Ambiente di sviluppo

Postate qui per tutte le discussioni legate a Linux in generale.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Gnu/Linux in genere, se l'argomento è specifico alla Slackware usate uno dei forum Slackware o Slackware64.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Avatar utente
Linpassion
Linux 2.x
Linux 2.x
Messaggi: 223
Iscritto il: mar 30 ott 2012, 11:17
Slackware: 14.2
Desktop: xfce, fluxbox

Ambiente di sviluppo

Messaggio da Linpassion »

Scrivo questo post per avere alcune indicazioni. Per sviluppare in php-mysql, c++, html, html5 e prolog che ambiente usate? Emacs va bene o è meglio puntare a qualche IDE più evoluto?

Grazie

Avatar utente
conraid
Staff
Staff
Messaggi: 13482
Iscritto il: gio 14 lug 2005, 0:00
Nome Cognome: Corrado Franco
Slackware: current64
Desktop: kde
Località: Livorno
Contatta:

Re: Ambiente di sviluppo

Messaggio da conraid »

Non uso emacs quindi non so dirti come supporta alcune cose, io uso tranquillamente vim (neovim in particolare) per sviluppare in php+html+css ma ammetto che mi trovo meglio con ambienti grafici, a meno di modifiche veloci, ma almeno è leggero.
In particolare uso Atom e/o Netbeans, visto che usi c++ e prolog guarderei a netbeans (non so se abbia plugin prolog) o Eclipse, sempre se non son troppo pesanti, io uso vim anche perché ho un pc vecchio e poco potente.

Avatar utente
414N
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2902
Iscritto il: mer 13 feb 2008, 16:19
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.19
Desktop: KDE4
Località: Bulagna
Contatta:

Re: Ambiente di sviluppo

Messaggio da 414N »

Viste le esigenze di sviluppo multi-linguaggio, valuta anche Visual Studio Code (o vscodium).
È un'applicazione basata su Electron (quindi ha un suo "peso specifico" sulla RAM), tuttavia mi è sempre sembrato molto più scattante di Atom (basato anche lui sulla medesima tecnologia), per dire.
Considera che è nato come editor per il web, quindi integra di suo il supporto a Markdown, HTML, CSS, Javascript e Typescript, ma dispone anche di un marketplace dove è possibile reperire plugin per espanderne le funzionalità e arrivare a supportare, per esempio, PHP, Java, C/C++, Go, C#, Python, Cordova ecc.

cressida
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 29
Iscritto il: ven 24 lug 2015, 19:18
Slackware: 14.2
Desktop: KDE4

Re: Ambiente di sviluppo

Messaggio da cressida »

emacs è come una droga.
Una volta che impari le combinazioni di tasti non ne puoi più fare a meno

Rispondi