"Inoltrare" mouse e tastiera ad altro PC

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
albatrosla
Packager
Packager
Messaggi: 1337
Iscritto il: sab 27 mar 2004, 0:00
Slackware: current
Desktop: fluxbox.git
Località: Collegno, but made in Friûl
Contatta:

"Inoltrare" mouse e tastiera ad altro PC

Messaggio da albatrosla »

Mi trovo nella situazione seguente:
- PC personale con linux, desktop;
- portatile aziendale completamente "blindato" con Win10, connesso a rete aziendale in remoto via VPN.

Lo schermo del PC personale è già condivisibile tra le due macchine, anche grazie al fatto che lo schermo stesso agisce da "V switch" dato che permette di selezionare manualmente l'input e ha tre diverse porte di ingresso (portatile connesso alla D-Port, pc connesso alla DVI-D).
Per mouse e tastiera ci vorrebbe un "KVM switch", o meglio sarebbe sufficiente un "KM switch". Ci sono molte soluzioni software per ovviare al problema, e ho avuto modo di usarle in passato con soddisfazione (ad es. synergy o il suo antenato barrier), ma richiedono necessariamente l'installazione di un client sul portatile (impossibile) e di essere sulla stessa rete (anche questo, con la VPN blindata, impossibile).
L'alternativa è il sano e vecchio hardware switch, che però è molto passato di modo a livello consumer e quindi ha un suo costo. Non vedendo intoppi di natura tecnica, mi chiedevo dunque se non ci fosse la possibilità software di redirezionare via USB il mouse e tastiera dal PC al portatile, cosa per la quale sarebbe necessario, immagino, un cavo USB (cross?) e un software che lo faccia lato PC. Visto che i keypress verrebbero letti comunque dal PC, per fare il toggle dello switch basterebbe una opportuna combinazione di tasti. Il PC diventerebbe in pratica un hardware switch tra se stesso e il portatile. Non penso ci sarebbero problemi di latenza: controllo una macchina in remoto via RDP senza problemi, una cosa del genere dovrebbe funzionare in modo più veloce.
Che ne pensate? Esiste (già?) una soluzione del genere?

Rispondi