Pagina 1 di 1

Sono un ex Windows user ed ex Apple Fan Boy in riabilitazione.

Inviato: mer 22 mag 2019, 1:42
da meanmachine
Hola!

Dopo almeno una decina di anni sono finalmente riuscito a migrare a GNU/Linux ed abbandonare la mia macchina Windows prima (o meglio, lei mi ha abbandonato) e i miei MacBook Pro poi.

Ho iniziato con Arch Linux... proprio perchè era l'unica che non aveva un installer. Più o meno avevo provato più o meno tutte le maggiori distro. L'installer rendeva tutto più semplice, mi mancava solo Arch. Così. qualche mese fa armato di santa pazienza mi ci sono messo. In meno di 10 mesi ho imparato più di quanto non abbia fatto in 20 anni che provicchiavo fedora, ubuntu, etc company.

Non mi sembra molto attivo il forum (ultima presentazione del 2018!), ma qualcuno c'è e sono qui perché sento un forte richiamo verso Slackware e voglio imparare a conoscerla nei minimi dettagli.

Non sono un tipo da forum. Mai stato, ma c'è sempre una prima volta. :thumbright:

Re: Sono un ex Windows user ed ex Apple Fan Boy in riabilitazione.

Inviato: mer 22 mag 2019, 8:26
da ponce
benvenuto!

il modo migliore per conoscere Slackware e' leggere la documentazione, quindi ti rimando al wiki di slacky

https://www.slacky.eu/slacky/Documentazione

e a quello ufficiale

http://docs.slackware.com
http://docs.slackware.com/slackware:install
http://docs.slackware.com/slackware:beginners_guide

se preferisci una lettura omnicomprensiva anche lo slackbook e' molto informativo

http://slackbook.org/beta/

comunque, secondo me, l'informazione piu' importante che devi sapere prima di iniziare e' contenuta in questo breve articolo che ti consiglio vivamente di leggere

http://docs.slackware.com/slackware:pac ... _slackware

happy slacking!

Re: Sono un ex Windows user ed ex Apple Fan Boy in riabilitazione.

Inviato: mer 22 mag 2019, 8:33
da aschenaz
Benvenuto!
Sì, alle domande implicite nel tuo post, probabilmente Slackware è la risposta giusta. Senza scomodare classifiche e cronologie, diciamo che è la distribuzione che meglio ti permette di conoscere un sistema GNU/Linux. E, mentre in precedenza si trattava di una conoscenza obbligata (nel senso che per installare e configurare Slackware un po' di sbattimento c'era), da un po' di tempo a questa parte le cose sono diventate molto più lineari, tant'è che, personalmente, trovo molto più semplice l'istallazione e configurazione di Slackware che non per altre distribuzioni (e, non sia mai, di altri sistemi operativi).
Per quanto riguarda il forum, sì, precedentemente era molto più attivo. Io, ad esempio, sono molto meno presente, ma ci sono utenti e componenti di staff decisamente più assidui, grazie ai quali ti posso assicurare che è difficile rimanere senza risposte. Sei anche arrivato in un momento particolare: come forse saprai, Slackware non rispetta calendari fissi per le release; in questa occasione, poi, ci sta facendo allungare il collo più del solito (circa tre anni dall'ultimo rilascio) e la sensazione di attesa è forte. Nello stesso tempo, c'è il ramo current costantemente aggiornato che offre un certo grado di stabilità: infatti molti utenti usano quel ramo, aggiornando costantemente il proprio sistema.
Mentre scrivo, noto che ponce (che fa parte di quegli utenti più attivi e decisamente più competenti di me) ha esposto informazioni più utili e sensate. E questo ti dimostra che, nonostante l'apparente "stanca", l'attenzione è sempre alta. :)

Re: Sono un ex Windows user ed ex Apple Fan Boy in riabilitazione.

Inviato: mer 22 mag 2019, 11:08
da meanmachine
Grazie @ponce e @aschenaz. Un benvenuto coi fiocchi. Aggiungero le risorse consigliate al mio elenco :)

Ho diverse domande/questioni da approfondire, ma in genere sono che che RTFM ed anche questo forum sicuramente ha già le risposte in vecchi thread.

Grazie, happy Slacking!

Re: Sono un ex Windows user ed ex Apple Fan Boy in riabilitazione.

Inviato: mer 22 mag 2019, 12:07
da ponce
meanmachine ha scritto:Ho diverse domande/questioni da approfondire, ma in genere sono che che RTFM ed anche questo forum sicuramente ha già le risposte in vecchi thread.
secondo me e' preferibile per te cercare le risposte gia' pronte nella documentazione, che dovrebbe essere piu' aggiornata, piuttosto che nel forum, dove magari le risposte sono a quesiti di parecchi anni addietro: il forum, per come lo vedo io, e' lo strumento per porre le tue domande di adesso per le quali cerchi una risposta calata nel momento.
non aver paura di aprire nuovi topic invece di riesumarne di vecchi che molto probabilmente non sono piu' applicabili: se la domanda e' gia' stata fatta di recente o se esiste documentazione che risolve la questione eventualmente vi sarai reindirizzato.

Re: Sono un ex Windows user ed ex Apple Fan Boy in riabilitazione.

Inviato: mer 22 mag 2019, 22:06
da ilmich
ciao e benvenuto...quoto in pieno ciò che è già stato detto.... questa comunità non è sicuramente più attiva come un tempo ma questo in parte è dovuto anche al fatto che la documentazione in rete relativamente a Slackware è notevolmente migliorata...i problemi 'comuni' sono facilmente applicabili (ad esempio su un PC per risolvere gli sfarfalii della mia vecchia scheda Intel ho approfittato di un wiki di un'altra distro)

pero fortunatamente ci bazzica ancora gente iper competente che usa slackware e può provare a darti una mano in situazioni diciamo... difficili :)

Re: Sono un ex Windows user ed ex Apple Fan Boy in riabilitazione.

Inviato: sab 25 mag 2019, 0:55
da meanmachine
Ragazzi, grazie per il benvenuto e le preziose info! Finalmente ho venduto un MacBook nuovo di zecca per prendere un Thinkpad T420 ed un X220. Finalmente si rockeggia! :thumbright: