VNC adattamento schermata remota a finestra locale

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3829
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 15.0
Kernel: 5.15.38
Desktop: dwm

VNC adattamento schermata remota a finestra locale

Messaggio da joe »

Ho installato "TightVNC Service" su un windows 7 remoto, e mi collego da Slackware in cui ho installato TigerVNC che utilizzo come client lanciando "vncviewer".

Il problema sembrerebbe banale: se la finestra di vncviewer occupa tutto il mio schermo (un 24" da 1920x1200), la schermata del sistema remoto (windows) non occupa tutta la finestra, vi resta parecchio spazio "grigio scuro" intorno inutilizzato.
Questo comportamento credo dipenda dalla diversa risoluzione tra il mio sistema e quello remoto, infatti là abbiamo una massima risoluzione supportata dal sistema (o comunque disponibile come scelta da "risoluzione schermo") di 1366 x 768 su schermo da 19", se ben ricordo.

Nonostante ciò in qualche modo dovrebbe essere fattibile ingrandire la schermata remota per adattarla alla finestra locale, anche perdendo qualcosa in termini di risoluzione ovviamente e di qualità dell'immagine. A me serve più che altro leggere chiaramente eventuali scritte piccole.
L'ingrandimento ad esempio è automatico quando utilizzo teamviewer: se allargo la finestra di TV su slackware, anche il desktop di windows viene ingrandito, pur perdendo un po' di qualità (ma non è un problema).

Spero di aver reso l'idea del problema. Se ne sapete qualcosa su qualche possibilità per risolvere... :roll:



PS.

In altro topic avevo chiesto lumi sulla configurazione di openvpn.
Diciamo che sono riuscito a configurare il tutto in modo apparentemente funzionante.
Mi sono appuntato un po' di roba perché l'argomento è parecchio sfaccettato, e non mancherò prossimamente di condividere la soluzione che sto testando.

Rispondi