Slackware 14.2

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware postate qui. Non usate questo forum per argomenti generali... per quelli usate Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware, se l'argomento è generale usate il forum Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute.
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1135
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Slackware 14.2

Messaggio da lablinux »

Si ma le devi installare tu, nel change log non trovo riferimenti a qt5, a questo punto mi prendo kde5 di alien.
Non capisco questa mancanza di lungimiranza, specialmente considerando che kde è l'unico DE di slackware

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2715
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.5.3-ck1
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ponce »

non credo sia una questione di lungimiranza, si vede che non e' ancora stabile a sufficienza (lo puoi vedere anche dai bug report sul sito di alien bob).

non vedo problemi ad installarmi qt5 per conto mio per le applicazioni che eventualmente ne hanno bisogno: e non credo che valga l'assioma per cui se alcune applicazioni usano la nuova versione di qt allora tutto il resto diventa automaticamente obsoleto.

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1135
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Slackware 14.2

Messaggio da lablinux »

non tutto il resto ma il nuovo, se poi vuoi svilupparti qualcosa in casa, devi prima installarti le qt5 (se lo sapessi fare sarei contento) e l'ambiente di sviluppo tipo kdevelop funzionerebbe?
Non so, forse la faccio pesane perché mi dispiacerebbe abbandonare slackware.

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2715
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.5.3-ck1
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ponce »

non so cosa dirti, non voglio condizionare le scelte di nessuno, ma il fatto che non sia incluso nella distribuzione non e' bloccante: non credo di dirti niente di nuovo, ma se vuoi usare qt5 e kde5 su Slackware ci sono i pacchetti o addirittura la live (non hai bisogno di installare niente) di Alien Bob.
poi sei ovviamente libero di fare quello che ritieni meglio per te.

Avatar utente
ZeroUno
Staff
Staff
Messaggi: 5283
Iscritto il: ven 2 giu 2006, 14:52
Nome Cognome: Matteo Rossini
Slackware: current
Kernel: slack-current
Desktop: ktown-latest
Distribuzione: 01000000-current
Località: Roma / Castelli
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da ZeroUno »

Mio parere se non ci fosse la versione di alienbob allora sarebbe stata messa dentro slackware.
Se vogliamo parlare di moderno che va messo dentro la distribuzione pena il non funzionamento di tanti software, allora cosa vogliamo dire di systemd e pam?

Ma il repository di AlienBob è accreditato e considerato ufficiale.

Detto questo anche io uso kde5 e lo vorrei dentro slackware 14.2, ma se devo scegliere tra roba ben collaudata e tra kde5, scelgo la prima.
Probabilmente kde5 sarà una delle prime cose dopo la partenza della nuova -current, chissà.
Packages finder: slakfinder.org | Slackpkg+, per aggiungere repository a slackpkg

Codice: Seleziona tutto

1011010 1100101 1110010 1101111 - 0100000 - 1010101 1101110 1101111

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3918
Iscritto il: ven 14 mag 2004, 0:00

Re: Slackware 14.2

Messaggio da Meskalamdug »

Non vedo il problema
Chi vuole kde5 e qt5 sempre aggiornate si fa i pacchetti
Con gli slackbuilds è facile.
Mica siamo su rpm,dove la dipendenza1 rompe con il pacchetto3,che è
richiesto da pacchetto4,il quale è reso obsoleto da pacchetto5...du palle...
:D

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3918
Iscritto il: ven 14 mag 2004, 0:00

Re: Slackware 14.2

Messaggio da Meskalamdug »

Riguardo systemd e pam io le metterei entrambe,almeno come scelta "extra"
o farei un ramo slackware a parte,magari chiamato slackware-ng :o
Pur rimanendo affezzionato al vecchio sistema sysvinit o in alternativa
il misto bsd/sysvinit di slackware ho usato di recente systemd
su centos e non è poi il male assoluto,ovviamente rispetto ai vecchi
sistemi è più complesso e de facto taglia le gambe a BSD e soci
visto che il software per adattarsi a systemd diverrà linuxcentrico.
Parere personale.

Avatar utente
Trotto@81
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3557
Iscritto il: sab 26 giu 2004, 0:00
Nome Cognome: Andrea
Slackware: Slackware64 14.2 bet
Kernel: default
Desktop: KDE 4.14.14
Località: Monasterace M. (RC)
Contatta:

Re: Slackware 14.2

Messaggio da Trotto@81 »

La cosa che è migliorata molto in current è la qualità audio: non c'è paragone rispetto ad alsa, ora è di un altro pianeta.

