BIND caching only nameserver

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
cressida
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 51
Iscritto il: ven 24 lug 2015, 19:18
Slackware: 15
Desktop: KDE5

BIND caching only nameserver

Messaggio da cressida »

Salve,
sulla mia slack ho attivato bind in fase di installazione e ho impostato 127.0.0.1 come nameserver nel resolv.conf.
Questo è il mio named.conf (che poi è quello di default):

Codice: Seleziona tutto

options {
        directory "/var/named";
        /*                                                                                                   
         * If there is a firewall between you and nameservers you want                                       
         * to talk to, you might need to uncomment the query-source                                          
         * directive below.  Previous versions of BIND always asked                                          
         * questions using port 53, but BIND 8.1 uses an unprivileged                                        
         * port by default.                                                                                  
         */
        // query-source address * port 53;                                                                   
};

//                                                                                                           
// a caching only nameserver config                                                                          
//                                                                                                           
zone "." IN {
        type hint;
        file "caching-example/named.root";
};

zone "localhost" IN {
        type master;
        file "caching-example/localhost.zone";
        allow-update { none; };
};

zone "0.0.127.in-addr.arpa" IN {
        type master;
        file "caching-example/named.local";
        allow-update { none; };
};
Dal commento deduco che bind opera solo in caching mode, ovvero, se non erro, si limita a tenere in cache i risultati che ottiene da un dns terzo.
Qualcuno mi sa dire quale è questo DNS terzo a cui il mio named si appoggia?

EDIT: ho ip statico dunque non utilizzo dhcp

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 6.6.16
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: BIND caching only nameserver

Messaggio da ponce »

per farlo funzionare come cache e' bene indicare i dns che funzionano da forwarders e dirgli di fare, come prima operazione prima di provare a risolvere i nomi autonomamente tramite i root hints, il forward delle richieste: la mia configurazione, ad esempio, e' piu' o meno cosi' (in realta' uso delle acl e altri dns ma qui li ho sostituiti con quelli di google e di cloudflare)

Codice: Seleziona tutto

options {
        directory "/var/named";
        allow-recursion { 127.0.0.1; Localnets; };
        allow-query-cache { 127.0.0.1; Localnets; };
        forwarders {
                8.8.8.8;
                1.1.1.1;
        };
        forward first;
};
Ultima modifica di ponce il mar 9 gen 2024, 11:18, modificato 2 volte in totale.

cressida
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 51
Iscritto il: ven 24 lug 2015, 19:18
Slackware: 15
Desktop: KDE5

Re: BIND caching only nameserver

Messaggio da cressida »

Ma quindi ora che sta a fa sto bind?
Perché in un modo o nell'altro funziona, nel senso che i nomi li risolve

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 6.6.16
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: BIND caching only nameserver

Messaggio da ponce »

se non imposti i forwarders risolve i nomi da solo interrogando i dns dei domini che gli servono e ci arriva tramite i root hints (i nameserver root) contenuti nel file /var/named/caching-example/named.root (la definizione della zona "." dentro /etc/named.conf).
se imposti i forwarders sostanzialmente va un po' piu' veloce (ovviamente se ne metti uno responsivo) perche' chiede prima a questi ("forward first") e magari hanno gia' il risultato della query nella loro cache.

cressida
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 51
Iscritto il: ven 24 lug 2015, 19:18
Slackware: 15
Desktop: KDE5

Re: BIND caching only nameserver

Messaggio da cressida »

ponce ha scritto:
lun 8 gen 2024, 22:46
se non imposti i forwarders risolve i nomi da solo interrogando i dns dei domini che gli servono e ci arriva tramite i root hints (i nameserver root) contenuti nel file /var/named/caching-example/named.root (la definizione della zona "." dentro /etc/named.conf).
se imposti i forwarders sostanzialmente va un po' piu' veloce (ovviamente se ne metti uno responsivo) perche' chiede prima a questi ("forward first") e magari hanno gia' il risultato della query nella loro cache.
Quindi interroga i root DNS, poi i TLD DNS fino ad arrivare agli authoritative DNS del dominio ricercato giusto?
Quindi se non erro sta funzionando da DNS iterativo. E' corretto dire così?
Scusa le domande forse stupide, non sono esperto ma sto cercando di imparare

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 6.6.16
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: BIND caching only nameserver

Messaggio da ponce »

si, e' corretto: per ulteriori chiarimenti puoi fare riferimento alla pagina di wikipedia, che spiega bene le cose

https://it.wikipedia.org/wiki/Domain_Name_System
https://it.wikipedia.org/wiki/Domain_Na ... ricorsione

altrimenti ti posso consigliare anche un ottimo libro della O'Reilly, "DNS and Bind", che ho letto piu' di vent'anni fa e che e' molto chiaro e dettagliato.

cressida
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 51
Iscritto il: ven 24 lug 2015, 19:18
Slackware: 15
Desktop: KDE5

Re: BIND caching only nameserver

Messaggio da cressida »

ponce ha scritto:
dom 14 gen 2024, 12:56
si, e' corretto: per ulteriori chiarimenti puoi fare riferimento alla pagina di wikipedia, che spiega bene le cose

https://it.wikipedia.org/wiki/Domain_Name_System
https://it.wikipedia.org/wiki/Domain_Na ... ricorsione

altrimenti ti posso consigliare anche un ottimo libro della O'Reilly, "DNS and Bind", che ho letto piu' di vent'anni fa e che e' molto chiaro e dettagliato.
Grazie 1000 !!!

Rispondi