i poteri di slackpkg

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware64 postate qui. Non usate questo forum per argomenti che trattano la Slackware32 o generali... per quelli usate rispettivamente il forum Slackware e Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware64 usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware64, se l'argomento è Slackware32 o generale usate rispettivamente il forum Slackware o Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Avatar utente
Rama
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 471
Iscritto il: sab 29 mar 2008, 12:18
Slackware: 15.0 x86_64
Kernel: 6.0.7 preemptive
Desktop: KDE 5.23
Distribuzione: Debian Bullseye
Località: Novara, provincia

i poteri di slackpkg

Messaggio da Rama »

non saranno quelli della supermucca ma non scherzano;
oggi ho reinstallato la Slack in seguito alle noie segnalate in un'altra discussione e non volendo fare gli aggiornamenti a manina come al solito, sono un bel po', mi sono deciso ad usare slackpkg;
ho modificato /etc/slackpkg/mirrors (cioè ho tolto un # )-P , lanciato
slackpkg update gpg
slackpkg update
slackpkg upgrade-all
e sono andato a bermi una birretta al sole sul terrazzino;
al ritorno era tutto bell'e fatto;
cogliendo l'occasione mi sono compilato l'ultimo kernel stabile, sfrattato Mint (che rimane su chiavetta a salvarmi quando pasticcio) e messo anche l'ultima Debian stabile;
ora resta da sperare che l'aggeggio resti stabile a sua volta;

Rispondi