home server per backup con hardware molto vecchio

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
emmexx
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 71
Iscritto il: lun 5 gen 2009, 14:37
Slackware: current
Kernel: 4.19.75
Desktop: kde

home server per backup con hardware molto vecchio

Messaggio da emmexx »

Dovrei mettere in piedi un piccolo server per una associazione utilizzando un vecchio (molto vecchio) pc con processore a 32 bit e dischi ide. Ha solo CD, non DVD e le porte usb non sembrano funzionare per avviare un sistema operativo.
Il pc verrebbe utilizzato sostanzialmente solo per fare il backup di uno o 2 notebook.
Non vorrei installare slackware ma qualcosa che sia gestibile in maniera più semplice.
Ho buona conoscenza praticamente solo di slackware, altre distribuzioni le conosco solo molto superficialmente.

Qualche suggerimento?

grazie
maxx

giogio
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 9
Iscritto il: lun 18 feb 2008, 17:30
Slackware: 14.2

Re: home server per backup con hardware molto vecchio

Messaggio da giogio »

Per rimanere in ambiente Slackware a suo tempo avevo provato la distribuzione ora dormiente
http://sms.it-ccs.com/
Questo perché deve andare a 32 bit e partire da CD.
Era carina, purtroppo non dovrebbe essere più mantenuta.
Saluti

Avatar utente
alphamanitine
Linux 1.x
Linux 1.x
Messaggi: 177
Iscritto il: mar 15 feb 2005, 0:00
Slackware: 14
Località: Prato

Re: home server per backup con hardware molto vecchio

Messaggio da alphamanitine »

Domanda complicata...Vuoi fare un server SAMBA e utillizzarlo per l'IMMAGAZZINAMENTO DATI AKA STORAGE SERVER?
Prova ad installare Slackware 14.2 32BIT con DE minimale es. FLUXBOX.
Divertiti poi con le guide su SAMBA.
Non ti metto il link alle guide perché dopo innumerevoli backups e ripristini non ricordo dove li ho messi...comunque inizia dal sito di samba WWW.SAMBA.ORG. Li trovi subito documentazione accessibile.
Ti conviene ma lo vedi subito da te passare da molte prove.
Automatizzato: DEBIAN o UBUNTU SERVER...
Ma gurada che fai lo stesso sulla SLACK...è solo questione di configurare SAMBA.
CIAO.

ilmich
Master
Master
Messaggi: 1569
Iscritto il: lun 16 lug 2007, 17:39
Slackware: 14.2 64bit
Kernel: 4.19.46
Desktop: dwm
Località: Roma

Re: home server per backup con hardware molto vecchio

Messaggio da ilmich »

mio piccolo contributo... ho anche io vecchio hardware che uso in questo modo (anche perchè non ci sarebbe altro uso se non come vaso).
Tutte le moderne distribuzioni per fare il nas casalingo non vanno bene. Alla fine dopo un po' di ragionamenti e prove me ne sono fatto uno che puo sembrare un po' estremo ma sta li e funziona.
Il sistema è fatto con

* slackware piu' o meno minimale
* openssh
* webserver minimale

il protocollo principe per sincronizzare i file è l'sftp che è ben supportato anche da tool piu' o meno evoluti di mirroring di directory su qualsiasi sistema operativo.
Il webserver lo utilizzo per vedere in modo agevole (e con un minimo di sicurezza) i file che ho sul nas (che possono anche essere file multimediali)

Le uniche attivita che faccio (dopo il setup iniziale) sono entrare in ssh come root e aggiungere eventuali utenti(che con l'sftp è sufficiente aggiungere un utente di sistema) e aggiornare il sistema con le patch di sicurezza.

Questo pc sta sempre acceso e ci tengo i backup dei vari pc fissi e degli smartphone.
ho visto cose che voi astemi non potete immaginare
https://github.com/ilmich

Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2910
Iscritto il: mer 13 feb 2008, 16:19
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.19
Desktop: KDE4
Località: Bulagna
Contatta:

Re: home server per backup con hardware molto vecchio

Messaggio da 414N »

A seconda delle "esigenze utente" per i backup, potrebbe bastarti una distro a caso veramente minimale (ubuntu server, slackware minimal, ecc.) sulla quale configurare un server ftp, samba, ssh (per sftp o rsync) ecc.
Oltre alle soluzioni classiche, mi permetto di suggerirne un paio che sto sperimentando da qualche tempo:
  • syncthing: permette la sincronizzazione di directory tra apparati diversi in maniera sicura anche remotizzata (tramite tunnel inizializzati via STUN) in maniera piuttosto banale
  • restic: permette backup incrementali e cifrati verso varie destinazioni "classiche" come SFTP o cloud-oriented

Rispondi