Pagina 1 di 1

montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funziona

Inviato: lun 2 giu 2014, 18:11
da F4B1CK
Ciao a tutti,
ho il seguente problema che non so come risolvere: ho un piccolo NAS casalingo della dlink che mi permette di creare condivisioni NFS.
Ho così creato due condivisioni dall'interfaccia del NAS e, per semplicità, porto come esempio come monto una delle due :

#>mount /mnt/nas/multimedia

questo comando richiama la stringa di configurazione messa in fstab :

192.168.0.88:/mnt/HD/HD_a2/multimedia /mnt/nas/multimedia nfs noauto,nolock 0 0

ed il tutto funziona.
Il "noauto" l'ho aggiunto nei parametri perché ho problemi anche al boot dato che l'interfaccia di rete viene tirata su dopo le relative operazioni di mounting e quindi il montaggio dell'nfs và in timeout.

I problemi dunque sono due : al boot il montaggio di nfs và in timeout (come scritto su) e quindi avevo pensato di ovviare lanciando a mano il mounting degli nfs una volta avviato tutto (anche perché il pc viene riavviato di rado), ma se uso il comando :

#>mount -a -t nfs

non succede nulla. Non mi da nessun messaggio d'errore ma non monta nulla! Ovviamente tutto il resto è ok, compresa rete attiva e capacità di pingare il NAS

se invece uso il comando :

#>mount /mnt/nas/multimedia

il montaggio avviene regolarmente. Questo è il secondo problema (perché il primo comando non funziona ed il secondo si?)

Come posso ritardare il montaggio di NFS dopo il boot della rete, oppure effettuarlo a mano (o aggiungere una stringa in rc.local per esempio) lasciando però la configurazione in fstab?

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: mar 3 giu 2014, 22:06
da Naitso
ciao, ricercando in rete una soluzione potrebbe essere quella di utilizzare autofs
https://help.ubuntu.com/community/Autofs

Personalmente utilizzando una configurazione simile alla tua mi ero fatto lo script seguente...
https://github.com/naitso/rc.nfs/blob/master/rc.nfs
normalmente lo eseguo a mano, mentre per il pc della mia ragazza l'ho messo in cron, in pratica può accendere il NAS quando gli serve, e dopo pochi minuti se lo trova collegato, così non deve smanettare nulla, se cambio / aggiorno il pc basta ricopiare lo script e basta.

Se trovi altre soluzioni postale.
Ciao

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: mer 4 giu 2014, 15:30
da F4B1CK
Grazie per la risposta. Penso che utilizzerò lo script debitamente modificato per adattarlo alle mie esigenza mettendolo in coda ad rc.local. Purtroppo non ho trovato altre soluzioni senza l'utilizzo di script, ma va bene così.

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: mer 4 giu 2014, 15:49
da lablinux
Eseguire uno script in rc.local?

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: gio 5 giu 2014, 14:06
da F4B1CK
Quello che intendevo è creare uno script ad hoc e poi farlo richiamare da rc.local al termine del caricamento del sistema

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: ven 6 giu 2014, 9:17
da Naitso
occhio che rc.local viene eseguito solo a fine boot, se per qualche motivo il NAS non è visibile (perché ancora in fase di boot) non te lo monta più, salvo eseguire nuovamente lo script.

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: ven 6 giu 2014, 14:56
da F4B1CK
Si ne sono consapevole. Ma essendo il mio un sistema acceso H24, in realtà lo script verrebbe chiamato solo nel caso dovesse essere necessario effettuare un reboot della macchina (per esempio se aggiorno il kernel) ed in tal caso il NAS verrebbe comunque rilevato.

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: ven 6 giu 2014, 21:13
da targzeta
Dal man di mount:

Codice: Seleziona tutto

noauto Can only be mounted explicitly (i.e., the -a option will not cause the filesystem to be mounted).
Come hai configurato la rete, perché lo script rc.inet2 inizia così:

Codice: Seleziona tutto

# At this point, we are ready to talk to The World...


# Mount remote (NFS) filesystems:
il che mi fa pensare che, se configurato a modo, non devi fare nulla, se non ovviamente eliminare il 'noauto' dall'fstab.