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3918
Iscritto il: ven 14 mag 2004, 0:00

Re: Slackware 14.2

Messaggio da Meskalamdug »

Trotto@81 ha scritto:La cosa che è migliorata molto in current è la qualità audio: non c'è paragone rispetto ad alsa, ora è di un altro pianeta.
Merito di Pulseaudio?Non si usa ancora alsa?

incoldblood
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 10
Iscritto il: mer 21 ott 2015, 18:22
Slackware: current-64

Re: Slackware 14.2

Messaggio da incoldblood »

Ciao ragazzi, ho installato la beta 2, riavviato in fedora per aggiornare grub2, ma all'avvio slack si blocca su questo messaggio di kernel panic:
kernel panic not syncing VFS: unable to mount root fs on unknown-block (8,7).
Potete aiutarmi? Grazie!

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3918
Iscritto il: ven 14 mag 2004, 0:00

Re: Slackware 14.2

Messaggio da Meskalamdug »

incoldblood ha scritto:Ciao ragazzi, ho installato la beta 2, riavviato in fedora per aggiornare grub2, ma all'avvio slack si blocca su questo messaggio di kernel panic:
kernel panic not syncing VFS: unable to mount root fs on unknown-block (8,7).
Potete aiutarmi? Grazie!
Non ti carica il modulo del fs,hai fatto

Codice: Seleziona tutto

 mkinitrd -c -k versionekernelinstallata -l it -L -R -m ext4
?
Questo vale se usi ext4,se usi xfs diventa

Codice: Seleziona tutto

 mkinitrd -c -k versionekernelinstallata -l it -L -R -m xfs
poi devi aggiornare grub indicando il percorso dell'initrd che solitamente è /boot/initrd.gz

incoldblood
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 10
Iscritto il: mer 21 ott 2015, 18:22
Slackware: current-64

Re: Slackware 14.2

Messaggio da incoldblood »

Grazie per la risposta, comunque no, dopo l'installazione non ho fatto quello che hai scritto, ho solo riavviato il pc con fedora e aggiornato grub. Per fare quello che hai scritto dovrei entrare nel sistema come chroot?

Meskalamdug
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3918
Iscritto il: ven 14 mag 2004, 0:00

Re: Slackware 14.2

Messaggio da Meskalamdug »

incoldblood ha scritto:Grazie per la risposta, comunque no, dopo l'installazione non ho fatto quello che hai scritto, ho solo riavviato il pc con fedora e aggiornato grub. Per fare quello che hai scritto dovrei entrare nel sistema come chroot?
Se non riesci ad avviare si,chroot o livecd
ricordati prima di dare la chroot di montare proc sys e dev

Codice: Seleziona tutto

mount discodiroot /dovevuoi
for i in proc sys dev;do mount -o bind /$i /dovevuoi/$i;done
chroot /dovevuoi
E da li crei initrd e editi grub,anche se grub2 ha un comando che rileva
partizioni initrd e simili..ma lo ho scordato,dato che uso lilo.
:)
Al riavvio è probabile che dia errore,ma non ti preoccupare,dai
mount /dev/discoroot /mnt
exit
Se va avanti arriva al login e ridai mkinitrd(questa volta non darà errore
al riavvio) e aggiorna grub.
Se invece non va avanti ricontrolla usando la chroot di aver fatto tutto
bene,se sei su una macchina virtuale il modulo ext4 non basta
serve anche il modulo per viritio(se lo usi)
Facci sapere.

Avatar utente
lablinux
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1135
Iscritto il: gio 27 nov 2008, 12:23
Desktop: Gnome
Distribuzione: Debian testing
Località: Rho

Re: Slackware 14.2

Messaggio da lablinux »

hai provato a montare la partizione di root di slackware prima di rieseguire grub?
Con Fedora 23 e Ubuntu 14.04, per poter avere anche Ubuntu nel boot creato con Fedora, dovevo montare la partizione di Ubuntu.

incoldblood
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 10
Iscritto il: mer 21 ott 2015, 18:22
Slackware: current-64

Re: Slackware 14.2

Messaggio da incoldblood »

lablinux ha scritto:hai provato a montare la partizione di root di slackware prima di rieseguire grub?
Con Fedora 23 e Ubuntu 14.04, per poter avere anche Ubuntu nel boot creato con Fedora, dovevo montare la partizione di Ubuntu.
No, ora provo, se non funziona passo all'altra soluzione proposta nel post precedente.

Rispondi