sms da cellulare + telefonate illimitate da cellulare verso un wind a scelta. E forse smartphone incluso (ma non ne sono sicuro, comunque già ce l'ho, ma se me lo danno senza aggiunte potrei anche pensare di prenderlo; l'unico inconveniente è che poi sarei costretto a due anni con libero anche se mi trovo male. Con wind mobile mi sono sempre trovato bene, ma per la fonia fissa... vedi sotto.)

L'offerta mi sembra buona.
Quello che mi ferma sono due cose:
1) l'esperienza negativa in passato (ero arrivato a velocità di ppp), ma ora dovrebbero esserci le linee dedicate e quindi le performance dovrebbero essere decenti
2) infostrada successivamente ha inserito i filtri p2p che tiscali invece non ha inserito.

Che ne pensate?
ci sono ancora i filtri p2p? eventualmente quanto limita?
I filtri una volta bloccavano anche il traffico voip mi sembra.
Ora questo non sarebbe accettabile visto che faccio uso di skype per videocall.

Infine, da quello che ho capito mi sembra che posso mantenere un router standard che già ho (che poi ne ho recentemente comprato uno migliore); in passato amici hanno dovuto usare un router voip. Non è necessario vero?
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda pino » lun feb 04, 2013 15:53

Sul prezzo non mi pronuncio, ognuno fa i suoi cont, anche perchè il telefonino lo uso rarissimamentei. Con infostrada non ho problemi con skype , quelle poche volte che ho usato il p2p è stato effettivamente lento, anche se non saprei dirti se a causa di filtri o altro.
La cosa positiva che in 3 anni non ho avuto disservizi, ma credo che qui ci sia più una questione di eta della centralina e di fortuna che di gestore

Ciao
pino
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 489
Iscritto il: ven gen 18, 2008 15:34
Località: Torino
Nome Cognome: Pino
Slackware: 14
Desktop: kde

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda ZeroUno » lun feb 04, 2013 16:31

pino ha scritto:Sul prezzo non mi pronuncio, ognuno fa i suoi cont, anche perchè il telefonino lo uso rarissimamentei.

Vero, ma il mio era il confronto con quello che ho ora.

In ogni caso si, la questione era solo tecnica.

Con infostrada non ho problemi con skype
e questo è importante

quelle poche volte che ho usato il p2p è stato effettivamente lento, anche se non saprei dirti se a causa di filtri o altro.

anche io lo uso poco (rispetto ad anni fa), ma quando lo uso mi piacerebbe che funzioni. Dovrei scoprire che cosa fanno questi filtri, ma mi sa non questo non te lo dicono ;)

La cosa positiva che in 3 anni non ho avuto disservizi, ma credo che qui ci sia più una questione di eta della centralina e di fortuna che di gestore

Ottimo.
E dell'assistenza invece che mi dici?
A suo tempo era pessima, non come qualità dei tecnici (ci trovavi anche gente competente e onesta), ma del servizio (sono arrivato a stare in attesa 45 minuti, fino a quando poi è caduta la linea!!).
In compenso una volta che ci sono stati 2 giorni di disservizio (causati da telecom e non da loro) me li hanno stornati dalla bolletta senza troppe storie.


Altre esperienze?
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda S@* » mar feb 05, 2013 10:05

non ci sono strozzature di traffico ma il criterio di impiego è quello dell'occupazione di banda; ovviamente viene data priorità al traffico di navigazione piuttosto che al p2p. L'area del Lazio è molto ben servita a livello di Backbone. La gestione dei guasti è una priorità per qualsiasi azienda di telecomunicazioni.
S@*
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 94
Iscritto il: sab mar 21, 2009 22:49
Slackware: Current
Kernel: 2.6.27.7-smp
Desktop: kde

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda ZeroUno » mar feb 05, 2013 10:18

Grazie.

Per quanto riguarda l'associazione con la telefonia mobile ho scoperto che in tal caso andrei a pagare anche la tassa governativa di 5€ ritornando a pagare quindi, come somma, quanto pago adesso, solo che avrei un bel po' di minuti in più di conversazione che però non uso.

