[SOLVED] Full upgrade via slackpkg

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware64 postate qui. Non usate questo forum per argomenti che trattano la Slackware32 o generali... per quelli usate rispettivamente il forum Slackware e Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware64 usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware64, se l'argomento è Slackware32 o generale usate rispettivamente il forum Slackware o Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
roberto67
Packager
Packager
Messaggi: 310
Iscritto il: lun 14 set 2009, 18:55
Slackware: stable multilib
Desktop: kde
Contatta:

[SOLVED] Full upgrade via slackpkg

Messaggio da roberto67 »

Sto passando alla current... non ho mai fatto la migrazione completa con slackpkg(plus) e ho un paio dubbi e problemini che vorrei chiarire prima di cliccare invio. Sto seguendo le dritte indicate qui https://docs.slackware.com/howtos:slack ... temupgrade

1. quando eseguo "slackpkg upgrade glibc-solibs" o un upgrade qualunque ottengo un "No package match". Perchè? Mi sembra di aver letto che l'indice dei pacchetti nella current attuale è altrove, ma non riesco a capire se questa è la causa del problema e come comportarmi eventualmente di conseguenza...

2. detta guida suggerisce di blacklistare i pacchetti di Alien e Sbo. Così facendo non viene inibita la sovrascrittura da parte di quelli stessi pacchetti eventualmente inseriti nella current? Io pensavo di ripristinare la blacklist solo dopo l' install-new

EDIT: chiedo scusa, ignorate la prima questione
Ultima modifica di roberto67 il ven 24 apr 2020, 17:17, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
ponce
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 2744
Iscritto il: mer 5 mar 2008, 16:45
Nome Cognome: Matteo Bernardini
Slackware: slackware64-current
Kernel: 5.6.5
Desktop: lxde
Località: Pisa
Contatta:

Re: Full upgrade via slackpkg

Messaggio da ponce »

per la tua domanda due secondo me dovresti blacklistarli se non vuoi che siano rimossi da un eventuale "slackpkg clean-system" e, quando invece darai un "slackpkg upgrade-all" si, ti conviene che non siano blacklistati (l'"install-new" non te li aggiornera' se li trova gia' installati).

comunque i pacchetti di alien e di SBo che hai installati nella stragrande maggioranza dei casi non funzioneranno piu' una volta che avrai aggiornato il sistema a current quindi ti conviene farti una lista di tutto quello che hai installato dai repository di terze parti e reinstallare tutti i pacchetti di terze parti in versioni compatibili con current: questo vuol dire che se li avevi compilati dovrai ricompilarli sull'ultima versione di current.
magari e' un'operazione che ti conviene fare prima di aggiornare tutto, installando current su una macchina virtuale e ricompilando tutto quello che ti serve li'.
e tieni di conto che questa operazione di ricompilazione e' possibile (anzi e' molto probabile) che dovrei rifarla piu' volte in seguito agli aggiornamenti di varie librerie in current.

Avatar utente
joe
Iper Master
Iper Master
Messaggi: 3206
Iscritto il: ven 27 apr 2007, 11:21
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.38
Desktop: KDE-4.14.21

Re: Full upgrade via slackpkg

Messaggio da joe »

Io mi ero messo a studiare una soluzione automatizzata per lo scopo o semi automatica. Trovo che sia tutt'altro che banale, ma magari dipende da limiti miei eh... Ad ogni modo per il momento ho mantenuto la mia 14.2 e non mi ci sono più dedicato.
Accenno solo a qualche aspetto di cui mi ero reso conto: i pacchetti ufficiali in current sono più numerosi di quelli della stabile, tanta roba che prima avevo compilato da SBo o messo da alien sulla stabile, adesso sono già inclusi nel repo ufficiale della current. Questo implica che se come base di partenza si prendono i pacchetti extra installati sulla stabile, la lista dei pacchetti da aggiungere al set ufficiale della current va scremata...

Rispondi