Emanuele

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: sab 7 giu 2014, 16:39
da F4B1CK
Grazie per la dritta. Ho dato una lettura al contenuto di rc.inet2 ed effettivamente dovrebbe richiamare a boot-time lo script rc.rpc.
Questo a sua volta deve avviare rpc.portmap, rpc.lockd e rpc.statd. Ho verificato se tali file fossero presenti sul sistema ed ho attivato rc.rpc (adesso è eseguibile). Però il problema penso che sia l'assenza nel mio sistema di rpc.lockd.
Essendo in current penso che dovrebbe essere presente di default.

Ora non so se questo crea il problema, fatto sta che se riavvio rc.inet2, questo è il risultato :
ounting remote (NFS) file systems: /sbin/mount -a -t nfs
mount.nfs: an incorrect mount option was specified
mount.nfs: an incorrect mount option was specified
Starting Internet super-server daemon: /usr/sbin/inetd
Starting OpenSSH SSH daemon: /usr/sbin/sshd
/etc/rc.d/rc.yp: NIS not configured. Hint: set up /etc/defaultdomain.
che è lo stesso che mi crea quando manualmente eseguo il mounting, infatti la riga di comando all'interno dello script è :

/sbin/mount -a -t nfs

che credo vada in tilt per via dell'assenza nel sistema di rpc.lockd.

Vedo se riesco a sistemare l'assenza di questo file e riprovo ad eseguire l'auto mount.

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: sab 7 giu 2014, 16:59
da F4B1CK
Ok, ho risolto l'arcano (beata ignoranza...).

Come riportato quì http://www.linuxquestions.org/questions ... -a-809441/

rpc.lockd non esiste più dalla Slackware 11.

Per avere un funzionamento corretto a boot-time bisogna rendere eseguibile /etc/rc.d/rc.rpc di modo che venga lanciato da rc.inet2, dopodiché in /etc/fstab alle righe che gestiscono i mount-point NFS bisogna mettere i parametri "rw,defaults" e pare che tutto inizi a funzionare come si deve.

Grazie a tutti per il supporto =D> :thumbright:

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: sab 7 giu 2014, 21:13
da targzeta
In realtà basta avercelo in file rc.rpc. Come dice sempre nel rc.inet2:

Codice: Seleziona tutto

# If you have uncommented NFS partitions in your /etc/fstab, rc.rpc is run
# whether it is set as executable or not.  If you don't want to run it,
# comment the NFS partitions out in /etc/fstab or erase/rename rc.rpc.
if [ -r /etc/rc.d/rc.rpc ]; then
  sh /etc/rc.d/rc.rpc start
fi
Il tuo problema era semplicemente una sbagliata configurazione nell'fstab, come diceva anche l'output del comando mount.

Emauele

Re: montaggio di condivisioni NFS al boot time...non funzion

Inviato: mer 7 ott 2015, 11:19
da dafrasaga
Ciao a tutti,
pure io devo montare delle condivisioni NFS da un server autocostruito e avevo creato uno script che come quello menzionato controllava se il server era pingabile e montava poi le condivisioni.
Il problema era che allo shutdown o reboot nella esecuzione dello script rc.6 si bloccava allo smontaggio delle condivisioni nfs e non ho mai capito il perchè.

Ho allora utilizzato autofs che sì smonta correttamente allo shutdown ma non mi fa il backgrounding delle condivisioni qualora il server non è disponibile.
Nella mappa di autofs ho messo:

foto -fstype=nfs,bg 192.168.0.100:/raid/Foto

e all'accesso del punto di mount mi si blocca l'interfaccia. Devo allora da terminale killare mount.nfs.

Idee??