Slackyd - Slacky Downloader

Slackyd è un programma per slackware gnu/linux che permette di ottenere dai repository i pacchetti, accertandosi della loro integrità attraverso la verifica dell'hash md5, e di svolgerne altre operazioni come la visione delle informazioni (descrizione, peso, dipendenze etc.) e la ricerca degli aggiornamenti, pacchetti installati, ufficiali, non ufficiali etc...

Puo' inoltre compilare un programma dai sorgenti, utilizzando lo SlackBuild, se possibile, o semplicemente ottenere il necessario per la costruzione del pacchetto, normalmente tarball, slackbuild, slack-desk e doinst.sh.

Slackyd supporta la ricerca ed il download dei pacchetti richiesti e suggeriti.
Durante lo scaricamento puo' cercare e ottenere le dipendenze mancanti attraverso la lista dei pacchetti richiesti e suggeriti, se presente nel PACKAGES.TXT del repository, mentre puo' verificare la presenza delle librerie richieste su qualsiasi pacchetto installato, ufficiale o meno.

Affinchè slackyd possa recuperare il nome del pacchetto in base al nome di una libreria mancante è necessario che i repository abbiano la lista completa dei files, MANIFEST.bz2.

Puoi impostare ed usare i repository che preferisci, considerando pero' che attualmente solo i protocolli HTTP ed FTP sono supportati !

Slackyd è scritto interamente in C, non usa librerie esterne ad eccezione della libreria bzip2, necessaria per scompattare i files MANIFEST dei repository.



Uso: slackyd [-c <opt>] [r] [efnmpPqSvV] [BbdgLlsUw] <opt package>


Opzioni:

-u:
   Aggiorna la lista dei pacchetti e dei checksum MD5.

-U <optarg>:
   Ricerca i pacchetti "optarg" da aggiornare.
   Se nessun argomento verrà specificato la ricerca sarà effettuata su tutti i pacchetti installati.

-s <optarg>:
   Mostra i pacchetti "optarg" disponibili nei repository.
   Se nessun argomento verrà specificato saranno mostrati tutti i pacchetti disponibili.

-g <arg>:
   Cerca e scarica i pacchetti "arg".

-S:
   Disabilita il controllo delle dipendenze e dei pacchetti suggeriti.

-n:
   Non scarica i pacchetti mancanti, mostra solo una notifica a fine download.

-d <optarg>:
   Verifica la presenza delle librerie necessarie per i pacchetti "optarg" installati.
   Se nessun argomento verrà specificato la verifica sarà effettuata su tutti i pacchetti installati.

-D <optarg>:
   Verifica, se possibile, la presenza delle dipendenze indicate dal pacchettizzatore necessarie per i pacchetti "optarg" installati.
   Se nessun argomento verrà specificato la verifica sarà effettuata su tutti i pacchetti installati.

-w <arg>:
   Mostra tutte le informazioni per i pacchetti "arg" disponibili nei repository.

-l <optarg>:
   Mostra i pacchetti "optarg" installati.
   Se nessun argomento verrà specificato saranno mostrati tutti i pacchetti installati.

-L <optarg>:
   Mostra i pacchetti "optarg" non-slackware installati.
   Se nessun argomento verrà specificato saranno mostrati tutti i pacchetti non-slackware installati.

-O <optarg>:
   Mostra i pacchetti "optarg" obsoleti installati.
   Se nessun argomento verrà specificato saranno mostrati tutti i pacchetti obsoleti installati.

-r:
   Mostra le statistiche per i repository in uso.

-b <arg>:
   Ottiene i sorgenti di compilazione per i pacchetti "arg", se possibile.

-B <arg>:
   Ottiene i sorgenti di compilazione e prova a costruire il pacchetto partendo da essi, se possibile.

-p:
   Elimina i pacchetti e i sorgenti di compilazione presenti in cache.

-P:
   Svuota completamente la cache.
   Sarà necessario riaggiornare la lista dei pacchetti.

-x:
   Disabilita la blacklist.

-X <optarg>:
   Mostra i pacchetti "optarg" disponibili ma esclusi.
   Se nessun argomento verrà specificato saranno mostrati tutti i pacchetti esclusi.

-f:
   Forza l'aggiornamento della lista pacchetti.
   Assume si a tutte le domande, scaricando i pacchetti piu' recenti in caso di piu' versioni disponibili.

-e:
    Usa un'espressione regolare.

-m:
    Case-Insensitive.

-c <arg>:
   Usa "arg" come file di configurazione alternativo allo slackyd.conf usato normalmente.

-v:
   Modalità verbosa.

-q:
   Disabilita alcuni avvisi.

-V:
   Mostra le informazioni sul programma come la versione e le funzionalità abilitate.

-h:
   Mostra l'uso.

Download last stable source code

Slackyd-1.0

Browse last source code

src

All sources