Boot da disco usb

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
prione
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 183
Iscritto il: lun 5 dic 2005, 22:33
Località: Milano

Boot da disco usb

Messaggio da prione »

Ciao a tutti :)
Vorrei installare slackware 12.1 su un disco esterno ( usb ).
Ho provato a cercare, ma non ho trovato una procedura chiara.
Avete qualche suggerimento?
Grazie!

Avatar utente
murdock
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 477
Iscritto il: ven 25 mag 2007, 12:58
Slackware: 64 14.1
Kernel: 3.18.3
Desktop: KDE 4.14.3
Contatta:

Re: Boot da disco usb

Messaggio da murdock »

http://www.slacky.eu/wikislack/index.ph ... ennina_USB

Dovrebbe valere anche per gli hard disk ;)

Saluti,
MuRdOcK

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3925
Iscritto il: ven 14 mag 2004, 0:00

Re: Boot da disco usb

Messaggio da Meskalamdug »

A partire parte...ma ti sconsiglio
di farlo,il trasferimento dati
via disco usb è lentissimo.

Avatar utente
tigerwalk
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 890
Iscritto il: lun 25 feb 2008, 22:08
Nome Cognome: Giuliano della Vecchia
Slackware: 13.37-14.2
Kernel: 3.10.17-tiger / 4.4.88-smp
Desktop: kde4/xfce4
Località: Napoli

Re: Boot da disco usb

Messaggio da tigerwalk »

Meskalamdug ha scritto:A partire parte...ma ti sconsiglio
di farlo,il trasferimento dati
via disco usb è lentissimo.
Mi dispiace ma devo contraddirti. Ho una installazione di slackware 12.1 su HD esterno (usb) e sinceramente, non noto differenza alcuna rispetto alla installazione su HD interno!

albatrosla
Packager
Packager
Messaggi: 1337
Iscritto il: sab 27 mar 2004, 0:00
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git
Località: Collegno, but made in Friûl
Contatta:

Re: Boot da disco usb

Messaggio da albatrosla »

Anch'io uso un disco duro esterno per utilizzare il portatile aziendale senza dover "intaccare" il disco interno. Non noto grosse differenze di velocità. La soluzione dell'initrd rende possibile l'avvio dal disco esterno dopo aver fatto l'installazione "classica". Senza andare troppo OT, ho notato che, collegando il disco a macchine con diversi dischi e partizionamenti rispetto al notebook che uso solitamente, ma anche con diverso chipset, udev può decidere di assegnare un device diverso alla partizione / per come è indicata in fstab. Ora, qualcuno conosce la soluzione a questo problema, ovvero il modo per forzare l'associazione del disco esterno sempre al medesimo device? Altrimenti ci si trova talvolta in mano con un bel kernel panic (il tipico unable to mount root fs).

Avatar utente
Ansa89
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2703
Iscritto il: mer 29 ago 2007, 17:57
Nome Cognome: Stefano Ansaloni
Slackware: 14.2 64bit
Kernel: 4.9.61
Desktop: XFCE 4.12
Località: Modena

Re: Boot da disco usb

Messaggio da Ansa89 »

Usa grub invece di lilo.

Avatar utente
tigerwalk
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 890
Iscritto il: lun 25 feb 2008, 22:08
Nome Cognome: Giuliano della Vecchia
Slackware: 13.37-14.2
Kernel: 3.10.17-tiger / 4.4.88-smp
Desktop: kde4/xfce4
Località: Napoli

Re: Boot da disco usb

Messaggio da tigerwalk »

Strano, l'ho usato su una decina di computer diversi e non ho mai rilevato questo problema. Ho fatto una installazione classica full, uso l'initrd consigliato nell'howto ed un kernel 2.6.27 compilato sul .config di quello di default (ho aggiunto le nuove features ed ho messo modulare la sezione

Codice: Seleziona tutto

<M> ATA/ATAPI/MFM/RLL support  --->
per evitare che i dischi mi venissero riconosciuti come hda invece che sda.)
Puoi provare ad usare

Codice: Seleziona tutto

root = "UUID=26f2bad9-b90b-4dba-ae03-c293bbaca156"
(ovviamente modificando l'UUID) in lilo.conf

albatrosla
Packager
Packager
Messaggi: 1337
Iscritto il: sab 27 mar 2004, 0:00
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git
Località: Collegno, but made in Friûl
Contatta:

Re: Boot da disco usb

Messaggio da albatrosla »

Grub proprio non lo digerisco.
Proverò passando l'uuid a lilo.
Il problema forse sta nell''fstab, dove effettivamente / è indicata come relativa ad un device in modo esplicito. Se cambia quel device, il kernel non trova il sistema e quindi non sa a chi passare il controllo dell'init.

