Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Encoding DVD, Dvd::Rip

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.

Encoding DVD, Dvd::Rip

Messaggioda guybrush.d » lun feb 18, 2013 0:10

Ciao a tutti,
vorrei sapere qualche parere visto che sono rimasto un pò indietro in merito, ho sempre usato DVD::Rip
per la conversione da dvd a xvid, ed è sempre stato il top dei programmi per questa operazione per me,
con la conferma assoluta dei matroska ormai gli avi sono storia passata anche se ad essere sincero li uso,
per fare tagli,etc, visto che con gli altri contenitori il risultato non è affidabile, ma ritorno sempre a mkv.
Mi trovo nella situazione di dover convertire un dvd in avi, non preoccupatevi nessun pirataggio è il filmino
di un matrimonio, sono andato per installare dvd::rip ma ho trovato un'infinità di problemi dovuta ai moduli
perl visto l'aggiornamento alla nuova versione di slack14, dopo aver incasinato perl spostando le varie dir a mano,
mi trovo problemi con dipendenze varie, mi sa infatti che sarò costretto a reinstallare il tutto, preferirei comunque
dare una pulita al solo perl, e ripristinarlo dal dvd di slack, se qualcuno ha qualche dritta su come farlo in modo indolore è il benvenuto...
Comunque nel caso non fosse possibile installare il mitico dvd::rip cosa usate voi per queste conversioni su slack14?
Sto provando Avidemux ma mi sembra lentissimo! Ho installato xvidenc ma da riga di comando il cropping etc, come si fa?
Ho visto qualcuno che consigliava acidrip ma non riesco ad eseguirlo per i problemi di perl, ma non ricordo che aveva le stesse funzioni di dvd::rip!!!
Ciao e grazie.
Avatar utente
guybrush.d
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 155
Iscritto il: lun apr 26, 2010 23:04
Località: Varie
Nome Cognome: Diego
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: Xfce 4.10

Re: Encoding DVD, Dvd::Rip

Messaggioda erio » lun feb 18, 2013 1:52

se vai: https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q= ... 3238,d.bGE trovi una vasta directory con slackbuild di moduli perl,e a dirti la verita per un database che serviva a ripit ho usato cpan,senza problemi
erio
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1083
Iscritto il: ven ott 09, 2009 18:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Encoding DVD, Dvd::Rip

Messaggioda 414N » lun feb 18, 2013 11:35

Io uso solitamente h264enc e xvidenc (a seconda della destinazione) per ricodificare le mie registrazioni dalla TV.
Il cropping in questi due script funziona nel seguente modo: se tu dichiari di volerlo effettuare, lo script lancia in background mplayer col filtro cropdetect che serve proprio a rilevare i margini di cropping. Se non ci sono intoppi, dopo alcuni secondi lo script ti proporrà i valori rilevati e, dando conferma, ti chiederà se li vuoi verificare (chiedendoti da che punto del filmato verificarli e per quanto tempo). Al termine della verifica, ti chiederà se ti soddisfano. Se non ti vanno bene ricomincerà la procedura dai valori autorilevati che, a questo punto, dovresti aggiustare a mano.
Se non sai cosa significano i numeri relativi al cropping, eccoti la spiegazione:
Codice: Seleziona tutto
width:height:offsetx:offsety

dove:
  • width ed height rappresentano le dimensioni del rettangolo dell'area di interesse (quella da mantenere)
  • offsetx ed offsety rappresentano lo scostamento del suddetto rettangolo sui due assi
Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
 
Messaggi: 2882
Iscritto il: mer feb 13, 2008 16:19
Località: Bulagna
Slackware: 14.0 (x64)
Kernel: 3.2.29
Desktop: LXDE

Re: Encoding DVD, Dvd::Rip

Messaggioda rik70 » mar feb 19, 2013 9:55

Se la CLI non ti spaventa, per il formato avi niente - o quasi - può fare meglio di mencoder

Prendendo spunto da quanto detto sopra, un semplice esempio di codifica da dvd-pal 16/9 in una sola passata:

Codice: Seleziona tutto
mencoder dvd:// -alang it -vf crop=720:544:0:16,harddup,scale=640:360 -oac mp3lame -lameopts abr:br=128 -af lavcresample=44100 -ovc lavc -lavcopts vcodec=mpeg4:vqscale=4:keyint=250:aspect=16/9 -ofps 25 -o test.avi -mc 0 -nosub -ffourcc DX50 -a52drc 0


Dove:

-alang it
lingua audio Italiano, se ci sono più lingue.

-oac mp3lame -lameopts abr:br=128
codifica audio via lame con bitrate medio a 128k

-af lavcresample=44100
filtro audio:
frequenza di campionamento audio: 48000 > 44100Hz

-ovc lavc -lavcopts vcodec=mpeg4:vqscale=4:keyint=250:aspect=16/9
Per il video usiamo il codificatore mpeg4 tramite le librerie libavcodec ; bitrate: quantizzatore costante (vqscale 4); keyint a 250 per i flussi a 25 fps; aspetto: 16/9.

-ofps 25
framerate d'uscita: 25 fotogrammi al secondo (lo stesso del dvd)

-o test.avi
nome del file d'uscita.

-mc 0
scarta solo alcuni fotogrammi mantenendo audio e video in sincrono.

-nosub
niente sottotitoli nell'avi.