A questo punto quindi mi metto a fare i confronti anche con gli altri gestori.
Qualcuno ha esperienza anche con teletu e alice (scarto a priori vodafone e fastweb)? Questi due però mi sembra che non offrano la 20M (il che implica un upload da 384kbit che è veramente poco ormai)

Non disdegnerei nemmeno la possibilità di rimanere in tiscali (visto che mi ci sono trovato bene) con una delle nuove tariffe però. Secondo voi me lo fanno fare il passaggio dal contratto attuale ad uno che pago di meno?
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda deskui » mar feb 05, 2013 11:13

Ciao.

Io uso libero adsl da anni e anni, sempre online, praticamente nessuna interruzione di servizio, p2p sempre a palla, skype lo uso poco ma quel poco non ha mai incontrato ostacoli. non ho mai avuto motivo di lamentarmi.

teletu: meglio un modem a 56k, o un bradipo con chiavetta. esperienza quasi personale (parenti molto stretti).

ciao ciao.
Siediti al sole. Abdica e sii re di te stesso.
Hanta Yo!
Free is a better word!
Hello everybody out there using minix-
deskui
Linux 1.0
Linux 1.0
 
Messaggi: 26
Iscritto il: gio mar 25, 2010 13:09
Slackware: 13.1
Kernel: 2.6.33.4
Desktop: KDE 4.4.5

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda navajo » mar feb 05, 2013 12:08

Io ho libero 8 mega.
vado sempre oltre i 7, ad ogni ora. Nessun problema.
Solo che a dicembre scade la promozione che avevo. Sono molto attratto da vodafone .. 35 o 39 euro per sempre, dipende dall offerta del momento, per 20 mb e telefonate. Tutto con la vodafone station 2. Un servizio tipo fastweb insomma. in più hai anche una sim telefonica con chiavetta per il traffico fuori casa.
ma questa la puoi ottenere anche con libero, a 3 euro mese. NOn so quanto costi, ma il mio amico ha preso per una cifra una tantum anche un mediacenter vodafone che ti permette di collegare, a suo dire, alla TV, di tutto. Dal cellulare al pc al tablet.
Edit vedo pure che vodafone offre telefonate verso i suoi cellulari a 0 euro.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda pino » mar feb 05, 2013 12:48

Lo saprete già, ma questo è quello che c'è scritto in fondo alla pagina di teltu "TeleTu è un marchio di Vodafone Omnitel N.V"
ZeroUno ha scritto:E dell'assistenza invece che mi dici?

Le uniche due volte che ho telefonato ho aspettato pochi minuti. Essendo problemi banali non saprei giudicare la competenza.
ZeroUno ha scritto:Non disdegnerei nemmeno la possibilità di rimanere in tiscali (visto che mi ci sono trovato bene)

Io prima di migrare proverei a fare una telefonata
Ciao
pino
Linux 2.4
Linux 2.4
 
Messaggi: 489
Iscritto il: ven gen 18, 2008 15:34
Località: Torino
Nome Cognome: Pino
Slackware: 14
Desktop: kde

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda navajo » mar feb 05, 2013 13:02

Quel mio amico che è andato alla vodafone, stava con tiscali.
ci ha provato un sacco di volte, inutilmente a chiedere un offerta. Hanno sempre risposto di no.
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda ZeroUno » mar feb 05, 2013 19:32

vodafone l'ho scartata a priori. Se non erro veicola in voip il che significa che devi usare per forza la vodafone station e non un router tuo, e i telefoni tradizionali li devi attaccare alla vodafone station. Ad un amico gli ho dovuto risistemare mezzo impianto telefonico e comprargli una scheda wifi per il pc.

Oggi sul sito di tiscali ho chiesto con l'apposito form che mi richiamassero (é previsto) sul cellulare visto che non ero a casa, ma non mi hanno chiamato. Spero che quando arrivo a casa l'assistenza non abbia già chiuso.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg
Codice: Seleziona tutto
1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111
Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
 
Messaggi: 4414
Iscritto il: ven giu 02, 2006 13:52
Località: Roma / Castelli
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda rik70 » mer feb 06, 2013 12:53

Mha... io dubito che possa trovare delle offerte che in termini di costo/qualità del servizio ti possano cambiare la vita.

