Client di posta che gestisca gruppi su ldap

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Avatar utente
Cacciatorino
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 45
Iscritto il: sab 16 feb 2008, 15:37
Slackware: 11.0-13.1
Località: Ascoli Piceno

Client di posta che gestisca gruppi su ldap

Messaggio da Cacciatorino »

Avrei bisogno di un client di posta che possa gestire (creare/modificare/cancellare) dei gruppi di indirizzi (mailing list per capirsi) definiti su un server openldap tramite l'attributo "groupofnames".
L'unico che ci si avvicina e' Evolution (legge i gruppi ma non li puo' modificare), d'altronde altre soluzioni piu' tecniche tipo phpldapadmin che pure funzionano benissimo sono state bocciate dagli utenti, che le ritengono troppo complesse nella vita quotidiana.
L'obiettivo e' centralizzare l'indirizzario mail di un piccolo ufficio. Ci siamo riusciti con i singoli contatti, ma ancora non riusciamo a superare questo scoglio.

Avete dei suggerimenti? Anche se esulando dall'usare ldap sono lo stesso ben accetti.

Saluti, Alessandro.

Rispondi