Appset: nouvo frontend grafico per tutte le distribuzioni!!

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
tom
Packager
Packager
Messaggi: 407
Iscritto il: dom 1 nov 2009, 12:53
Nome Cognome: Tommaso D'Anna
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: xfce

Appset: nouvo frontend grafico per tutte le distribuzioni!!

Messaggio da tom »

http://appset.altervista.org/index-it.htm

Di solito slackware non è mai supportata in progetti simili, però vorrei che prestaste particolare attenzione a questa voce:
Per far funzionare AppSet con un particolare frontend a linea di comando di una distribuzione è sufficiente creare un file di configurazione. Questo file rappresenta uno tra i frontend installati nella distribuzione (pacman, aptitude etc.). Questo file deve contenere le direttive per tutti i possibili comandi per ogni possibile azione e le espressioni regolari per interpretare correttamente i loro output.
Tutto ciò ha tanto l'aspetto di un tool KISS... niente fronzoli, possibilità di personalizzazione tramite un semplice file di configurazione.
Gli utenti di archlinux sembrano esserne entusiasti.
Che ne pensate? Proviamo a farlo funzionare, magari con slackyd? Magari funge!

Avatar utente
ildiama
Linux 3.x
Linux 3.x
Messaggi: 536
Iscritto il: mar 27 dic 2005, 16:49
Slackware: mine
Kernel: 2.6.alto..
Desktop: KDE4
Località: Senigallia
Contatta:

Re: Appset: nouvo frontend grafico per tutte le distribuzion

Messaggio da ildiama »

Se c'è un frontend (comune) ci deve essere anche un backend (specifico). Che per quanto riguarda gli slackware packages sarà dura da implementare, anche perché non ci sono API o programmi C/C++ a fare il lavoro, ma solo una serie di script bash. Inoltre una metà delle funzionalità esposte da rpm e deb managers da noi neanche esistono.
Tra l'altro su sourceforge dice che il supporto per rpm e deb è in fase di sviluppo, non che è già stato implementato. Ci credo che gli arcieri sono contenti; sono gli unici di fatto a poterlo usare :D

tom
Packager
Packager
Messaggi: 407
Iscritto il: dom 1 nov 2009, 12:53
Nome Cognome: Tommaso D'Anna
Slackware: 13.37
Kernel: 2.6.37.6
Desktop: xfce

Re: Appset: nouvo frontend grafico per tutte le distribuzion

Messaggio da tom »

Aptitude, yapg sono molto più complessi di pacman ed hanno funzioni molto più avanzate da implementare. Invece slackpkg, slapt-get e slackyd hanno pressappoco la stessa semplicità (anzi sono ancora più semplici). Per quanto ne ho capito ci sono dei file di configurazione in cui bisogna definire dei comandi da dare per fare eseguire ad appset le operazioni richieste quando tu clikki un pulsante... un po' una cosa del genere

Codice: Seleziona tutto

install package = slapt-get --install
upgrade package = slapt-get --upgrade
se è così molto probabilmente funzionerà, altrimenti come te la vedo dura.
In ogni caso, non appena avrò un po' di tempo libero provo a compilarlo e configurarlo per slackpkg e vi faccio sapere. Se funziona poi faccio poi un tentativo con slapt-get e con slackyd ;)

Rispondi