Pagina 2 di 2

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: lun 25 mar 2019, 12:41
da conraid
Ho aggiornato il notebook di mia mamma, un celeron con scheda grafica intel che ha quindi configurazione simile al mio. Anche a lei si vedono più schiacciati, ma non si perde niente, si vede tutto il font, tanto che ho lasciato la 2.10. Ergo è un problema della mia configurazione (hardware e/o software), devo provare la live il prima possibile, ora guardo se l'ha aggiornata Alien.

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: gio 28 mar 2019, 10:03
da rik70
Hai già provato a "giocare" con le opzioni presenti in '/etc/profile.d/freetype.sh' ?

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: gio 28 mar 2019, 12:20
da conraid
Sì, anche quelle in fonts.conf. Però al massimo peggioro la situazione :)

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: gio 28 mar 2019, 13:30
da rik70
Io proverei - previo backup - a piallare il contenuto di '/etc/fonts/' e reinstallare tutti i pacchetti restituiti da

Codice: Seleziona tutto

grep -r 'etc/fonts' /var/log/packages/.
Dovrebbero essere:
- tutta la serie 'x/' - dove ci sono tutti i font;
- fontconfig;
- texlive - se ce l'hai installato.

Ma io sono troppo brusco per queste cose, anche se slackware si presta al genere :D

Occhio comunque a non avere anche qualche settaggio nella home, specie se usi kde.

P.s.
Ma tu usi i font MS?

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: gio 28 mar 2019, 14:34
da conraid
Uso Librefont versione 1, ma lo fa con tutti.
Kde non c'entra, provato anche in fluxbox con nuovo utente.

Proverà come dici.

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: gio 28 mar 2019, 14:57
da conraid
Niente, stessa cosa. Ne ho approfittato per "pulire" un po' /etc/fonts però.

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: dom 14 apr 2019, 10:56
da conraid
Dopo l'aggiornamento di ieri altra modifica.
I font in grassetto son tutti "cicciuti" e sfuocati. Alcune pagine web, compreso slacky, le vedo con font piccolissimi. Ma porca miseria, fanno venire voglia di comprarsi un mac guarda, meno male costano troppo. Con la vecchiaia inizio a essere insofferente a questi problemi.

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: mer 3 lug 2019, 10:46
da conraid
Con la versione di oggi le cose sono leggermente migliorate. Alcuni font si vedono bene (di proporzione, ma sgranati senza antialiasing) altri sempre male.
Situazione non ottimale, ma mi sa che il problema sono i font allora, non compatibili con freetype 2.10 :/

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: gio 8 ago 2019, 10:35
da conraid
Come sospettavo iniziano i problemi. Le nuove freetype hanno dei simboli usati da alcuni software, che così con la vecchia non funzionano. Ahimè uno di questi son le qt5 di Alien, e quindi per esempio digikam non parte con questo errore

Codice: Seleziona tutto

digikam: symbol lookup error: /usr/lib64/libQt5WebEngineCore.so.5: undefined symbol: FT_Palette_Select
e così se compilo alcuni programmi io.

Mi viene voglia di appendere Linux al chiodo :(

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: mer 11 mar 2020, 12:21
da conraid
Naturalmente si aggiornano i liberation font e... di nuovo problemi.
Vedo i font tutti schiacciati. In pratica i liberation 1 e 2.1 li vedo schiacciati, i 2.0 bene.
Ho rimesso i 2.0 e metterl liebration in blacklist ma che palle

Re: Affinita' e divergenze tra la libreria freetype e me, dopo ogni aggiornamento

Inviato: ven 13 mar 2020, 5:29
da rik70
conraid ha scritto:
mer 11 mar 2020, 12:21
Naturalmente si aggiornano i liberation font e... di nuovo problemi.
Vedo i font tutti schiacciati. In pratica i liberation 1 e 2.1 li vedo schiacciati, i 2.0 bene.
Ho rimesso i 2.0 e metterl liebration in blacklist ma che palle
Confermo.
Ma non è una novità per me, ed è la ragione principale se non l'unica che mi ha costretto a non utilizzare più la Slackware in ambito desktop.

I font sono schiacciati, come dici tu: è come se si estendessero più in orizzontale che in verticale. A volte questo "effetto" è minimo - ma l'età avanza e tanto basta per mandarmi in palla la vista - altre è piuttosto evidente.

Le ho provate tutte prima di issare bandiera bianca, ma mi sono convinto che il problema non è in freetype.
C'è qualcosa a livello di xorg - o chissà dove(font?) - che sballa le dimensioni dello "screen".