Anch'io ho un contratto simile al tuo, solo che all'epoca il taglio dell'ADSL era di 2megabit: ora viaggio a 8 con 512k in up, 2 linee telefoniche, di cui una è il vecchio numero, e tutto passa via voip. Dunque: obbligatorio l'utilizzo del modem/router in comodato gratuito.

Il costo era di 19.95 € al mese e le telefonate verso i fissi 15cent/€ allo scatto e nient'altro: gratis verso altri numeri tiscali.

Poi qualche anno fa mi hanno messo un canone di 1€ e qualcosa per ogni linea telefonica: a detta loro, colpa di telezozz che ha aumentato il canone delle linee dati.

Insomma, per farla breve: oggi pago circa 23€ al mese ma sono + che soddisfatto. La linea cammina come deve, non ci sono problemi rilevanti, niente filtri, etc. etc.

L'isp in questione poi è noto per il taglio effettivo della banda: siamo un 5-10% sotto la capacità dichiarata. Ma chi è che in Italia garantisce la banda? NGI forse, fastuueb(?) ...

Io però telefono cellulare praticamente non ne uso, quindi non ho il problema del mobile.

Un amico che invece aveva esigenze opposte, ha disdetto e ha preso un'offerta 3. Vabbè, a parte i limiti di traffico (3G al mese, + 2 sullo smartphone in comodato), la connessione è un disastro: solo via wifi tramite una specie di router a forma di cubo e ad ogni (nuova)connessione redirect verso il sito del provider. In pratica, se ogni volta non apre un browser prima, non si connette manco a pagarlo. Ma questa è una storia che c'entra poco col topic.

Ciao
Ultima modifica di rik70 il mer feb 06, 2013 15:07, modificato 1 volta in totale.
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1280
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda navajo » mer feb 06, 2013 15:01

invece È servito ad avere altre info su altri gestori.
Ero curioso anche io sull offerta del cube di 3
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda hashbang » mer feb 06, 2013 16:39

ZeroUno ha scritto:ci sono ancora i filtri p2p? eventualmente quanto limita?
I filtri una volta bloccavano anche il traffico voip mi sembra.
Ora questo non sarebbe accettabile visto che faccio uso di skype per videocall.
Non uso skype, ma ho infostrada e non ho problemi di filtri al p2p (che avevo con l'allora Tele2).

Infine, da quello che ho capito mi sembra che posso mantenere un router standard che già ho (che poi ne ho recentemente comprato uno migliore); in passato amici hanno dovuto usare un router voip. Non è necessario vero?
Io ho mantenuto il mio vecchio router.
Adoro il pragmatismo della lingua giapponese, è l'unica in cui per dire ad una ragazza che la ami le dici "suki". (cit.)
Avatar utente
hashbang
Packager
Packager
 
Messaggi: 1841
Iscritto il: ven giu 04, 2010 9:27
Località: Lecce
Nome Cognome: Luca De Pandis
Distribuzione: Windows 8.1 Pro

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda rik70 » mer feb 06, 2013 18:48

navajo ha scritto:invece È servito ad avere altre info su altri gestori.

Non era questo il senso delle mie osservazioni, ma va bene così: sono io che i esprimo male ;)

Ps
Piuttosto: hai visto le offerte dell'isp in questione che scadono alla mezzanotte di oggi?

Ti regalano (si fa per dire) tutto, anche in full, per 5 anni.
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1280
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce

Re: libero adsl e filtri p2p

Messaggioda navajo » mer feb 06, 2013 19:20

rik70 ha scritto:
navajo ha scritto:invece È servito ad avere altre info su altri gestori.

Non era questo il senso delle mie osservazioni, ma va bene così: sono io che i esprimo male ;)

Ps
Piuttosto: hai visto le offerte dell'isp in questione che scadono alla mezzanotte di oggi?

Ti regalano (si fa per dire) tutto, anche in full, per 5 anni.

si ho capito cosa volessi dire, però ho capito anche che non è stata una valutazione positiva :)
per quanto riguarda la promozione, non saprei dirti. di solito però appena ne scade una, ne fanno subito un altra .
Avatar utente
navajo
Staff
Staff
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: gio gen 08, 2004 0:00
Località: Roma
Nome Cognome: Massimiliano
Slackware: 13.37 (x86_64)
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: KDE 4.7.0 (Alien)

Prossimo

Torna a Libera

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti