Pagina 1 di 1

Filezilla e libgnutls

Inviato: sab 1 feb 2020, 17:10
da shellx
Salve a tutti signori, ho un problema con l'installazione del client ftp Filezilla:
vado sul sito di Slackbuild (come ormai ho imparato fare), cerco filezilla, ne rilevo le dipendenze (libfilezilla e wxGTK3), le installo e tutto va a buon fine. Dopo aver installato le sue dipende procedo con la compilazione di filezilla stesso, questa termina con questo errore:

Codice: Seleziona tutto

......
checking for cppunit >= 1.13.0... no
checking for nettle >= 3.1... yes
checking for hogweed >= 3.1... yes
checking for gnutls >= 3.5.7... no
configure: error: libgnutls 3.4.15 or greater was not found. You can get it from https://gnutls.org/
controllo quindi cosa ho installato nel mio sistema a riguardo:

Codice: Seleziona tutto

root@slack:~# ls -la /var/log/packages/gnutls*   
-rw-r--r-- 1 root root 54305 Sep  6  2018 /var/log/packages/gnutls-3.4.13-x86_64-1
-rw-r--r-- 1 root root  1826 Nov 13 01:18 /var/log/packages/gnutls-compat32-3.6.7-x86_64-1_slack14.2compat32
come potete notare la versione che ho è la 3.4.13, mentre lui ha bisogno almeno a partire della 3.4.15 o superiore (addirittura cercava la 3.5.7 in fase di compilazione non trovandola), ma il problema è che non riesco a trovare da nessuna parte (neppure dal sito di SBo) una versione a partire dalla 3.4.15 per slackware 14.2, trovo solo la 3.4.13. Avete idea come posso upgradare tale versione di libgnutls nel mio sistema ?
Inoltre notavo che in fase di compilazione non ha trovato il cppunit (o almeno no quella versione), serve aggirnare pure quello ?
Grazie per ogni tipo di supporto...

Re: Filezilla e libgnutls

Inviato: sab 1 feb 2020, 17:16
da ponce
devi aggiornare il tuo sistema slackware 14.2 con tutte le patch che sono state rilasciate: l'ultima versione, a livello di patch, di gnutls in slackware 14.2 e' la 3.6.7.
questo non solo perche' il tuo sistema e' vulnerabile dal punto di vista della sicurezza, ma perche' gli script che trovi su SlackBuilds.org suppongono che tu abbia a disposizione un sistema aggiornato, senno' possono non funzionare (come in questo caso).

per aggiornare il tuo sistema puoi usare slackpkg: imposti un mirror (solo uno!) da cui scaricare i pacchetti in /etc/slackpkg/mirrors e poi dai

Codice: Seleziona tutto

slackpkg update
slackpkg upgrade-all
nel frattempo che vengono applicati gli aggiornamenti (in realta' dovresti farlo prima) ti conviene leggere il ChangeLog con il perche' di tutti gli aggiornamenti che sono usciti ed eventuali note che li accompagnano.

per cppunit non so dirti: a vedere la pagina di slackbuilds.org dedicata a filezilla non viene indicato nemmeno come una dipendenza opzionale (puo' anche darsi che lo sia e che non sia indicato per una svista, eh).

Re: Filezilla e libgnutls

Inviato: dom 2 feb 2020, 1:16
da shellx
Innanzittutto grazie per il tuo sempre chiaro supporto, allora premetto che la mia versione di slackware è la 14.2 ma no la current, dentro il file mirrors mi ritrovo tutto commentato (compreso il paese italy relativo al current), tranne il paese italy (no current) dove mi ritrovo questo (non commentato):

Codice: Seleziona tutto

# ITALY (IT)
 ftp://ba.mirror.garr.it/mirrors/Slackware/slackware64-14.2/
 http://ba.mirror.garr.it/mirrors/Slackware/slackware64-14.2/
questo mirror non commentato è nella sezione 14.2 no current (come è la mia versione reale di slackware), posso lasciare cosi com'è e lanciare

Codice: Seleziona tutto

slackpkg update
slackpkg upgrade-all
?

O mi consigli tu qualche mirror "migliore" da aggiungere/sostiture ?

Grazie come sempre :)

Re: Filezilla e libgnutls

Inviato: dom 2 feb 2020, 7:41
da ponce
considera che:
- i mirror sono 2, devi decommentare una sola riga;
- il mirror italiano non viene piu' aggiornato da novembre scorso;

io commenterei tutte le righe nel file e ce ne metterei una sola decommentata, col mirror principale

Codice: Seleziona tutto

http://slackware.osuosl.org/slackware64-14.2/
poi dopo lancia

Codice: Seleziona tutto

slackpkg update
slackpkg upgrade-all
fai attenzione che ti saranno aggiornati diversi pacchetti, tra cui anche il kernel, quindi regolati di conseguenza.