KinD - Kubernetes in Docker

Se avete problemi con l'installazione e la configurazione di Slackware64 postate qui. Non usate questo forum per argomenti che trattano la Slackware32 o generali... per quelli usate rispettivamente il forum Slackware e Gnu/Linux in genere.

Moderatore: Staff

Regole del forum
1) Citare sempre la versione di Slackware64 usata, la versione del Kernel e magari anche la versione della libreria coinvolta. Questi dati aiutano le persone che possono rispondere.
2) Per evitare confusione prego inserire in questo forum solo topic che riguardano appunto Slackware64, se l'argomento è Slackware32 o generale usate rispettivamente il forum Slackware o Gnu/Linux in genere.
3) Leggere attentamente le risposte ricevute
4) Scrivere i messaggi con il colore di default, evitare altri colori.
5) Scrivere in Italiano o in Inglese, se possibile grammaticalmente corretto, evitate stili di scrittura poco chiari, quindi nessuna abbreviazione tipo telegramma o scrittura stile SMS o CHAT.
6) Appena registrati è consigliato presentarsi nel forum dedicato.

La non osservanza delle regole porta a provvedimenti di vari tipo da parte dello staff, in particolare la non osservanza della regola 5 porta alla cancellazione del post e alla segnalazione dell'utente. In caso di recidività l'utente rischia il ban temporaneo.
Rispondi
Contadino
Linux 0.x
Linux 0.x
Messaggi: 10
Iscritto il: lun 29 lug 2019, 16:44
Slackware: 14.2
Kernel: 4.4.14
Desktop: kde

KinD - Kubernetes in Docker

Messaggio da Contadino »

Ciao a tutti,

ogni tanto riappaio anche io :-D

Come dico sempre uso Slackware su tutti i miei dispostitivi, pc aziendale compreso......e vengo preso in giro dai miei (più giovani) colleghi per questo.

Uso senza problemi Docker da anni, ho configurato Minikube senza troppi problemi da quando è uscito......ma questo KinD......

--------Piccolo sfogo se mi è permesso ------

ma perchè tutto è basato su Ubuntu e derivati?
Io sudo quando ho caldo caxxx!

------- Fine sfogo---------------------------------------

Comunque scherzi a parte, qualcuno di voi ne ha già avuto a che fare?

Mi ci picchio da giorni, ho risolto i vari problemi dovuti ai CGROUPS.

Hint per chi si vuole metter a provarlo, dopo aver installato KUBECTL e KIND, da root fare i seguenti passaggi:

- mkdir /sys/fs/cgroup/systemd
- mkdir /sys/fs/cgroup/elogind/1
- mount -t cgroup -o none,name=systemd cgroup /sys/fs/cgroup/systemd
- Riavviare Docker
- Tornare utente normale e lanciare KIND

Purtroppo sono impantanato all'avvio del nodo CONTROL-PLANE che frana miseramente adducendo a problemi vari.

Purtroppo anche googlando in giro ho trovato solo balbuzie di poco conto e ovviamente solo su sistemi non Slackware.........

Nel mentre torno a sbattere la testa...se scopro qualcosa vi aggiorno

Spero di trovare un compagno di catena :-D

Bau

erio
Linux 4.x
Linux 4.x
Messaggi: 1258
Iscritto il: ven 9 ott 2009, 19:25
Slackware: 13.37
Kernel: 3.0.7
Desktop: kde

Re: KinD - Kubernetes in Docker

Messaggio da erio »

ciao, hai risolto con kind,quando frana che ti dice...e che versione di slackware usi.

ilmich
Master
Master
Messaggi: 1624
Iscritto il: lun 16 lug 2007, 17:39
Slackware: 15.0 64bit
Kernel: 5.15.27
Desktop: kde
Località: Roma

Re: KinD - Kubernetes in Docker

Messaggio da ilmich »

Contadino ha scritto:
mar 1 feb 2022, 15:54
Come dico sempre uso Slackware su tutti i miei dispostitivi, pc aziendale compreso......e vengo preso in giro dai miei (più giovani) colleghi per questo.
anche io, ma tipicamente poi si acquietano quando, per abitudine, fai tutto col terminale mentre loro devono prendere la mira col mouse e ogni tanto riavviare.

comunque ho da poco provato minikube per lavoro e devo dire che è perfetto e si installa facile.
ma anche per darti un supporto provero anche questo kind ;)

hashbang
Packager
Packager
Messaggi: 2005
Iscritto il: ven 4 giu 2010, 10:27

Re: KinD - Kubernetes in Docker

Messaggio da hashbang »

Contadino ha scritto:
mar 1 feb 2022, 15:54
Comunque scherzi a parte, qualcuno di voi ne ha già avuto a che fare?
Onestamente me ne sto alla larga da giocattoli come KinD ed il suo antesignano DinD, perché non hanno alcuna utilità pratica.
Se si vuole esercitare con Kubernetes senza sprecare troppe risorse, c'è k3s che è una soluzione di gran lunga migliore, visto che permette di avere un mini-cluster, mantenendo al contempo le peculiarità di k8s, principalmente fra tutti la SDN di pod e service tramite flannel, per poi arrivare alla computazione distribuita dei workload (pod affinity, nodeSelector ecc).

Onestamente KinD non capisco a cosa dovrebbe servire, se non come mero esercizio di stile. Non ci perderei troppo tempo.

Inutile per inutile, meglio minikube, per quanto un single node cluster sia effettivamente un anti-pattern nel design di una soluzione Kubernetes.

Rispondi