Slackware Live - AlienBob: persistenza

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware64 postate qui. Non usate questo forum per argomenti che trattano la Slackware32 o generali... per quelli usate rispettivamente il forum Slackware e Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware64 usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware64, se l'argomento è Slackware32 o generale usate rispettivamente il forum Slackware o Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
lennynero
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 610
Iscritto il: lun mag 03, 2004 0:00
Nome Cognome: Luigi Picaro
Slackware: 14.2-x64
Kernel: 4.4.14
Desktop: xfce-4.12
Località: Salerno
Contatta:

Re: Slackware Live - AlienBob: persistenza

Messaggioda lennynero » lun ott 28, 2019 14:45

rik70 ha scritto:
rik70 ha scritto:
lennynero ha scritto:nel path boot/extlinux/, ho notato che ci sono una serie di files .cfg, che "costruiscono" il menu di Grub.

C'è un 'grub.cfg'?
Se sì, incolla il contenuto.

No, mi correggo da solo.

Nella pendrive c'è una partizione ESP, la numero 2. Montala, trovi una directory 'EFI/BOOT con al suo interno un 'grub.cfg'. Modificalo aggiungendo

Codice: Seleziona tutto

set sl_kbd="it"
set sl_tz="Europe/Rome"
set sl_lang="italiano"
set sl_locale="it_IT.utf8"
set sl_xkb="it"
prima di

Codice: Seleziona tutto

# Slackware Live defaults, can be changed in submenus:


Riavvia e fai il boot UEFI selezionando la partizione numero 2 della pendrive.

È un modo "sporco", ma funziona.

Edit
- Fase 2

Se poi vuoi completare il lavoro anche per la parte boot Legacy Bios, devi:

- montare il volume 'LIVESLAK'(è la terza partizione);
- editare il file '<PUNTO_DI_MOUNT>/boot/extlinux/menu/vesamenu.cfg' - è nel percorso di cui parlavi tu prima.
In quel file trovi:

Codice: Seleziona tutto

label live
  menu label Start XFCE Live
  menu default
  kernel /boot/generic
  append initrd=/boot/initrd.img  load_ramdisk=1 prompt_ramdisk=0 rw printk.time=0 kbd=us
  text help
    Slackware64-current, kernel 4.19.79.
    Add 'load=nvidia' to the commandline
    if you have a recent NVIDIA card.
  endtext
Modifica la parte 'append ....' aggiungendo i parametri di boot che preferisci.
Esempio:

Codice: Seleziona tutto

append initrd=/boot/initrd.img  load_ramdisk=1 prompt_ramdisk=0 rw printk.time=0 kbd=it tz=Europe/Rome locale=it_IT.utf8 xkb=it

Infine probabilmente devi reinstallare extlinux:

Codice: Seleziona tutto

 sudo extlinux --install <PUNTO_DI_MOUNT>/boot/extlinux
e dovrebbe funzionare.


Grazie mille rik70. Per ora ho testato solo la versione UEFI ed ha funzionato. Appena posso provo anche la modalità legacy e vi faccio sapere.