Avatar utente
prione
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 183
Iscritto il: lun 5 dic 2005, 22:33
Località: Milano

Re: Boot da disco usb

Messaggio da prione »

murdock ha scritto:http://www.slacky.eu/wikislack/index.ph ... ennina_USB

Dovrebbe valere anche per gli hard disk ;)

Saluti,
MuRdOcK
Appena posso provo.
Ma:
devo per forza usare ext3?
Sull'hd usb ho già installato usando reiserfs, durante l'installazione ho inserito aunche una pendrive per poter cominciaere
l'avvio da quella, ma in realtà non è stato scritto nulla :-k

Avatar utente
murdock
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 477
Iscritto il: ven 25 mag 2007, 12:58
Slackware: 64 14.1
Kernel: 3.18.3
Desktop: KDE 4.14.3
Contatta:

Re: Boot da disco usb

Messaggio da murdock »

albatrosla ha scritto:Grub proprio non lo digerisco.
Proverò passando l'uuid a lilo.
Il problema forse sta nell''fstab, dove effettivamente / è indicata come relativa ad un device in modo esplicito. Se cambia quel device, il kernel non trova il sistema e quindi non sa a chi passare il controllo dell'init.
Oltre a passare l'UUID a lilo credo che anche in fstab devi montare la root ("/") by UUID.
Non è il caso specifico ma sul mio eeePC monto via fstab la SDHC come segue:

Codice: Seleziona tutto

UUID=miocodiceuuid-ecc-ecc-ecc /mnt/sdhc ext2 rw,user,exec 0 0
Quindi nel tuo caso:

Codice: Seleziona tutto

UUID=tuocodiceuuid-ecc-ecc-ecc / ext3(o altro) defaults 1 1
Saluti,
MuRdOcK

Avatar utente
murdock
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 477
Iscritto il: ven 25 mag 2007, 12:58
Slackware: 64 14.1
Kernel: 3.18.3
Desktop: KDE 4.14.3
Contatta:

Re: Boot da disco usb

Messaggio da murdock »

prione ha scritto: Appena posso provo.
Ma:
devo per forza usare ext3?
Sull'hd usb ho già installato usando reiserfs, durante l'installazione ho inserito aunche una pendrive per poter cominciaere
l'avvio da quella, ma in realtà non è stato scritto nulla :-k
Che io sappia non ci sono problemi di sorta ad usare qualsiasi filesystem, se non quello di stare attenti alle configurazioni del kernel.

Saluti,
MuRdOcK

Avatar utente
targzeta
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 6561
Iscritto il: gio 3 nov 2005, 14:05
Nome Cognome: Emanuele Tomasi
Slackware: 64-current
Kernel: latest stable
Desktop: IceWM
Località: Carpignano Sal. (LE) <-> Pisa

Re: Boot da disco usb

Messaggio da targzeta »

prione ha scritto:...devo per forza usare ext3?
No, puoi usare quale vuoi. Io l'avevo fatto su di una pennina USB da 128Mb e il reiserFS non era appropriato, ma non ci sono problemi ad usare quello che meglio ti piace. Alla fine è sempre una installazione di Linux.

Spina
Linux Registered User #454438
Se pensi di essere troppo piccolo per fare la differenza, prova a dormire con una zanzara -- Dalai Lama
20/04/2013 - Io volevo Rodotà 

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3925
Iscritto il: ven 14 mag 2004, 0:00

Re: Boot da disco usb

Messaggio da Meskalamdug »

tigerwalk ha scritto:
Meskalamdug ha scritto:A partire parte...ma ti sconsiglio
di farlo,il trasferimento dati
via disco usb è lentissimo.
Mi dispiace ma devo contraddirti. Ho una installazione di slackware 12.1 su HD esterno (usb) e sinceramente, non noto differenza alcuna rispetto alla installazione su HD interno!
Tanto meglio,conta che io avevo
uno scadentissimo case-usb2
del 2003 equipaggiato con un orrido
pata...maxtor del 2001!

Avatar utente
hal9000
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 191
Iscritto il: dom 7 gen 2007, 21:24
Nome Cognome: Alessandro Zamori
Slackware: 64 14.2
Kernel: huge-4.4.75
Desktop: xfce
Località: Roma

Re: Boot da disco usb

Messaggio da hal9000 »

Scusate se riprendo questo vecchio post, ma ho cercato di installare la Slackware64 14.2 su penna usb come da link che porta al wiki ma al boot ottengo:
Failed to execute /init (error -2). Kernel panic -not syncing: no working init found. Try to passing init = option to kernel
Il kernel è il 4.4.118 scaricato dal sito Slackware (è lo stesso che ho nel pc) ;
il lilo della penna usb è il seguente:

Codice: Seleziona tutto

boot = /dev/sdh
backup = ""
map=/mnt/memory/boot/map

compact
lba32
large-memory

image = /mnt/memory/boot/vmlinuz
  initrd = /mnt/memory/boot/initrd.gz
e questo è l' fstab della penna usb:

Codice: Seleziona tutto

LABEL=minislack     /     ext4     rw,noatime     0 1
come dal wiki.
grazie in anticipo per l' eventuale aiuto.
Saluti

erio
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1210
Iscritto il: ven 9 ott 2009, 19:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: Boot da disco usb

Messaggio da erio »

usa extlinux al posto di lilo,se devi usarla su hardware diverso forse gira meglio.. syslinux.cfq da una SD:

LABEL slack
MENU LABEL Slack-Linux
LINUX ../vmlinuz-4.16.12-zen
APPEND root=UUID=287dc23a-2a41-486d-8b5c-7b4fad7f2cf3 rw
INITRD ../initrd.xz

chroot sul disco usb istalli syslinux e cambi il config, il mio initrd ha solo la compressione diversa ma e' quello del wiki pari pari.

Rispondi