Pagina 2 di 2

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: lun 9 mag 2016, 23:04
da ilmich
lablinux ha scritto:Non è ironico, io non so minimamente da dove partire
ahh ok, se non la trovassi una cosa 'inutilizzabile' c'avrei provato (ubuntu ha creato una versione che gira su smartphone)
comunque partendo dal presupposto che Android è a tutti gli effetti un linux con un'interfaccia ad-hoc per essere usata col touch e che la differenza fra uno smartphone(o raspberry) e un picci classico è nel modo in cui viene caricato il kernel tecnicamente non è troppo assurdo installarci slackware.
infatti uno smartphone ha anch'esso delle partizioni e il kernel una volta caricato ricerca il binario init e gli da' il controllo per procedere con la sequenza di avvio (quindi l'init usato su slackware seguirebbe il percorso classico di avvio leggendo l'inittab etc etc etc)

perciò sarebbe sufficiente creare un'immagine di una slackware piu' o meno ingombrante (il server x ad esempio sarebbe inutile visto che android usa il framebuffer per mostrare l'interfaccia e le schede grafiche integrate negli smartphone non sarebbero comunque compatibili) su un filesystem (ext4 di solito) e flasharla con i tool in una partizione del telefono e vedere che succede :)

comunque ripeto, personalmente la trovo piu' una cosa da "mamma ho fatto l'hacker" piuttosto che una cosa realmente utile.

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: mar 10 mag 2016, 9:19
da lablinux
"mamma ho fatto l'hacker".... questa me la rivendo, mi ha fatto ridere perché ha un fondo di verità. Ma quanto mi piacerebbe poterlo dire.

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: gio 12 mag 2016, 22:56
da Procopio
bè certo, ma il mio era solo un paragone che partiva dalla domanda "quanto vale veramente la pena un raspberry?" quanta differenza ci passa da un pc normale?

Si comunque come "architettura" è molto più vicino ad un pc di quanto non lo sia uno smartphone, quindi per quell'utilizzo è sicuramente meglio.
Però mi pare di capire che non ci si deve aspettare di avere un pc, insomma per 35 euro si può sicuramente provare, ma non potrà mai sostituire un pc.

A voler quantificare, se si può, facendo un totale tra potenza di calcolo, capacità di memoria, multitasking, desktop, velocità e stabilità in tutto questo starà sul 30? 40% di un pc vero?

Io per esempio faccio propgrammi in python/fortran, simulazioni montecarlo, ovviamente poi i programmi li runno su workstation, magari prenderlo per avere una cosa ultraportatile (ed eventualmente al limite runnare da remoto via ssh) avrebbe un senso?
però mi farebbe anche comodo un browser, magari vederci youtube, vlc se me lo porto in albergo e non voglio una cosa che pesi in valigia? per tutto questo è troppo vero? che ne dite?

Ma soprattutto: su raspberry ci gira slacky (con awesome, o una cosa leggera comunque) senza doverci lavorare a tempo pieno per installarlo? :D

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: ven 13 mag 2016, 11:43
da lablinux
io il raspberry1 modello b: single core con 256 m di ram. Sconsiglio di usare slacky con il desk, è di una lentezza ammorbante. Non ricordo quale versioni installai, ma da ricerche fatte (forse anche su questo forum) risultò che mancava qualcosa alla compilazione (scusa la poca chiarezza ma è che proprio non ricordo).
Mentre andava molto meglio con raspbian (debian) e pidora (fedora). Il desk era fluido, ma scordati youtube. Va benissimo come server multimediale con openelec.
Ripero io ho il primo modello quello attuale se non sbaglio è un quad core.

Se puoi spendere quei 200/250 euro in più ti consiglierei un chromebook, perché un portatile su quella cifra ci fai ben poco.


[edit]
sembra che pidora non ci sia più, ma si sono aggiunti altri SO
https://www.raspberrypi.org/downloads/
[/edit]

[edit 2]
decisamete più OT
http://www.wired.it/gadget/computer/201 ... pberry-pi/
[/edit]

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: ven 13 mag 2016, 19:02
da Procopio
ma la cosa che non mi capacito è come faccia a fare da media center, trasmettendo in full HD dirette televsive, film ecc e poi non riesce a girare youtube.. inoltre non ho capito se ci gira il branch standard o la versione arm di slaky (SARPI o come si chiama).
Comunque si, a sto punto meglio un chromebook per sostituire un pc:)

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: ven 13 mag 2016, 20:08
da lablinux
Il full HD perché ha i codec integrati nella scheda video. Ha una codifica hardware. La versione di Slackware che avevo provato era di alien bob

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: sab 14 mag 2016, 14:53
da Procopio
ok allora in caso proverò. Ora però ho scoperto per caso questo https://www.kickstarter.com/projects/ud ... oard-ever/ sembra veramente molto molto ricco, anche il prezzo andrà di pari passo ma staremo a vedere, dovrebbe uscire il 6 giugno.

Tra l'altro, piccola curiosità, ieri sera sono andato alla sagra delle rane del paese qua vicino: grigliate di carne, acciughe in agrodolce, lumache, rane fritte e vino a volontà, ed un raspberry pi 3 che gestiva il video proiettore nel capannone principale con il programma della festa, le informazioni per i tavoli, i video della sagra :) un appassionato ha messo su il sistemino per farlo, ma quando hanno provato a riprodurre un video di circa 1GB (credo fosse in DViX) si è piantato e l'hanno dovuto riavviare. Con il formato mp4 snellito del 75% del suo peso ce l'hanno poi fatta a riprodurlo, chiaramente la conversione l'hanno fatta su un altro PC :)

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: mar 17 mag 2016, 8:59
da gigiobagiano
Secondo me si sbaglia la domanda, un raspberry pi non ha come obiettivo sostituire un pc desktop, quindi perchè confrontarlo con pc desktop. Ci sono altre board piccole e simili che possono raggiungere questo obiettivo odroid xu4 ad esempio o meglio ancora il nuc che può montare gli ultimi processori intel.

Re: Raspberry Pi 3

Inviato: sab 11 giu 2016, 18:09
da incoldblood
Ciao a tutti, questo blogger ha installato la versione Arm di slack (la current, credo)

https://blog.paranoidpenguin.net/tag/raspberry-pi-2/

parla anche dell'upgrade alla versione pi3.
io vorrei farci un server di stampa/torrent station. O è meglio puntare su altre board, tipo odroid o pine64?