Modificare pdf multipagina - gimp

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3041
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Modificare pdf multipagina - gimp

Messaggioda joe » ven mag 31, 2019 15:03

Avevo necessità di scansionare dei documenti di formato molto ridotto, quindi non a4, così li ho disposti sullo scanner e via...
Alla fine ho prodotto un pdf multipagina, le cui pagine contenevano i piccoli documenti scansionati su uno sfondo nero.

Problema: chi dovrà stampare il pdf consumerà per niente un sacco di inchiostro.

Soluzione "hardware": si piazza un foglio bianco sopra ai documenti appoggiati sullo scanner, si abbassa il coperchio e si acquisisce. Semplice, ma se abbiamo già scansionato 10 paginate di documenti senza averci pensato prima, bisognerebbe riscansionare di nuovo tutto. No buono...

Soluzione software: si modificano le varie pagine del pdf sostituendo allo sfondo nero, uno sfondo bianco.

La cosa più semplice che mi è venuta in mente per farlo è stata aprire il PDF con GIMP, che vede le diverse pagine come singoli livelli separati.
Con shift premuto e click sulla casella livello visibile si mantiene visibile solo il livello (la pagina) che si vuole modificare.
Poi con la selezione fuzzy per colore si seleziona lo sfondo nero e infine si riempie con colore bianco.
Alla fine si ottengono N livelli pronti per l'esportazione.

Adesso viene il bello: gimp 2.8.x presente sulla nostra beneamata slackware 14.2 stabile non permette l'esportazione diretta verso PDF multipagina, forse esiste un plugin per farlo ma non ho capito se fa esattamente questo o altro.
Plugin a a parte le opzioni sono 2. Si potrebbe aggiornare gimp alla versione 2.10, ma sula slack stabile non sembra così semplice perchè occorre aggiornare anche parecchie altre dipendenze (che poi potrebbero essere dipendenza di qualche altro programma che potrebbe smettere così di funzionare).
Questo fa riflettere sul fatto che ormai sarebbe ora di rilasciare una versione più recente di slackware stabile, almeno per uso desktop...
Altra opzione è un rigiro del genere:
- da gimp esporto come MNG
- poi con "convert" lancio:

Codice: Seleziona tutto

convert -reverse esportatodagimp.mng output.pdf


Il tutto funziona bene come risultato finale, anche se non è propriamente comodisssimo e tutt'altro che speditivo.

Commenti?
Potevo fare in altro modo più furbo?

Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
Messaggi: 4599
Iscritto il: mer lug 28, 2004 0:00
Nome Cognome: Nino
Slackware: current
Kernel: 4.14.x
Desktop: KDE
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Modificare pdf multipagina - gimp

Messaggioda aschenaz » sab giu 01, 2019 17:56

Io, che sono molto più evoluto, avrei copiaincollato le pagine su di un documento di openoffice esportando in pdf. :lol:

Un po' una soluzione tipo quella di chi per stampare fa la fotocopia del monitor. :lol:

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3041
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Modificare pdf multipagina - gimp

Messaggioda joe » dom giu 02, 2019 17:26

I fatto è che le pagine contenevano lo sfondo nero dello scanner... Anche copiaincollando le immagini in openoffice quello non se ne va, a quel punto mi tenevo il PDF in uscita dallo scanner e inviavo quello, con buona pace di chi dovrà stamparlo e consumarsi tanto nero per niente.

Avatar utente
aschenaz
Staff
Staff
Messaggi: 4599
Iscritto il: mer lug 28, 2004 0:00
Nome Cognome: Nino
Slackware: current
Kernel: 4.14.x
Desktop: KDE
Località: Reggio Calabria
Contatta:

Re: Modificare pdf multipagina - gimp

Messaggioda aschenaz » dom giu 02, 2019 20:35

No, intendevo dopo averle modificate con Gimp.

Avatar utente
albatros
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2063
Iscritto il: sab feb 04, 2006 13:59
Kernel: 4.15.0
Desktop: xfce
Distribuzione: ubuntu 18.04
Località: Finlandia

Re: Modificare pdf multipagina - gimp

Messaggioda albatros » mar giu 04, 2019 22:06

Ciao!

Per 10 pagine, probabilmente avrei usato anch'io Gimp, aprendo però le scansioni come immagini separate, per poi combinarle insieme alla fine con pdftk.
Se le pagine fossero state di più, ma comunque con la parte di interesse sempre nella stessa posizione, avrei provato a usare imagemagick (quindi convert) con l'opzione -extract, seguito da un altro passaggio con -border o -composite.
Preciso che si tratta solo di un'idea che non ho provato a realizzare, non so dunque quanto sia agevole metterla in pratica, né quale sia la qualità dei risultati. :)

Avatar utente
Linpassion
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 205
Iscritto il: mar ott 30, 2012 11:17
Slackware: 14.0
Kernel: 3.2.9-smp
Desktop: fluxbox

Re: Modificare pdf multipagina - gimp

Messaggioda Linpassion » lun lug 29, 2019 11:22

propongo una soluzione veloce

1) scansiono le immagini con Xsane salvandole in pdf
2) se vuoi unirle in un file esesite un comando da terminale, che ora non rammento, che li unisce tutto.
3) prsonalemente mi faciliterei la vita usanndo Master PDF Editor 4, che nella 14.2 esiste.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3041
Iscritto il: ven apr 27, 2007 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Modificare pdf multipagina - gimp

Messaggioda joe » mar lug 30, 2019 19:01

Rileggo ora questo vecchio topic che avevo aperto.
Probabilmente con master editor, che non conosco, si riesce a fare il procedimento in modo più automatico.

Ricapitolando il problema:
1- le scansioni contenevano parti nere da eliminare (sono gli spazi tra i piccoli documenti che avevo disposto tutti insieme sullo scanner)
2- gimp non esportava in pdf multipagina

Per il primo punto si passa per gimp, importando il pdf come immagini per pagina e la selezione fuzzy per colore, in modo da selezionare gli spazi neri. Poi si cancella la parte selezionata e così si pulisce la pagina scansionata.

Ora non resta che esportare da gimp.
Ok, non funziona l'esportazione su PDF multipagina però si può esportare ciascuna immagine ripulita su singolo pdf.
Poi si uniscono i vari pdf in uno unico con pdftk (probabilmente il comando che non ricordava Linpassion).

Altra via (se parliamo di poche pagine): da gimp esporto ciascuna immagine editata, ovvero ciascuna paginata ripulita su altrettante immagini, jpg png cambia poco.
Poi creo un nuovo documento con scribus.
Inserisco cornici d'immagine grandi come l'intera pagina e vi carico in ognuna ciascuna immagine prima esportata da gimp.
Alla fine esporto in pdf creando un documento unico avente così come pagine ciascuna pagina ripuilta da gimp.

Probabilmente ci sono altri N modi, MastePDF editor sarà sicuramente all'altezza, ma sinceramente prima di arrendermi ad applicazioni proprietarie cerco sempre altenative libere.
A volte c'è da sbattersi un po' di più, ma la maggior parte delle volte è colpa dell'utente che non conosce bene le potenzialità dei software che usa, anche di quelli liberi, per fare una cosa si sbatte tanto quando c'era magari una procedura molto più facile da eseguire sempre con lo stesso programma.