Repository 32bit  Forum
Repository 64bit  Wiki

Configurare modem interno ROCKWELL/CONEXANT

Da Slacky.eu.

Indice

Introduzione

Questo è il procedimento per configurare i modem interni o winmodem.

Il driver

Per prima cosa andiamo alla pagina http://www.linuxant.com/drivers/hsf/full/downloads.php e scarichiamo il driver hsfmodem-6.03.00lnxt04082 400full.tar.gz1 Questi driver sono quelli gratuiti, limitati a 14.4k, a pagando (14.95$) vanno no a 56K. Il secondo passaggio consiste nello scompattare il pacchetto. Supponiamo di farlo in /tmp

tar zxf hsfmodem-6.03.00lnxt04082400full.tar.gz -C /tmp

Ci rechiamo nella directory ottenuta

cd /tmp/hsfmodem-6.03.00lnxt04082400full

Diveniamo root e digitiamo make install. Il driver a questo punto è installato. Appuntiamoci dove viene installato il le (nel mio caso ttySHSF0). Per vedere se il driver è installato:

dmesg | grep -i ttySHSF0

dovrebbe apparire una cosa del genere:

ttySHSF0 at I/O 0xe800 (irq = 5) is a Conexant HSF softmodem (PCI-127a:1025-127a:1025)

Creazione del device

Adesso bisogna creare un device speciale in

/dev 

Per fare questo procediamo così da shell e root:

mknod /dev/ttySHSF0 c 240 64

rimuoviamo il modem di default con:

rm -f /dev/modem

e installiamo il nostro modem così:

ln -s /dev/ttySHSF0 /dev/modem

verichiamo:

ls /dev/ |grep modem
modem

Conclusione

A questo punto lanciamo KPPP e settiamo la nostra connessione impostando come modem dev/modem Ed abbiamo il nostro winmodem funzionante in linux

Autore: Gevin 9/9/2004

Strumenti personali
Namespace

Varianti