-ffourcc DX50
il flusso video viene "visto" come DivX 5, in modo da essere riconosciuto da altri riproduttori / sistemi operativi. Altro possibile valore utile: XVID

-a52drc 0
questo ha a che fare con l'audio ac3 sorgente - se l'audio dvd è codificato in AC3

-vf crop=720:544:0:16,harddup,scale=640:360
Questo l'ho lasciato per ultimo:
si tratta dei filtri video.

crop=[] è il valore ottenuto con mpalyer, come ha detto prima 414N

harddup non ricordo a cosa serve, ma male non fa.

scale=[] | scala la risoluzione finale al valore impostato: 640x360, con rapporto d'aspetto pari a sedici noni, come la sorgente (640 / 360 = 1,77777777778, ovvero 16/9). Edit: altro possibile valore: 512:288. In questo modo la risoluzione è più bassa, ma entrambi i numeri son divisibili per 16. Questo può prevenire artefatti, ma di solito non se ne vedono.

E' tutto - credo.

Ciao
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1255
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce

Re: Encoding DVD, Dvd::Rip [semi RISOLTO]

Messaggioda guybrush.d » sab feb 23, 2013 20:20

rik70 ha scritto:Se la CLI non ti spaventa, per il formato avi niente - o quasi - può fare meglio di mencoder

Prendendo spunto da quanto detto sopra, un semplice esempio di codifica da dvd-pal 16/9 in una sola passata:

Codice: Seleziona tutto
mencoder dvd:// -alang it -vf crop=720:544:0:16,harddup,scale=640:360 -oac mp3lame -lameopts abr:br=128 -af lavcresample=44100 -ovc lavc -lavcopts vcodec=mpeg4:vqscale=4:keyint=250:aspect=16/9 -ofps 25 -o test.avi -mc 0 -nosub -ffourcc DX50 -a52drc 0


Dove:

-alang it
lingua audio Italiano, se ci sono più lingue.

-oac mp3lame -lameopts abr:br=128
codifica audio via lame con bitrate medio a 128k

-af lavcresample=44100
filtro audio:
frequenza di campionamento audio: 48000 > 44100Hz

-ovc lavc -lavcopts vcodec=mpeg4:vqscale=4:keyint=250:aspect=16/9
Per il video usiamo il codificatore mpeg4 tramite le librerie libavcodec ; bitrate: quantizzatore costante (vqscale 4); keyint a 250 per i flussi a 25 fps; aspetto: 16/9.

-ofps 25
framerate d'uscita: 25 fotogrammi al secondo (lo stesso del dvd)

-o test.avi
nome del file d'uscita.

-mc 0
scarta solo alcuni fotogrammi mantenendo audio e video in sincrono.

-nosub
niente sottotitoli nell'avi.

-ffourcc DX50
il flusso video viene "visto" come DivX 5, in modo da essere riconosciuto da altri riproduttori / sistemi operativi. Altro possibile valore utile: XVID

-a52drc 0
questo ha a che fare con l'audio ac3 sorgente - se l'audio dvd è codificato in AC3

-vf crop=720:544:0:16,harddup,scale=640:360
Questo l'ho lasciato per ultimo:
si tratta dei filtri video.

crop=[] è il valore ottenuto con mpalyer, come ha detto prima 414N

harddup non ricordo a cosa serve, ma male non fa.

scale=[] | scala la risoluzione finale al valore impostato: 640x360, con rapporto d'aspetto pari a sedici noni, come la sorgente (640 / 360 = 1,77777777778, ovvero 16/9). Edit: altro possibile valore: 512:288. In questo modo la risoluzione è più bassa, ma entrambi i numeri son divisibili per 16. Questo può prevenire artefatti, ma di solito non se ne vedono.

E' tutto - credo.

Ciao


Ciao grazie,
Mi piace usare bash, però ho abdicato mi sono impostato di non usare più gli avi! usando handbrake,
in pratica, pur essendo macchinosa come cosa, converto lo spezzone di mp4 con ffmpeg, li unisco con virtualdub,
e poi li ricodifico in mp4 con handbrake, il tutto sotto linux naturalmente. ;)
Avatar utente
guybrush.d
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 155
Iscritto il: lun apr 26, 2010 23:04
Località: Varie
Nome Cognome: Diego
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: Xfce 4.10

Re: Encoding DVD, Dvd::Rip

Messaggioda rik70 » lun feb 25, 2013 9:06

guybrush.d ha scritto:[...]
Mi trovo nella situazione di dover convertire un dvd in avi[...]
Ciao e grazie.

Ciao,
avevo capito che ti serviva proprio l'avi come container, sorry.

Come non detto allora.
rik70
Linux 3.x
Linux 3.x
 
Messaggi: 1255
Iscritto il: gio mar 10, 2011 9:21
Slackware: 14.1
Kernel: generic-smp
Desktop: Xfce

Re: R: Encoding DVD, Dvd::Rip

Messaggioda guybrush.d » mar feb 26, 2013 1:31

rik70 ha scritto:
guybrush.d ha scritto:[...]
Mi trovo nella situazione di dover convertire un dvd in avi[...]
Ciao e grazie.

Ciao,
avevo capito che ti serviva proprio l'avi come container, sorry.

Come non detto allora.

No nn sbagliavi in effetti gli avi sono più facili da smanettare, con avidemux o virtuadub però avendo problemi con il supporto ho preferito operare come descritto in precedenza e poi con gli mkv o mp4 si salva molto più spazio! Grazie mille comunque...

Inviato dal mio HTC One X con Tapatalk 2
Avatar utente
guybrush.d
Linux 2.0
Linux 2.0
 
Messaggi: 155
Iscritto il: lun apr 26, 2010 23:04
Località: Varie
Nome Cognome: Diego
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.29-smp
Desktop: Xfce 4.10


Torna a Slackware

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti